Facciamo un giretto in Fabbrica 12


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 3104 volte.

Tempo fa ho potuto vedere questo video.
In pratica è una Fabbrica cinese di sigarette elettroniche.

Premesso che io HO lavorato 7 anni in una Fabbrica, prima come operaio specializzato (campionaturista, ma va là !) e poi come impiegato, sono rimasto shokkato dalle immagini proposte in questo video.

E pensare che loro li postano e li mostrano per far vedere quando sono bravi.

Il video è questo:

Commentiamo …

Il video inizia con la visuale dell’Ufficio, dove ci sono tutti gli impiegati … quelli che ragionevolmente beccherete via Skype tramite Alibaba o siti del genere e fin qui tutto normale.

Poi passiamo al lato produzione …
Un ammasso di persone accatastate l’una vicina all’altra, di iginieco hanno solo la cuffia, poi niente guanti né nulla e tutta la roba che va assemblata messa li a vista e accatastata …

Lo shock arriva dal reparto collaudo, che si vede poco dopo.
Con fierezza ci mostrano tutti i collaudi e i test che fanno.
Il tutto in un ufficio, senza temperature controllate.
Addirittura usano un frigorifero standard per le prove al freddo.
E tutte le attrezzature sopra tavolini che cadono a pezzi.
La parte di preparazione dei cartom è quasi umana diciamo.
Mentre è rassicurante la dicitura “ispettori di qualità in ogni linea”.
Molto rassicurante poi (sto bleffando) il fatto che ci facciano vedere che entrano in zona produzione con i copriscarpe anche se poco dopo la telecamera cade in basso tra gli operai e nessuno indossa i copriscarpe (LOL).
Bellissimi i copritesta (che servono per non disperdere i capelli sulla roba) anche se ci sono le operaie con i capelli lunghi che lo tengono appena appena sopra la testa con tutti i capelli che escono.
Il video si chiude sulla zona liquidi, sterilizzata e senza contaminazioni esterne.
Incredibilmente hanno le macchine sterilizzatrici, anche se sono all’esterno dell’ambiente de-contaminato LOL.
Per concludere dopo aver visto 200 operai che fanno tutto a mano ecco che vediamo la prima macchina “industriale”, quella che confeziona i cartom e che, francamente, è l’unica cosa che mi ha ispirato fiducia di tutto il video !

Su youtube ci sono diversi di video del genere. Li diffondono per far vedere come sono bravi ma secondo me sortiscono l’esatto effetto contrario …

Che ne pensate ?


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.

0

12 commenti su “Facciamo un giretto in Fabbrica

  • Avatar
    alexx3c

    E questa è una delle migliori fabbriche sono sicuro… Il 90% restante sono scantinati.

  • Avatar
    skinslash

    Come si può non utilizzare sistemi rigenerabili dopo aver visto cose del genere?

  • Avatar
    untore

    non mi stupisce! ho già visto video simili qualche tempo fa! e abbandonai i cartom anche per questo! considerando che sicuramente un pò tutto viene prodotto così mi sono sforzato di passare a sistemi più sani e “puliti” e ora vivo felicemente col mio kay : )

  • Avatar
    zapata75

    Da professionista in materia di sicurezza sul lavoro… mi vengono i brividi (ergonomia, DPI, salubrità ambienti ecc. inesistente) ma già sapevo ed è il (e forse il solo) motivo che mi fa storcere il naso davanti ad un clone. Poi basta pensare che in ogni pc o cellulare che abbiamo il 90% dei componenti è fatto in questo modo per capire che il problema è molto più grande.

  • Stefano17
    Stefano17

    Da Brivido……
    Ma cosa vuoi farci…. e per fortuna che parliamo di svapo (quindi un prodotto non di prima necessità), ma pensi che le altre tipologie di fabbrica siamo tanto diverse……
    Da ridere per non piangere…

  • Avatar
    Vitruviano

    una delle cose che mi fa ORRORE sono gli sgabelli, e ci stanno giornate intere, povera colonna vertebrale

  • Avatar
    bombolo

    Danno lavoro a un sacco di persone invece di usare delle igieniche macchine che farebbero tutto alla perfezione ma ci arriveranno anche loro un giorno.

  • Avatar
    ArabaFenice

    Ma al minuto 1.30 circa la mano che alza il coperchio è quella di uno della yakuza’

  • Avatar
    alex77

    Guardate che se continua la crisi andremo a finire così anche noi,è sempre dobbiamo dire grazie se il lavoro c’è lo danno pure sotto pagati ,anche io ho lavorato in una fabbrica negli ultimi anni come Operaio Specializzato settore Mosaico Artistico ed industriale (ora chiusa lasciando a casa 210 persone,età media degli Operai 30 anni) per colpa delle tasse a chiuso i battenti,possibilmente chi è del Nord una fabbrica con 210 Operai e considerata piccola ma in Sicilia ,dove le fabbriche sono una cosa rara,era una grande realtà.

  • snupi
    snupi

    questo video fa “vedere” quanto poco costa la manodopera in cina,preferendo le mani alle macchine!di riflesso si intuisce l’immensa quantità di “MANI” a bassissimo costo disponibili a loro disposizione……..(siamo noi che,inconsciamente,diamo vita a tutto questo??).per quanto riguarda l’ambiente di lavoro,CREDETEMI,ne esistono di gran lunga molto peggiori nel nostro paese. la cina stiamo diventando noi,mentre per loro è vita quotidiana.

  • Avatar
    Gmex86

    Ragazzi mia moglie che è asiatica (filippina) mi raccontava di queste cose e io non ci credevo!!!! Poi mi ha portato dove lavorava e sono rimasto scioccato da una parte e piacevolmente sorpreso dall altra la parte scioccante e il rapporto umano sul posto di lavoro che e praticamente inesistente in quanto in linea non e permesso parlare ne relazzionarsi con nessuno apparte il superiore che fa i controlli e la parte bella e l’organizzazione e la pulizia che cera nello stabilimento (ho visto ditte in italia che a confronto erano dei porcilai) e almeno li indossavano tuta completa mascherina e copriscarpe e per entrare passavano in una camera con spruzzi ad alta pressione per eliminare particelle di polvere e quant’altro e la camera aveva un sistema di ventilazione forzata a sbalzo di pressione (ci si poteva mangiare per terra) tutto questo per produrre microchip per computer

I commenti sono chiusi.