BCC (Kanger): testine per dual coils in single con cotone … “per qualche watt in più” (Agg. x1 – Video) 24


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 7759 volte.

Arrivato il weekend la piccoletta, la Istick, si prepara per essere messa alla frusta e cosi come di solito faccio cambio resistenza al BCC di turno e poiché sono in continua sperimentazione alla seconda rigenerazione di questa soluzione vi mostro un nuovo setup che consiglio vivamente a chi:
– cerca dai BCC qualche watt in più;
– possiede un protank/genitank con regolazione dell’aria (serve più aria in ingresso);
– conosce il cotone e sa gestirlo (non che sia difficile) ma soprattutto che lo apprezza.
In pratica servono le testine dual coils: non le ultimissime grido (quelle IR-regenerabili) ma le prime dual coils che hanno introdotto nel mercato.
Andremo quindi a sfruttare il grande slot/finestra sul tank con una resistenza, single coil, con cotone.
Una resistenza che grazie alla generosa quantità di cotone sarà in grado di alimentarsi davvero bene senza avere un reale limite di watt.
Io l’ho usata, e la uso, sui 12w, ma secondo me si può tirare ben più in alto questa rigenerazione (non mi serve e non lo faccio).

Cosa serve ?

– filo resistivo: Khantal A1 0.25 (consigliato) o Kh 0.20;
– filo no res;
– due tondini di 1.75 mm da “fissare” paralleli l’un con l’altro;
– cotone.

Procedura di rigenerazione

1) Avvolgere il filo resistivo nei due tondini sovrapposti, facendo 6 spire:
– se si usa il Khantal 0.20 esce una 2.7 ohm;
– se si usa il khantal 0.25 esce una 2.0 ohm (consigliata).
Dopo aver avvolto il filo resistivo si devono prendere i terminali e tenendo la resistenza in tiro la si andrà a riscaldare con il caramellizzatore: è una procedura OBBLIGATORIA il cui UNICO scopo è quello di fare in modo che quando estrarrete la resistenza dai 2 tondini non si “ammontinerà”, cosa che inevitabilmente accadrà se non farete come suggerito !

20141108_132332

Se avrete “riscaldato bene il tutto” una volta tolta la resistenza dovrà rimanere compatta:

20141108_132358

2) Giunzione

Si farà la solita giunzione con il no res.
Se siete abituati e usare solo resistivo per la resistenza (leggo in giro che molti fanno cosi, ma io non mi fido) ovviamente non avrete problemi.

20141108_132638

3) Montaggio

Senza scendere nel dettaglio dei vari passaggi (ho fatto una dozzina di video a riguardo) montate il tutto, mantenendo i due tondini nella resistenza:

20141108_132856

Una volta tolti i due tondini la resistenza dovrebbe rimanere dritta.
Nel mio caso non è venuta proprio benissimo in questo caso, avrebbe dovuto rimanere dritta perfetta.
Prima di togliere i due tondini se necessario sistemare le spire nella loro omogenea distribuzione.

20141108_133023

4) Wick-ing

Si usa del cotone, nella giusta quantità, che in sezione verrà di forma “ovale” per riempire in modo omogeneo la nostra coil:

20141108_133325

20141108_133332

Una volta tagliata al pari …

20141108_133412

– – –

L’ho usata sia sull’T3D che sul Mini ProTank.
Sicuramente va molto meglio sul Mini ProTank perché offre un’ariosità maggiore.
Io vi suggerisco di provare questo setup.
Da un lato è vero che come resa aromatica perde qualcosa rispetto alla wick ma permette di aggiungere quei 2-3w che non guastano, sopperendo cosi alla grande al discorso temperatura dell’aria che qualche volta è la nota dolente dei BCC.
Vi posso assicurare che questo setup se la gioca con un Kayfun ben assettato. Ovviamente quest’affermazione è provocatoria … ma provate e poi sappiatemi ridire.

20141108_141420

Se ritenete che sarebbe meglio fare un video esplicativo, chiedete pure :D.

Aggiornamento del 06/12/2014 – Agg.x1 Video

Come richiesto ecco il video della rigenerazione che è molto semplice.

Questo setup va bene per tutti gli ultimi Pro/Geni/Tank Mini/Normal/Mega della Kanger e vi servono le testine “primo tipo” dual coils.

Quelle testine adesso non si trovano più ma volendo potete procurarvele in “qualche modo” su Fasttech.com.
Avete bisogno di:
queste testine;
– e queste testine.

Praticamente sfruttate “il camino” e la guarnizione superiore delle seconde per montarle nelle prime :).

In qualche shop si trovano ancora le “vecchie” e originali dual coils ma oramai stanno diventando merce “rara”.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


24 commenti su “BCC (Kanger): testine per dual coils in single con cotone … “per qualche watt in più” (Agg. x1 – Video)

  • Avatar
    Kanarus

    Mike, visto che questa rigenerazione mi interessa molto, so che la richiesta ti sorprenderà ma se potessi fare un breve videuccio te ne sarei molto grato 🙂

  • Avatar
    devil

    Michele, ho preso per la Istick un aspire Nautilus mini,che dici si può rigenerare o mi devo comprare le resistenze fatte?

  • Avatar
    Kanarus

    Ho visto che la kanger ha appena presentato il sub tank… Indovina? Dual coil con cotone, parlano di range 7-30 watt… Adesso Michele non puoi più negarlo sei tu l’AD della kanger ahahah 🙂

  • Avatar
    ghibli50

    Ciao Michele,
    ho preso da poco il mio T3D ed è equipaggiato con le nuove testine quelle con i due forellini per parte.
    Non riesco a trovare in vendita le vecchie con wick a vista e mi chiedo se è possibile azzardare una rigenerazione anche con le nuove.
    Personalmente non ho ancora provato e gradirei un tuo parere in merito.
    Grazie!

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      In un video le ho rigenerate, dovresti cercare nel mio canale.
      Ma io c’ho rinunciato, non merita.
      In qualche shop le vecchie dual coil si trovano ancora.

      • Avatar
        ghibli50

        Ne ho visti tanti on-line ma sono tutti ormai sprovvisti ed allora ho scritto alla gentilissima signora Michela di Ang.d S (penso tu capisca di chi parlo) che non solo le ha rimediate ma me le regala pure e domani arrivano assieme agli aromi by Luciano.
        Problema risolto…..grazie ancora.

  • Avatar
    Morry

    Ciao Michele, e vero quello che dici questo oggettino e quasi all’altezza del Kayfun. ho provato l’ Aerotank V2 e come da te suggerito con cotone single coil …..hai ragione e forte.
    grazie per tutte le dritte che proponi a noi lettori.

  • Avatar
    whassuphomie

    Ciao Michele, innanzitutto volevo farti i complimenti e dirti che sei un grandissimo, seguirti è sempre un grande piacere; anche se per me molti video sono “inutili” ( io uso protank, justfog quindi vedere un video sul rocket, duetto, ecc ecc non ha nessuna senso) ti seguo sempre, vabbè apparte questo volevo chiederti se secondo te le testine in single coil possono andare bene comunque?

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie 🙂
      Certo che si, chiaramente essendoci meno cotone dovrai calare di 1-2w 🙂

  • Avatar
    Kanarus

    Ciao Mike intanto grazie del video, ho appena rigenerato il protank 3, davvero sorprendente il modo in cui si riesce a salire con i watt. Il paragone con il kayfun ci sta eccome. Peccato solo che la mia istik abbia lasciato precocemente questo mondo 🙂

  • Avatar
    falcodicamelot

    Le seconde testine che ha segnalato non sono quelle il vecchio tipo?

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Si, vanno benissimo. Sono le prime dual coil con slot largo.

I commenti sono chiusi.