Atmomixani 69 Clone by Fasttech (agg. x3) 81


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 13460 volte.

Oggi è arrivato il clone del 69 di Atmomixani di Fasttech.com.

A scanso di equivoci è questo: link articolo.

L’ho ordinato il 15 gennaio ed è arrivato oggi, praticamente 1 mese. Un record. In compenso non sono ancora arrivati 2 ordini fatti gli ultimi di dicembre, ma questa è un’altra storia.

Questo clone costa circa 16 €.

Queste brevi e veloci righe per farvelo vedere e ragionare su com’è fatto.

Questo 69 è un BB meccanico che ha particolarità (cosi dicono) di poter funzionare con pulsante sotto e sopra. Ma siccome io odio profondamente il pulsante stile GG neanche perderò tempo a verificare se è vero che funziona anche in quel modo oppure no.

A primo impatto … è fatto veramente bene !
Forse il telescopico centrale (quello che rimane nascosto) è un pò fino, ma sicuramente non come il KTS+.
Tutte le filettature sono fatte davvero molto bene. Unica eccezione l’attacco 510 che è (per i miei gusti) un pelo troppo largo ma ad ogni modo Russian e Magoo e altre cose che ho provato ci vanno tranquillamente.
Ha una regolazione dell’aria all’attacco, in pratica c’è una rondellona che si tira verso l’alto e sta in posizione con una oring. Triste come soluzione, potevano metterci una filettatura.
Il pin è regolabile.
Il pulsante è fatto, internamente, molto bene per essere un clone. In pratica un grosso pezzo (che sembra metallo argentato) viene spinto dal pulsante verso il pin atom e quello batteria.
Niente a che vedere con il Sigelei #20 che avevo provato tempo fa e che faceva pena.

Per il resto niente da dire, il pulsante funziona bene, ha una battuta “secca” e ha pure il blocco dell’attivazione anche se è duretto da azionare.

Un paio di foto:

IMG_20140217_181054

IMG_20140217_181141

Poi siccome ero troppo curioso di vedere come funzionasse questo pulsante (parlo di resa sotto carico) ho rigenerato al volo un atom (res da 0.6 ohm) e ho fatto un pò di prove sotto carico in confronto diretto con due BB non cloni, usando una Samsung INR18650-20R a piena carica.

Atmizoo LAB: 3.60v & 0.6 ohm > 21.6w

IMG_20140217_182136

Galileo Impallinato (*): 3.66v & 0.6 ohm > 22.3w

IMG_20140217_182241

(*): Galileo con molla argentata del provari, moddata per farcela andare (montata per vedere di farlo stare dritto in piedi).

69 Clone: 3.71v & 0.6 ohm > 22.9w

IMG_20140217_182036

Come vedete zitto zitto sto clone “bastona” due BB originali e ci sono rimasto abbastanza stupefatto da questa cosa !

Tra un pò di tempo farò anche un video, magari prima ci gioco un pò, sperando che non si rompa nel frattempo. LOL.

Aggiornamento del 18/02/2014

Oggi me lo sono portato a lavoro con il Kick v2 (con Panasonic NCR18500) e il Taifun GT di Fasttech.
Insomma un’accoppiata tutta Fasttech con cuore pulsante di qualità.

Parliamo di seconde impressioni.

Il pulsante funziona bene. La cosa è giusta e il punto di battuta secco.
Chiaramente il pulsante del LAB o del Roller sono un’altra cosa nel senso che la corsa è piacevolmente contrastata mentre questo pulsante del 69 Clone scorre liscio ma va bene non ci sono problemi.
L’unica nota stonata del contesto è la solita finitura liscia del corpo BB che proprio non digerisco perché dopo un pò diventa tipo “unticcio” e sento il bisogno di asciugarlo (sudore e quelle robe li).
Penso proprio che me lo farò satinato.
Anche l’angolo vivo del tappo inferiore rompe un pò le scatole e anche quello lo stonderò un attimino per perfezionare il BB a mia immagine e somiglianza.
Altro difettuccio ereditato dall’originale: il pin del tappo inferiore è molto stretto e se si serrà troppo il BB si va a “marcare” la batteria quindi occhio a non stringerlo troppo.
Per il resto si sta confermando un acquisto molto azzeccato.
Tra i vari componenti usati alcuni sono o rame o ottone nichelato (vedi i pin di contatto per esempio) per cui è facile che la nichelatura (argentatura ?) superficiale abbia dato una mano nel test sotto carico di cui sopra e bisognerebbe vedere alla lunga come si comportano.
Nei prossimi giorni mi prenderò delle resistenze di potenza da usare solo ed esclusivamente per misurare sotto carico i BB (per evitare di fare delle resistenze che poi identiche non vengono mai).

Allego qualche altra foto dei vari particolari. Le tracce di sporco che vedere è il Noalox fatta eccezione per quella roba trasparente attorno all’oring interna del pulsante che è grasso al silicone che ho messo per far scorrere meglio il pulsante per mettere il bb su OFF.

Aggiornamento del 27/02/2014

Posto il video presentazione del BB.
Confermo per ora tutto quanto scritto.
Unica nota per il pulsante di attivazione: non è vero che può attivare in entrambe le posizioni (rotazione di 180°) bensi attiva solo da una parte (cosi per info).
Per il resto solo il tempo ci dirà se vale quello che costa, ma al momento mi sembra un buon giocattolino economico.

Aggiornamento del 02/03/2014

Uno dei difetti che il clone si porta dietro dall’originale è senza dubbio quel simpatico pin piccino che nel tappo inferiore:
– se stringete poco renderà l’ultimo pezzo poco stabile, facendolo flettere;
– se stringete troppo alla lunga “timbrerete” il negativo della vostra batteria con un bel bollino circolare.

Questa è una batteria stretta poco. Figuriamo a stringerla parecchio.

IMG_20140302_213745

Ecco perché suggerisco caldamente di svitare quel piccolo pin e se userete il 69 come me, ossia con pulsante in alto, potrete farne a meno senza alcun problema.

IMG_20140302_213705

In vantaggi sono indubbi: essendo maggiore il punto di contatto infatti potrete stringere di più senza intaccare la batteria ed evitando quindi che la parte inferiore del 69 “balli”.

Due note:
– ho misurato sotto carico in meccanico: con il pin perde 0.03v quindi se si toglie tanto meglio;
– le sue asole dello sfogo aria sono comunque “funzionali” poiché il tappo ha comunque una sporgenza che permette all’aria di circolare.

Insomma, da fare.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


81 commenti su “Atmomixani 69 Clone by Fasttech (agg. x3)

  • ZoroR6

    Beh a volte sorprendono anche i cinesi! Però così non vale ho ordinato ieri il nemesis! Eh va beh se funge bene farà da bb da battaglia! Monta il kick?

    • Fabio88

      Ciao ZoroR6 puoi star tranquillo che anchio ho il nemesis clone da un mesetto ed e veramente fatto bene.. alloggia anche il kick…io addirittura lo uso con 2 18350 e kick e va benissimo perche ha anche i pin regolabili!!! ciao e scusa per l intrusione!! 🙂

    • snupi
      snupi

      ZoroR6 ,ciao!pure io ho il nemesis(clone). lo stò usando da un mese circa,e ti devo dire che non è male. ANZI!!!robusto al tatto e abbastanza pratico nell’uso.monta il kick con18650

      • ZoroR6

        Mi è (finalmente) arrivato ieri il nemesis clone! come prima impressione ( 15 ml in un giorno perchè ero gasato) funziona bene! l’unica pecca per ora è che secondo me bisogna trovare il settaggio ottimale regolando pin e pulsante inferiore perchè secondo me se si lascia la corsa troppo lunga si impunta troppo e risulta fastidioso ma si risolve con un pò di tentativi sia con le 18650 che con le 18350. altra piccola pecca il trattamento esterno che lo rende un pelo poco grippante ma con batteria, kick, e magoo arriva ad un peso che farselo scappare è difficile!!!!!!!

  • angelox
    angelox

    Non oso immaginare la faccia del nostro comune amico nel vedere questo risultato.
    Ci vorrebbe però un confronto con l’originale.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Io eviterei. Non sia mai che si suicida per la disperazione ! LOL

  • alex77

    Ciao Michele,per quanto, stiamo costatando che i cloni , stanno pian piano raggiungendo l’originali , a me stanno arrivando il caravela full kit, Nemesis (quello più lungo con 2 anellini)ed il Kick, quest’ultimo spero che non mi delude in base quanto costa,no…?

    Grazie come sempre…!!

    • coroev

      non vorrei spegnere i tuoi entusiasmi ma il kick di fasttech non è un gran che: più che vw sembra che incrementi i volt in percentuale rispetto al voltaggio residuo della batteria. detto in altri termini…il calo è molto ampio e si sente: ma non tutto è perduto; se non hai problemi con i cali e vai tranquillo anche coi meccanici (come me) allora sto kick fa assolutamente il suo lavoro

        • alex77

          e solo per entrare nell’ottica del kick dato che è il primo kick che provo,dato il costo credo ne vale la pena provarlo,magari mi soddisfa o magari no….

          • Massimiliano

            Ciao Alex, Ciao Michi, io posseggo due Kick, un Evolv v2 e uno della Smok, sul primo non mi soffermo, Michele l’ha ben che descritto in lungo e in largo, posso solo aggiungere che va veramente ma veramente bene, pensate che si è permesso anche di spingere una resistenza da 0,4…due tiri e poi sono passato in meccanico, gli stavo chiedendo troppo.
            Per quanto riguarda quello della Smok (che forse si trova dalle parti della Fastech) posso dire che fa il suo lavoro tranquillo, non restituisce quello che prometto a 12w (il suo massimo) restituisce circa 10, ( resistenza da 1 ohm circa) però i cali usando delle batterie di qualità, io non li ho avvertiti, insomma una certa regolarità l’assicura…ergo, potenza, costanza e qualità Evolv, un compagno per una partita a carte Smok..
            Ciauzz

      • alex77

        non ti preoccupare l’entusiasmo in alcuni casi si spegne anche con le cose originali,per tanto non mi faccio problemi dato il costo di questo,male che vada dico di aver buttato €5 è non 60 o 80 che ben più pesante da sopportare,comunque grazie delle info

  • svapolone

    Sono molto contento di leggere queste impressioni positive dato che l’ho ordinato stamattina!

  • Massimiliano

    Ciao Michi!!!
    madaiiii…mentre tu stavi mettendo questo articolo, quindi in contemporanea, l’ho ordinato pure io, e giusto per non sbagliare, pure il guppy+bayu+diver v2 (speriamo che vada bene sul bayu….auuuuu)… (anche se ad oggi -ordinato sabato- l’atmizoo non si è fatta sentire, dici che devo preoccuparmi, mentre il 69 è in viaggio e l’arrivo è previsto per venerdì…
    Comunque bell’acquisto..il roller o dingo mmm, il prossimo mese, ma qui sulla costumerizzazione mi sa che mi devi dare una mano :)) già col guppy sono andato un pochino in tilt..
    Grande Michi, buona giornata

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      ehehe 🙂
      vai tranquillo con Atmizoo è molto preciso 🙂

      • Massimiliano

        OKKKKeyyy..scusa Michi, ma in quanto spedisce? considerando che hanno “processato” l’ordine lunedi…

          • Massimiliano

            non vedo l’ora di mettere i ditini ini ini sul guppy…cicciolo lui…grazie prezioso e rassicurante…viaaaaa a lavorareeee ciauzzz

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Cosi come lo vedi no.
      Se poi esistono degli estensori non lo so 🙂

  • andreabz

    Ciao Michele !
    Ho sentito che il kick con pulsante posto in alto fa rumore , come si comporta con questo BB ?
    Quanto è lungo con kick + 18500 ?
    Sono rimasto un po deluso dal clone Nemesis , il pulsante posto sotto proprio non mi aggrada.
    L’ unico dubbio che avevo riguardo questo 69 era il pulsante , dopo questa rece penso che lo ordinerò pure io.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      è lungo 108 mm con 18500 e kick
      con pulsante sopra il kick è sempre attivo
      quindi se hai un kick che ticchetta, ticchetterà sempre.
      il mio non ticchetta e un amico che ce l’aveva tichettante se l’è fatto cambiare

  • esigice

    Acc. che invidia, il mio non va, il pulsante non fa bene contatto è un disastro, peccato perché altrimenti sarebbe proprio bellino 🙁

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Hai regolato il pin superiore ?
      Devi avvitarlo per alzarlo e viceversa.

      • esigice

        si si l’ho fatto ma oltre che svitarsi quando monto un atom il pin si sposta comunque in basso e alla fine addirittura si incastra con il bottone

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          No no.
          Non intendo il pin sotto all’attacco 510, quello devi tenerlo ben serrato.
          Io intendo quello sopra … 😉 è li il problema

          • esigice

            È che spesso si pigia a vuoto devo schiacciare più volte e fortissimo bah! Mi stanno venendo i calli
            🙂

            • esigice

              e funziona solo, pigiando come un forsennato, se usi il pulsante con il taglio della vite verso l’alto, se lo giri di 180 gradi non funziona. per me ha la corsa troppo corta

        • Contevlad

          Se può aiutare io qualcuno avevo un problema simile (l’ ho comprato da in polacchia però quindi non so se è identico) e alla fine ho risolto chiudendo il pin sotto l’ attacco 510, quello che fa contatto con il pulsante, con una pinza e per il momento sembra funzionare.
          Avevo anche provato a mettere un o-ring sotto la vitina sopra al pin 510, quello che fa contatto con l’ atom, ma mi si distruggono sempre.

          • Contevlad

            Dimenticavo… grazie mille Michele per il consiglio di togliere il pezzettino dal contatto negativo alla batteria, con il kts ho distrutto 5 aw serrando troppo forte!!!

  • thriller47

    Ciao, ho visto una discussione sul forum di Ft, dove dicono che aggiungendo il Kick tube del chi you si possa mettere il kick anche con 18650, potresti confermarlo? E magari dare le misure, soprattutto delle filettature, così da vedere se si trova in giro, senza doverlo aspettare mesi…

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Il Chi You non ce l’ho più per potertelo confermare.
      Ma ti dico subito che l’estensore per il kick del Chi You è una cagata pazzesca, il kick ci balla dentro 🙂
      E poi con le NCR18500 e i suoi 3.5-4 ml di autonomia, ha senso portarsi in giro una spada laser ?

      • thriller47

        Eheheheh, hai ragione, ma 18500 mi mancano e ho da poco recuperato un po’ di samsung icr da un vecchio eeepc…

        Piccolo OT: in un sistem BF di quanto sporge il tubicino nell’attacco 510? un paio di mm?

        Ciao e buona giornata

        • thriller47

          Scusa, ma dimenticavo una cosa… il tubo per il kick non conterrebbe il kick stesso, ma sarebbe solo una prolunga per il telescopico.

          Di nuovo ciao.

          • mc0676 L'autore dell'articolo

            Allora in questo caso si potrebbe usare, mettendolo sotto.
            Ma per le filettature non lo so proprio. 🙂

          • thriller47

            Per la domanda sul bf: nell’attacco 510 della box c’è piantato sul fondo il tubicino che va alla boccetta. ma sporge anche da sopra, dove viene montato l’atom(per piantarsi un poco dentro il foro di alimentazione)? che non ne ho mai visti dal vivo…

            • mc0676 L'autore dell'articolo

              sporge rispetto alla battuta dello spessore della testa del pin (1 mm circa) e dello spessore della guarnizione (un altro mm circa).

  • creedrob

    non vedo l’ora che arrivi , gia gli voglio bene 🙂

    La ghiera del aria è la stessa del nemesis io la uso molto con il nautilus, l’O-ring non ha subito nulla, anche con il magoo se tieni chiuso l’aria del atom, e metti un foro solo sulla ghiera del 69 funziona molto bene.
    Peccato che ammacca le batterie se stretto troppo, succedeva anche nello zmax….un paio le ho ammaccate ma sul positivo 🙁

  • su-iddanoesu

    Buongiorno Michele, scusa se la domanda non è inerente al post,,, ma per quanto riguarda lespedizioni da fasttech… riesci a vedere dal numero di spedione dove si trova prima che arrivi in italia? se è si, come si fa??? grazie.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      certo, nel tuo account per ogni ordine vedi il link per il tracker …
      poi quanto arriva in italia usi quel codice e lo inserisci nel tracking del sito delle poste italiane …

      • su-iddanoesu

        si, quando arriva in italia lo so,, ma prima riesci a vedere dove sta???

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          questo non lo so 😀
          ma prima di un mese devi aspettare, sarà nell’oceano in qualche nave

          • su-iddanoesu

            e si, è stato spedito il 22 febbraio dopo 15 giorni dall’ordine.. 🙂

  • su-iddanoesu

    Per i commenti, non riesci ad allinearli tutti a sinistra??? il blog mi piace tanto, ma l’unica cosa fastidiosa, almeno per me, sono i commenti che vanno a restringersi manmano che si risponde… 🙂

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      purtroppo hai ragione, devo capire se esiste un plugin che migliora la visualizzazione 🙁

  • su-iddanoesu

    niente migrazione? Eppure avevi scelto laigliore delle piattaforme…

  • PrincipeLele

    Ciao Mic, perdona il piccolo OT: mi è arrivato il clone del sentinel M16. FT non menziona le 18500 fra le batterie da poter utilizzare, ma non ho trovato info al riguardo, cioè, mi chiedo, perchè? Eppure basterebbe regolare il tubo, oppure dimentico qualcosa?
    Grazie

    • PrincipeLele

      Scusa, probabilmente la risposta è nel tuo video, se il discorso è uguale per questo clone del 69, allora varrà anche per l’M16, e cioè regolando il tubo! Però tu menzioni anche il fatto di poter mettere due 18350 in serie. Da qualche parte leggo che è pericoloso, non capisco perchè, se non per altro, la forza di un esplosione se ci fosse un corto. TE hai mai provato ad usare un meccanico con due batterie in serie?

      • mc0676 L'autore dell'articolo

        Si, poche volte e con resistenze adeguate.
        Il pericolo esplosione, se proprio sei sfigato, ti capita pure con una sola batteria 😉

  • marcovolt78

    Michele mi sapresti dire qual’è il codice prodotto o la descrizione esatta della mola 3M che usi per “Satinare” ? Grazie

  • marcovolt78

    Sicuramente la compero, prima di ordinarla provo a vedere se la trovo da me. Nel frattempo sarei curioso di vedere l’effetto 🙂

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Nell’acciaio viene tipo spazzolato, è nell’alluminio che schiarisce tantissimo. Basta che guardi il G satin alu per rendertene conto.
      L’acciaio non diventerà mai in quel modo.
      E’ un modo per nascondere i graffi e renderlo meno liscio e untuoso 🙂

  • marcovolt78

    Oggi ho ordinato il meccanico in questione da fasttech 🙂 assieme al kic clone e altra robetta…. speriamo arrivi prima che il mio ultimo BB rimasto in vita ( guardacaso il più criticato Tesla) cessi di funzionare, così se trovo la spazzola che mi hai consigliato lo tratto bene bene….

  • Rudy1

    Bene mi hai convinto a spendere 16 euro 🙂 , non è bello come il clonesis ma il pulsante sopra fa vincere il 69

  • alefuz

    se vi interessa il 69 con 18650 + kick è possibile: se avete il chi you potete usare l’estensore piccolo avvitato tra i due telescopici ed il gioco è fatto.

  • ZoroR6

    Ciao michele! Mi è arrivato ieri il 69 clone da fasttech e l”ho montato con kick v2 evolve e 18500 efest viola. Se lo avvicino all’orecchio sento uno sfarfallio come rumore di corrente tipo un piccolo teaser e nell’utilizzo sento che scalda un pelo nella zona centrale. Fino a ieri col nemesis clone non ho mai notato queste cose e volevo sapere se è normale o se le hai riscontrate visto che anche tu hai il 69 e il kick v2. Mi è anche arrivato l’origen v2 da fast ma con coil normale di kanthal 0.20 e wick da 3 di 5 cm non mi si alimenta bene sento sempre gustacci. Con la stessa wick e filo sul magoo va da favola ma qui nonostante svariati tipi di montaggio non va. Nemmeo sfilacciando la wick. Ho provato a fare una microcoil ma con lo 0.20 non mi viene proprio! Che posso provare? Grazie!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      E’ normale che senti quel rumore, tutti i device con pulsante in alto lo fanno perché il kick rimane sempre attivo, metti il pulsante sotto e vedrai che sparisci o in alternativa lo lasci li sopra e ronza. Colpa del kick, non del BB.
      Per l’origen devi svaparlo quasi orizzontale, in modo che il liquido alimenti la wick, è cosi.
      Meglio in single coil e mentre svapi tieni il foro verso il basso.

      • ZoroR6

        Per metterlo sotto rimetto il pin della base che avevo tolto poi il pulsante rovesciato poi la batteria il kick e alla fine il blocco con l’attacco 510 giusto? E per il fatto che in attivazione scalda un po dici che è normale? Non ustiona ma si sente.

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          Si esatto devi rimettere il pirulino nel tappo.
          Scalda si perché il metallo è fino e si scalda subito, è normale.

  • nexusfanboy

    Salve Michele, innanzitutto complimenti per i video e per la passione ci che metti ogni volta!
    Vorrei sapere come si chiama l’altro bb che ogni tanto mostri a paragone, mi è sembrato di capire UP oppure HUB, ma forse mi sbaglio. Grazie in anticipo

  • nexusfanboy

    Vorrei chiederti inoltre un buon sistema di alimentazione che vada bene per il mio nemesis clone e per il 69 che sto per acquistare perché svapo solo con dei clearomizer con resistenze da 1.8 (justfog maxi) per la comodità di sostituzione delle resistenze, e dato che leggevo che con un bb ne servono di ohm molto più basse volevo capire su cosa basarsi. Ho letto di russian e mago, ma li dovrei avere la mano buona a farmi le resistenze, quindi cos’altro ci sarebbe di piu comodo ma allo stesso tempo di più adatto? Grazie

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ci sarebbero i tank della Kanger, Mega Tank, Genitank etc etc quelli da 22 mm di diametro.
      Sempre se non vuoi imparare con il russian/kayfun 🙂

      • nexusfanboy

        Grazie mille per le info. Infatti ho anche un Protank aero, solo che resistenze minori di 1.8 non ne fanno, idem per gli altri sistemi tank…o mi sbaglio?

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          Per il genitank (vedi recensione nel mio blog) si trovano anche da 0.8 ohm 🙂

  • skelter

    Ciao Michele, girando tra le tue recensioni di bb meccanici, mi sono ritrovato qui. Vorrei tanto acquistare un meccanico sia per usarlo con i genesis che per fare nuvoloni 😀 non volevo spendere tantissimo e quindi sto dando uno sguardo ai cloni da te recensiti.

    Come si è comportato nel lungo periodo il 69?
    lo consiglieresti come bb da nuvoloni ? 😀

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ce l’ho ancora, ma non è un campione di resa.
      Ti conviene andare su uno tutto di rame scegliendo con cura il clone giusto guardando le stelline e le recensioni.
      Io bene o male mi sono “tirato” fuori dai tubi 🙂

I commenti sono chiusi.