1° Difetto dell’ARB – tappo superiore “ballerino” 6


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 5363 volte.

Durante questi giorni di uso a passeggio dell’mc ARB di produzione mi sono accorto di un vero e proprio difetto dell’atom.
In particolare durante le operazioni di inserimento della box nella tasca del giubbotto o nel borsetto può capitare che il tappo si muova, inclinandosi rispetto al corpo.
Ho quindi fatto alcune verifiche (nei prototipi questo tipo di problema non era mai stato segnalato e non lo avevo mai “riscontrato”, anzi semmai l’opposto, ossia il tappo troppo duro da rimuovere) e ho identificato il problema in 2 quote dell’atom, entrambe in tolleranza (rispetto al disegno) ma una al limite inferiore e l’altra al limite superiore.
Ho fatto una misurazione a campione (20 atom misurati) e sono tutti cosi.

All’atto pratico questo tipo di problema si traduce in:
– chi usa il proprio pv in modo statico (nel divano, nella scrivani, davanti al PC, etc etc) probabilmente neanche se ne accorgerà;
– chi usa il proprio pv in modo dinamico (in giro infilandolo in tasca, mettendolo nel cassettino portaoggetti dell’auto, etc etc) probabilmente constaterà questo difetto che potrebbe anche risultare fastidioso.

Per questo motivo dopo un rapido consulto con Mondosvapo ho deciso di corredare il prossimo (e ultimo) lotto di mc ARB sempre di 4 oring (+ quella montata) ma di 2 dimensioni diverse:
– 2 (e quella già montata) di misura diametro interno 8,7 mm spessore filo 1,78 (OR 108) (la nuova misura leggermente più grande);
– 2 di misura diametro interno 7,6 mm spessore filo 1,78 mm (OR 2031) (ossia le stesse già montate nel primo lotto).

In pratica ogni mc ARB verrà corredato di due tipologie di orings: una, più piccola, con montaggio e smontaggio molto semplice ma con il difetto del tappo “ballerino” e una, leggermente più grande, con una maggiore stabilità ma indubbiamente con un montaggio ed uno smontaggio “più difficoltoso”.

Entrambe hanno filo da 1.78 mm, ma mentre la prima è leggermente “stesa” nella sua sede, la seconda ci sta “larga”, questa leggera differenza fa si che il tappo in un caso sia pressoché immobile anche in caso di urti consistenti mentre con l’altra tenda a muoversi anche con urti leggeri.

Chiunque abbia ordinato uno degli mc ARB del primo lotto qualora dovesse rientrare in quella casistica di vapers che svapano per lo più a passeggio potrà tranquillamente sostituire, qualora il difetto fosse particolarmente fastidioso, l’oring andando a metterci quella di misura superiore (OR 108).

Entrambe le oring NON sono metriche, sono orings standard che in ogni ferramenta in teoria dovrebbero esserci.

Lo Shop (Mondosvapo), andrà comunque a proporre, in contemporanea al prossimo (e ultimo) lotto, dei kit di orings (2 + 2) in modo che se uno non riuscisse a recaperare in ferramenta le orings più grande potrà sempre trovarle nello shop.

Ne approfitto per scusarmi con i primi acquirenti dell’atom che dovessero riscontrare il problema, non tanto per la spesa, si parla di 0.05 € di orings, quanto per la seccatura di dovere andare in ferramenta a cercarla.

Inoltre ricordo che è attiva l’email di assistenza, a cui rispondo io, ossia questa mcarb@mondosvapo.com.

Invito chiunque abbia dei problemi a contattarmi tramite quell’email.
Poi farò una specie di FAQ da allegare alla pagina dedicata all’ARB, ossia questa.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


6 commenti su “1° Difetto dell’ARB – tappo superiore “ballerino”

  • Avatar
    Atars

    Ciao miki, intanto buon anno. Prendo le mosse da questo articolo in cui da quanto ho capito parli di ultimo lotto per chiederti se faro in tempo ad acquistarlo a meta della prox settimana quando sarò a casa. Altrimenti mi perderò anche questa tua creazione e rimarrei male.

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Sarà pronto, penso, dopo la prossima settimana quindi tranquillo.

  • Avatar
    axelshow

    Ciao Michele!
    Sarebbe utile rendere disponibile una sorta di kit con tutte le parti consigliate che non potevano essere acquistate per chi ha già ordinato!
    Es: Wick dimensione consigliata,resistivo,non resistivo e questo o-ring!
    Che ne pensi!? Grazie mille comunque per aver condiviso con noi la tua creazione

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Nello shop con il prossimo lotto dovrebbe esserci un pò di tutto, quindi anche tubetti, orings e forse anche le ceramiche.
      Oltre alle wick e i fili ovviamente.

  • Avatar
    Yerakon

    Ciao MC! Complimenti per il lavoro (appena arrivato col postino 🙂 )
    Non è poi così fastidioso il tappo ballerino e sicuramente ci hai già pensato: un secondo OR (su una seconda sede) forse risolverebbe il problema! Come recita la pubblicità “two is megl che uàn” … sarà per l’MC ARB v2 che spero arrivi 🙂
    Buon lavoro e grazie ancora.

I commenti sono chiusi.