Aggiornamento SVD Innokin … 26


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 4473 volte.

Per ora tutto bene 🙂

Un piccolo video riassunto 🙂


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


26 commenti su “Aggiornamento SVD Innokin …

  • Agapaolo

    Ciao Michele,
    … è troppo azzardato dire che è molto molto vicino al Provari, secondo te?

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Per ora si 🙂
      Non siamo lontani sia chiaro 🙂

  • lucai67

    senti, Michele, ma…francamente: meriterebbe per sostituire il Vamo?
    A parte la compulsività, intendo…!
    Grazie!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Secondo me no, se hai il vamo che te ne fai anche dell’SVD ?

      • lucai67

        Regalo il Vamo ad una amica che svapa pure lei!!!
        😉

        PS
        …e speriamo bene… ahahahahahahah…

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          Aspetta allora 🙂
          A breve avrò lo Zmax v3 telescopico 🙂

          Farò un confronto.

  • v-ss

    Ciao Michele,
    volevo confermarti l’affidabilità e solidità delle elettroniche dei prodotti Innokin.
    Al lavoro in aeroporto(scarico bagagli e merci …),x portabilità,praticità,forze dell’ordine permettendo e durata batteria(circa 2 giorni) utilizzo cartom Boge Xl Lr con un Mvp che mi è caduto parecchie volte e a parecchie sollecitazioni visto i movimenti e nonostante funziona egregiamente.
    A casa è un altro discorso.

    1 domanda:come mai il calendario dietro di te è fermo a Gennaio?

  • Fabioeur

    Per uno che vorrebbe provare un BB credo che sua un spesa sensata senza svenarsi.
    Sicuramente da tenere in considerazione.

    Piccolo appunto:

    OK per i video professionali, concisi e diretti….ma la canalis fa tanto michè 😀

  • Alessandro Mazzi

    Ottimo, conciso e chiaro.
    Quindi, prendere l’SVDse non si ha nulla, sì.
    Se si ha vamo, troppa poca differenza, non ne vale la pena.
    Per chi non ha fretta: attendere video-confronto con Z-MAX.

    🙂

  • Maurizio De Santis

    Ok Michele, condivido tutto, effettivamente è un po troppo lungo, peccato perché anche per me è molto ben fatto e funziona molto bene ! Grazie per i tuoi aggiornamenti !

  • sato2000

    Sbaglio o si avverte una piccola scossa elettrica nell’impugnatura?? la sto usando con una batteria panasonic 3400 e sembra che tra quel piccolo spazio che c’è tra l’avvitatura dei 2 tubi si hanno delle scariche elettriche durante il funzionamento

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Io non ci ho mai fatto caso !
      Sei un tipo “elettro-statico” ? 🙂

      • sato2000

        eheh infatti è strana la cosa. Cmq la si riesce ad avvertire solo con la parte + delicata del palmo della mano. Bò. Cmq sono proprio contento di questa BB. Buona resa e con una batteria buona dura + di un giorno…. incredibile! Altolà lo stress da ricarica

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          boh 🙂 forse sei solo molto sensibile 🙂
          si l’autonomia è ottima, è parsimonioso con le batterie.

          Con le 18350 si fanno 2 ml senza problemi.

  • michele

    buona sera michele, sarei intenzionato ad acquistare il mio primo bb e vorrei provare appunto l’svd. la lunghezza non mi interessa e i soldini da spendere non sono molti…ma a me piace e volevo chiederti se con sistemi tipo t3s, evod, aspire bdc, possono andare. non vorrei impazzire troppo con altri sistemi, comunque potresti consigliarmi?
    grazie anticipatamente e complimenti per il blog

    michele

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Guarda x codesti sistemi io ti straconsiglio una ego twist joyetech perche alla fine te li godi allo stesso modo
      Cmq l SVD funziona bene, certo non ė un campione di qualità ma sembra abbstanza affidabile anche se qualcuno ha avuto problemi cmq molti meno di zmax e similari.

  • lucareale

    😀 dopo aver consumato per bene tutti i tuoi test sui bigbattery mi trovo a dover fare la scelta !!! 😀
    logicamente non volendo spendere le 200 euro per il provari mi trovo di fronte SVD e ZMAX e sono proteso al secondo per via della misura e leggerezza.
    Leggo che lo Z V5 monta la singola batteria e vorrei capire se la resa ne perde come indicavi tu, suggerendo l’ utilizzo delle 2 18350 in serie.
    Sai dirmi se l elettronica sia migliorata rendendo bene l’ utilizzo della singola batteria ?
    indicativamente svapo con 1.8 O, a 4,3V sui max 11 W .
    ti ringrazio dell’ attenzione e del tuo lavoro .

I commenti sono chiusi.