Box Mod DNA40 Gold Big Screen Bottom Feeder (Stampante 3D): Agg. x1 Gold & Silver EdisCion 53


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 14070 volte.

Ecco l’ultima nata, una bottom feeder che monta il DNA40 Gold versione Big Screen.
Su thingiverse trovate il progetto qui mentre se vi interessa la versione big battery (no BF) sempre per DNA40 Gold Big Screen lo trovate qui.

Questa boxettina è la prima in assoluto che stampo e monto senza cioè trattare i pezzi stampati con carta e similari. L’unica operazione effettuata, come vedrete nel video, è stato arrotondare, un pelo, gli angoli con carta da 500 e acqua, roba da 2 minuti. Per il resto è come uscita dalla mia stampante.
Questo è stato possibile sia perché ho montato un nozzle da 0.30 mm (contro lo 0.40 che montavo prima) sia perché oltre a tarare meglio la stampante in sé inizio, di fatto, a prendere piena confidenza con il mezzo e a sfruttarlo per le sue potenzialità. Insomma, mi sta piacendo e cosa non meno importante mi ci sto divertendo.

Questa box mod, in versione BF, potrete scaricarla sia per boccetta quadrata sia per boccetta tonda: la versione boccetta tonda dispone di uno scarico interno laterale mirato a dare alla boccetta lo spazio che si merita.
Ho montato la Mav3 di Svapamo e idem ho preso sempre da lui la molla argentata che ho poi accorciato.

I colori ? Fanno cagare, è vero.
Li avevo e fin quando avrò nuovi colori ogni nuova box sarà diversa dalle precedenti, semplice 🙂

La box pesa 135 gr con batteria e liquido senza atom e misura 92x59x24 mm, insomma leggera e compatta.

Ricordo alcuni dettagli di stampa:
– stampante Prusa R2 Evo by NicolaP nozzle 0.30 mm;
– firmware MarlinKimbra v4.1.2;
– software di slicing Simplify3D;
– layer 0.20 mm, infill 40%, stampa a 40 mm/sec;
– PLA 3DML (3dmakerlab.it).

Un pò di foto:

DSC_7687

DSC_7688

DSC_7689

DSC_7691

DSC_7692

DSC_7693

DSC_7695

DSC_7698

Infine il solito video veloce veloce:

Aggiornamento del 02/10/2015 – Agg. x1 Gold & Silver EdisCion

Nei giorni scorsi mi sono ristampato la box perché mi sono arrivati dei fili di colori nuovi e perché il verde e il giallo mi stavano stretti.
Ho scelto l’oro e l’argento ma in un’edizione “cremino”.
In pratica usando le funzioni che offre Simplify3D ho stampato il corpo box a strati simmetrici di colore: argento in mezzo e oro sopra e sotto.
Con il senno di poi forse due colori più contrastati tra di loro avrebbero reso meglio e allo stesso modo una linea centrale più stretta o più larga sarebbe stata meglio ma considerando che per togliere il DNA40 dalla verde-gialla e montarlo nelle oro-argento ho impiegato poco più di un’ora direi che sono sempre in tempo a stamparne un’altra.
La parte difficile è stata il pannello comandi: lo volevo fare argento inizialmente ma proprio ci stava male e cosi ho provato a stamparlo appoggiato sul fianco stretto andando a replicare la procedura del corpo e quindi a fare combaciare l’argento con l’argento del corpo.
Il risultato complessivo è buono, ma non eccelso.
Come qualità di stampa finale stò facendo molti progressi però e ne sono contento. Ogni singola parte, come la vedete, è come uscita dalla stampante tolti i supporti. Nessuna parte è stata lisciata o trattata e questo è positivo.
E’ vero purtroppo che qua e la ci sono dei piccoli difettucci che si vedono benissimo in queste foto da 20 Mpx croppate ma che all’atto pratico non costituiscono assolutamente un grosso problema e che comunque con una passatina di carta spariscono.

Ho fatto alcune foto anche con flash perché cosi si capisce meglio il tipo di colore e la sua brillantezza al colore di luce “forte”.

Inoltre tra le foto troverete uno special guest, ossia il tappino della boccetta quadrata.
E’ stampato in color oro anche lui e il progetto (disegno) è di Alessandro alias dogfight che a breve lo pubblicherà e poi metterò qui il link per scaricarsi i files.
I files perché come vedrete ha fatto due varianti: tubo passante e tubo spezzato.
Da stampare è sicuramente più facile quello con foro passante perché si può stampare senza supporti mentre l’altro è più rognoso.
Anche in questo caso sono rimasto sorpreso dalla qualità finale di stampa: considerate le dimensioni effettivi infatti il tappo funziona incredibilmente bene !

Ecco il link dell’oggetto (tappi).

DSC_7711_00001

DSC_7713_00002

DSC_7714_00003

DSC_7715_00004

DSC_7716_00005

DSC_7717_00006

DSC_7718_00007

DSC_7719_00008

DSC_7720_00009

DSC_7721_00010

DSC_7722_00011

DSC_7723_00012

DSC_7728_00013

DSC_7729_00014

DSC_7731_00015

DSC_7733_00016

DSC_7735_00001

DSC_7736_00002

DSC_7737_00003


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


53 commenti su “Box Mod DNA40 Gold Big Screen Bottom Feeder (Stampante 3D): Agg. x1 Gold & Silver EdisCion

  • dario1800

    ciao Michele, complimenti come sempre per le tue realizzazioni.. mi sto avvicinando anche io alla stampa 3d e ho appena finito di montare una prusa i3.. sto configurando il firmware marlin e stasera proverò a fare la prima stampa.. hai qualche consiglio? ho già pronto un cubo lato 20 per la calibrazione..

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      wow 🙂
      Se sai già del cubo penso che non hai bisogno di consigli eheh 🙂
      L’unico vero è la regolazione del piano fatta a modo e il controllo del primo layer, se quello viene bene sei a cavallo. Poi ti divertirai a forza di santi, tranquillo.

      • dario1800

        so del cubo per sentito dire.. devo ancora fare l’accensione e non so nemmeno se il motore dell’estrusione gira abbastanza… sto smanettando con slic3r e repetier.. che temperatura e velocità mi consigli per il PLA?

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          Ti consiglio di iniziare con 200°, 60 mm/sec e layer da 0,20.
          Poi vedrai che il layer 0,20 se la stampante funziona bene va bene quasi per tutto :).

          • dario1800

            ciao Michele, prime stampe fatte.. qualche difetto da sistemare ma sembro in via di miglioramento… volevo chiederti se riuscivi a passarmi il tuo firmware, il mio ha problemi con l’hotbed.. che non si vuole scaldare, anche se è abilitato e cablato correttamente..

            • mc0676 L'autore dell'articolo

              Scrivi a winky in pvt su esigforum io non saprei come fare a dartelo, ancora non ho messo mano ad arduino LOL 😀
              Ma poi sei sicuro che possa andare bene ? Mi hanno detto che è custom per la mia stampante (dimensioni velocità etc etc etc). PS La mia ha un bed 300×200.

              • dario1800

                LOL, arduino è il cuore della stampante… comunque poi direttamente da firmware puoi impostare il movimento assi e quindi riportarlo a 200×200 come la mia 😉
                ok, chiedo a lui.. grazie

  • chinasky

    Ciao Michele!
    Complimenti davvero per i tuoi progetti,mi stai facendo venir voglia di farmi stampare qualche box , tramite uno dei tanti servizi online, e di montarmela …..

  • deitre

    Complimenti Michele per la tua manualità e capacità di tirar fuori prodotti simili.
    Io mi son fatto fare una box da un amico in legno…molto instabilizzato, la sto usando da un po’ ma ormai è diventata così contorta che sembra una virgola.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie 🙂
      Il legno è una bestiaccia, anche io con alcune mie ho avuto spiacevoli sorprese specialmente negli sportellini !

  • su-iddanoesu

    Ciao Michele,, le vaschette dove le prendi? intendo questa che ha il dado per fissarla… in giro vedo solo quelle da incollare.

  • su-iddanoesu

    Ciao Michele, oggi mi è arrivato il dna 40 gold beeg scren. Ha gli anellino per le saldature argentate a differenza dell’altro che presi tempo fa che le ha dorate. Dietro c’è scritto 1447BH. Mi sai dire che versione è del dna40? Se è il più recente o una vecchia versione. Grazie…ciao.

  • Ascarace

    Ciao Michele,
    Volevo chiederti un parere, ho contattato una persona qui a Roma che esegue stampe 3D, lui mi consigliava di eseguirla in ABS. Non vorrei commettere errori tu cosa consigli? E poi, visto che sto compilando la “lista della spesa” i magneti che dimensioni devono essere di preciso? Ho omesso di dirti che parlo della big battery.
    Scusami se ti tempesto di domande
    Grazie e complimenti per gli splendidi lavori!!!

    • ROBY289

      Scusami, sono interessato anch’io alla stampa 3d a Roma, chi hai contattato?
      Forse il lab di Via Prenestina ?

      • Ascarace

        Ciao, io ho contattato ShareMind’s Hub di 3dhubs.
        Mi sembra di aver capito che è dell’eur.
        Mi sembra una persona molto professionale. Poi non so…..

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      In ABS è sicuramente meglio, non c’è dubbio :).
      Magneti servono 2 3×2 e tutto il resto 3×1 :).

      • Ascarace

        Michele ho seguito il tuo consiglio, questa mattina ho inviato i file a un hub di Roma. Quando la vado a ritirare posterò le foto. Speriamo bene….
        Un saluto

          • Ascarace

            Ciao Michele, con enorme soddisfazione ho terminato la boxBB. Innanzitutto grazie di aver condiviso con tutti noi i tuoi progetti dandoci la possibilità di costruircene una. Credo che c’è un po di soddisfazione anche da parte tua:-)
            Ho fatto stampare la box da un Hub di 3dhubs di Roma e ho scelto come materiale l’ABS. L’ho dovuta rifinire un po con carta abrasiva da 500 in alcuni punti e devo ancora “limare” due magneti, quelli 2×1 per capirci, perché dove li ho acquisti non li aveva e ho dovuto prenderli 2×1,5. Devo andare di Dremel e rifinirli ancora un pizzico così lo sportellino si chiuderà a filo.

            -Come connettore 510 ho usato quello autoregolabile con i 4 quattro solchi in acciaio.
            -Come cavo ho usato quello in rame rigido da 0,75mmq con guaina siliconica.
            -Come contatti ho utilizzato quelli standard A04.

            Allego le foto
            http://imgur.com/1ASFUf7 http://imgur.com/ZB6sVdo
            http://imgur.com/7m8nyp0
            http://imgur.com/9Wwv76l
            http://imgur.com/nS0w77w

            Spero che ti piaccia, un saluto e grazie ancora.

            • mc0676 L'autore dell'articolo

              Grazie per le foto, mi fa molto piacere davvero !
              Complimenti è venuta nel complesso piuttosto bene, peccato per il raft nello pannello frontale ma per il resto va bene !
              Per la prossima volta prima di cablarla gli fai il bagno di vapore di acetone (cerca su yt) e vedrai le potenzialità dell’ABS 🙂

              • Ascarace

                Si Michele mi ero già documentato, però devo essere sincero mi piace quell’effetto “spezza” con il resto della box. La prossima volta quando risanerò le mie finanze la farò stampare in PLA. La Box non mi è costata poco…. € 39,00. Però che dovevo fare la voglia era tanta. Se a te fa piacere vorrei postare il lavoro sul forum, è la mia prima box faidate.

  • vilavinc

    Ciao Michele sono ormai anni che ti seguo e riesci sempre a stupirmi con le tue realizzazioni complimenti complimenti e ancora e infinite volte ancora complimenti.
    Sono alla ricerca di una BOX lo ritengo il sistema ideale almeno per me ma i dubbi sono veramente troppi su quale.
    P.S. ma perché non le vuoi vendere le tue realizzazioni? Sarei il tuo primo cliente certamente anzi sicuro, per questo se dovessi cambiare idea ti prego con il cuore di farmelo sapere

        • vilavinc

          Dico veramente qualora decidessi di vendere le tue realizzazioni tienimi presente perché sarei felice di possedere un oggetto che ha pensato creato e rifinito una persona che ha così tanta passione e “amore” sarei felicissimo come lo sono stato acquistando il primo ARB

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ciao grazie 🙂
      Io non faccio box per altri, o se ne faccio si tratta comunque di pochissimi esemplari che quasi sempre ho sotto mano, perché fare le robe per altri richiede tempo prima e assistenza poi e di tempo non ne ho moltissimo. In ultimo il discorso legale. Di sicuro se un domani mi buttassero fuori dal mio lavoro attuale ci penserei a fare e vendere qualche mod ma per ora è solo cazzeggio e divertimento ;).

      • su-iddanoesu

        Gli dicevo che se vuole una tua box… svapiamo sviluppa i tuoi progetti…infatti io ho subito ordinato la box per dna 40.

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          Esatto hai fatto bene a segnalarlo 🙂
          Poi mandami due foto 😀

        • vilavinc

          Ti ringrazio su ho visto la sezione che mi hai consigliato ma con tutto l’impegno e la dedizione che potrei metterci nell’assemblare la box facendomi aiutare sicuramente non potrei mai e poi mai sfiorare nemmeno il livello che ormai ha raggiunto Michele

      • vilavinc

        Lo so lo so bene come la pensi te l’ho detto sono anni che ti seguo assiduamente ma mica parlavo di un lavoro in pianta stabile o che dir si voglia catena di montaggio per grossi numeri ma qualcosa di ristretto e senza tempistiche con la giusta dose di chiarezza nella vendita penso che comunque faresti felice qualcuno che ti stima profondamente

        • mc0676 L'autore dell'articolo

          Lo so, capisco.
          Ma non sono piccoli numeri.
          Solo con l’aver condiviso i miei progetti su thingiverse mi ha fatto ricevere, ad oggi, tra le 40 e le 50 richieste per una box (dna40, sx, dna200 e anche istick che è in wip).
          Insomma dovrei dire a qualcuno si e a tantissimi no e questo non sarebbe corretto. Di quante ne ho fatte oggi tra l’altro non ho mai messo un ricarico per il lavoro ma ho sempre fatto pagare la materia prima proprio per il discorso che facevo che non mi interessa farne un business.
          Il giorno che cambierò idea lo dirò apertamente.

          • vilavinc

            Va bene allora ho due alternative sperare che tu cambi idea un giorno o sperare di poter essere uno dei privilegiati a cui hai fatto onore di mettere a disposizione la tua maestria grazie infinitamente per la cortesia che ti contraddistingue sempre e continua così e soprattutto fammi sapere un saluto Vincenzo

  • su-iddanoesu

    Ciao Michele, mi è arrivata oggi ma ha una stampa molto grossolana ed è senza magneti. In più i pulsanti entrano nei fori solo con la forza. Domanda. Come faccio per renderla liscia senza rovinarla?

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grossolana in che senso ?
      Puoi fare qualche foto postarla su IMGUR e linkarla qua ?
      Da chi l’hai presa ?
      Per i pulsanti poco male, con della carta vetro arrotolata allarghi di quel tanto che basta il buco e via.
      Prima però controlla che nel cilindro dei pulsanti non ci sia bave o ingrossamenti che ne impediscono lo scorrimento.
      Appena vedo le foto ti dico come rifinirla.

  • babbe73

    ciao Michele , mi potresti dire come hai fissato la molla negativo e il pin positivo, attak?

  • Giovanni77

    Ciao Michele, direi che hai realizzato un progetto molto interessante!
    Complimenti!!

    Credi sia possibile ottimizzare il tutto per avere la possibilità di ricaricare la box senza estrarre la batteria? Tramite classico usb?

    Complimenti ancora!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie.
      Non saprei, io le uniche box che ricarico via USB sono le istick, le altre cambio batteria e quindi il problema non me lo sono mai posto anzi se posso evito perché a livello progettuale sono solo complicazioni :).

  • lordgeny

    Buongiorno Michele , volevo esporti il mio problema:

    spesso con un dna40 faccio fire , quando rilascio ho due situazioni :

    La migliore due secondi di lag cioe resta in fire 2 secondi dopo aver rilasciato il fire.
    Oppure peggio resta attivo x secondi.

    non è lo switch del fire xke se lo ero inserita la batteria partiva solo in fire.

    Succede di piu con lo 0,20.

    Potrebbe essere qualcosa con le torrette ,x ke nonto una certa variazione della res da 1.60 a 1.90 durante il fire.

    Ho un no fear again.

    Puo essere il modo i cui blocco il filo nelle viti ?

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      E’ la prima volta che lo sento !
      Sicuro che non sia lo switch ? Il display cosa fa appena molli lo switch ?
      Che dipenda dall’atom mi pare tanto strano …

      • lordgeny

        il display torna nella schermata giusta , cmq adesso non lo fa , ti aggiorno

        • su-iddanoesu

          Lo faceva anche a me…ci era finito del liquido sul pulsante e faceva contatto.dopo che si era incrostato. A lungo andare se non viene pulito rimarrà sempre attivo se non togli la batteria.

I commenti sono chiusi.