Cyclone, atomizzatore rigenerabile per sistemi bottom feeder. Un ottimo atomizzatore. 43


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 14420 volte.

Prima di iniziare a parlarvi di questo atom ci tengo a ringraziare easyvape che me lo ha mandato per provarlo, assieme all’UFS “clone”.

Il Cyclone è un atomizzatore rigenerabile per sistemi bottom feeder che nel suo interno è esattamente come l’Hornet, di cui vi avevo già parlato poco tempo fa.
Anche il principio di funzionamento, quindi, è il medesimo.
Lo si trova in vendita sui 45 € per esempio in questo sito.

Questo atom al pari di Chalice e Hornet necessita di solo filo resistivo per la sua rigenerazione.

La fase di rigenerazione è molto semplice, l’unica accortezza che si deve avere è quella di fissare il filo resistivo nel pin centrale nel foro più alto perché da quello più basso arriverà il liquido quando andremo a squonkare.
Inoltre poi la squonkata è particolarmente generosa dovremo fare in modo di adagiare la wick più in basso possibile per evitare che il liquido non incontri la wick e arrivi a ostruire il foro dell’aria andando cosi a falzare il corretto funzionamento dell’atom.
L’ariosità è buona, a me è piaciuta ma chi vuole qualcosa di più preciso sappia che esiste un apposito tappo superiore che ha la regolazione dell’aria e che da solo costa quasi come tutto l’atom intero.

I difetti che io mi sento di “additare” al Cyclone sono:
– il fatto che abbia un tip proprietario e che una volta tolto (per montarci un tip 510) rimanga a vista una oring nera (*);
– il fatto che il suo diametro esterno sia davvero molto generoso (14.5 mm circa).

(*): io l’ho ricevuto cosi da Easyvape, mi viene fatto notare che se acquistato viene consegnato senza oring nera e senza tip proprietario.

Per il resto trovo che sia un ottimo atom rigenerabile, con:
– una buona produzione di vapore;
– una buona resa aromatica;
– un buon hit;
– un buon appagamento generabile allo svapo.

Non è al livello dell’eBaron Spiral ma comunque lo consiglio, perché secondo me vale i soldi che costa.

cyclone

E un video dimostrativo (rigenerazione e impressioni d’uso):


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


43 commenti su “Cyclone, atomizzatore rigenerabile per sistemi bottom feeder. Un ottimo atomizzatore.

      • creedrob

        yeaaaaa grazie 🙂 non ora ma più avanti penso di prenderlo è veramente bello e veloce x i cambi resistenza.

  • roby74ohms

    ciao e ben tornato…

    scusa ,ma provabilmente ti hanno dato la versione completa. generalmente l’oring nero non c’è. e ci monti il 510 normalmente.

    e poi direi che scalda parecchio…

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Si scalda, come tutti questi atom qua bene o male.

  • easyvape

    In effetti l’oring nero è dato a corredo del tip, l’atom arriva senza oring, ma la scanalatura comunque si nota, io l’ho preso tramite GDA diretto dal produttore ed ho speso un po meno.

  • ramsat

    Buongiorno Michele, innanzi tutto complimenti per il blog ti leggo da tempo e devo dire che prove, review , creazioni,ed importantissimi siti dove acquistare, sono un lavoro notevole dartene atto mi sembra il minimo,ora veniamo al cyclone l’ho preso circa un paio di mesi fa’, vedendo la tua videorece mi sono imbattuto nelle stesse problematiche sul piccolo bug del foro laterale, ovvero l’atom che si allaga,gorgoglia, e poco vapore come se ci fosse un hotspot ,ieri ho fatto una prova sembra funzionare bene fino ad ora, ho usato lo stesso filo resistivo ma ho cambiato la wick ne ho usata una da 3mm sempre presa sul sito da te consigliato Zivipf.com con una resistenza da cinque spire montata non su 3 fili di wick ma su due praticamente una U invece di una S, ora non voglio apparire chissa’ chi eh sia chiaro 🙂 ma funziona egregiamente, senza piu’ nessuno dei chiamiamoli difetti . Grazie per tutte le info ed il lavoro che condividi con tutti noi ! ciao Ramsat

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie per la testimonianza.
      Io in effetti dopo ho risolto defintivamente il problema avendo l’accortezza solo di tenere la resistenza il più bassa possibile quasi a sfiorare la base dell’atom. In questo modo il liquido che arriva viene assorbito e non riesce a passare sotto la wick e quindi poi risalire e otturare il foro dell’aria gorgogliando o non funzionando bene.

  • ramsat

    Ah perdonami sai dove posso acquistare la brugola del cyclone ? purtroppo e’ una misura che non tratta quasi nessuno,ho cercato nella rete trovandola ma una spesa di 0.38 cent non era male solo che la spedizione mi veniva 45 euro mi sembra un po’ un paradosso………ciao grazie

  • ramsat

    grazie Michele, e’ cosi piccola che ho rischiato di perderla gia’ due volte,anche perche’ ormai la Axiobox e’ divenuto il mio pv quotidiano quindi mi porto dietro tutto l’occorrente tante volte la resistenza mi molli mentre sono fuori casa grazie ancora 😀

  • brunodj

    ciao michele sono nuovo del forum innanzitutto sei un grande è grazie a te se ho imparato a fare tante modifiche ,volevo chiederti ,o fatto una res con filo resistivo da 0.20 kanthal (4 giri su wick da 2m penso sia venuta circa 1.8 1.9 compresi i piedini che escono confermi? la sto svapando a 3.5 3.8 anche 3.9 con lavatube e vivi nova da 2.8ml. ti chiedo è normale o mi è venuta più alta di 1.8 ?non ho lo strumento per vericare le faccio ad occhio e vanno come ciminiere.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Non si va a giri sulla wick 🙂 serve un tester 🙂 oppure mi dici la lunghezza del filo resistivo totale e allora conoscendo il valore resistivo del filo si calcola la resistenza finale 🙂

            • mc0676 L'autore dell'articolo

              resistenza 0.037 ohm / mm, quindi su 35 mm = 35 * 0.039 = 1.35 ohm
              🙂

              • brunodj

                un po bassina?ne ho fatta un altra con 4,8cm facendo il calcolo sarebbe 1.85 giusto? grazi ora ho capito come si calcola mi daresti un consiglio al posto vivi nova, che va bene ma non mi appaga come vapore caldo,a me piace vapore super caldo

                • mc0676 L'autore dell'articolo

                  purtroppo il vapore caldo del vivi nova o sistemi simili lo trovi solo sui phantom … o ce5.
                  Altrimenti gli altri sistemi producono un vapore meno caldo 🙂

                  • brunodj

                    ok grazie per ora e scusa se ti o disturbato di domenica.buona giornata

      • brunodj

        scusami ho fatto un po di confusione non sono molto bravo con il computer e con i forun, quindi il filo è lungo 3,5 cm totale

  • eltony

    Do il mio parere strettamente personale avviamento e per molti saranno stronzate ma io ho il cyclone, a7 mini e un mini RdA modificato x bottom feeder.
    Cyclone 65€
    A7 mini 14€
    Mini RdA con modifica 18€
    Non sarò un esperto ma una cosa e certa e con grande sorpresa e che a7 e RdA nonostante il loro piccoli prezzi, mi appagano più del cyclone… Soprattutto il RdA! Il motivo è che il RdA e A7 (e non so perché) rende un aroma superiore al cyclone! Non è che il cyclone fa schifo anzi ma io sono amante del aroma.
    Tu che ne pensi?

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Guarda io ce l’ho l’RDA moddato e ho avuto il Cyclone e cosi a naso e a memoria ho trovato il Cyclone superiore in tutto. Di poco sia chiaro, ma superiore 🙂
      Però tanti aspetti sono soggettivi sia chiaro 🙂

  • giulio1771

    Scusa miky una domanda ma te monti una batteria AW 18350 sul roller con il kik 2 impostato a 10 watt ti va?
    Se si quanto ti dura una batt 18350?
    Grazie

    • Kanarus

      Io presumo un battito di ciglia 🙂 … ad occhio ci fai poco più di 1 ml

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Mai usato cosi !
      Minimo NCR18500 a 11w e ci faccio 3-4 ml.

  • Kanarus

    Visto che siamo in tema, non avendo ancora comprato niente questo mese (ahahhaha che evento!!!) la scimmia ha bussato alla porta, anzi tirava zuccate e quindi ho dovuto aprirle e nel medesimo istante hanno messo in vendita l’atom BF di roby74 (il creatore di saphira) denominato aria. Allora l’atom arriva con un sacco di materiale, oltre alla base, un ulteriore torretta per il dual coil, e ben tra cap, uno specigico per dual coil, e due per single coil ma con fori del aria diversi. Poi ben 4 drip tip.
    Ma andiamo al sodo, l’ho settato come setto il cyclone, in single coil, la resa…. che dire… fa un sacco di vapore…. e poi? Come si dice tanto vapore (sarebbe fumo ma la parola non la uso più) e poco arrosto. Manca la resa aromatica, cmq lo proverò in dual coil e cercherò in giro se qualcuno a qualche idea per farlo rendere meglio. Peccato. Se ti capita fattelo prestare…. oppure se proprio proprio 🙂 te lo mando io …. magari ne tiri fuori qualcosa di meglio

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      E’ un pò la caratteristica di codesti atomi.
      Li trovo mediamente validi ma poco “incisivi”.
      Devi salire con i watt per estorcergli il meglio e li reggono pure.
      Prova con doppia wick da 2.5 e kh da 0.20 almeno 4-5 spire, andare sui 13w.
      Grazie per l’offerta di prova, al momento ho un calendario molto fitto e intenso e vorrei provarlo con calma magari + avanti se lo hai ancora 🙂
      Anche Del Sole è uscito con un atom clone del chalice, però con versione aria da sotto, quello potrebbe essere interessante.

  • Kanarus

    Adesso lo sto usando con wick da 2 e kh da 0,2 sui 11 w, proverò a salire, alla prima occasione gli rifaccio la res con il 2.5. Guarda nessun problema, quando vuoi te lo mando e lo puoi tenere anche un mesetto tanto lo spiral non mi fa sentire la mancanza di altri atom 🙂 cmq tieni presente che quando decidi ti mando anche altri atom che non riesco a far rendere a dovere, visto che faccio il pacchetto ti do un pò di lavoro (squape e kraken) 🙂

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      No guarda squape e kraken non li voglio, già avuti e meglio che non mi esprima LOL.

      Per l’atom di Roby ti faccio sapere grazie per ora 🙂

      • Kanarus

        Ecco manco tu li vuoi… te li lasciavo ahahahahah ….. non mi resta che venderli 🙂

I commenti sono chiusi.