Filo non resistivo: meglio il nichel chrome dell’argento ! 7


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 5028 volte.

Quella che vedete è la ceramica di un ARB che è stato usato per circa 25 ml a 12.8w, con una resistenza realizzata con filo non resistivo in nichel chrome 0.20 e resistivo in khantal 0.18.

IMG_20130606_111123

Come notate la resistenza è abbastanza vissuta. Non è ancora alla frutta, ma poiché il calo io lo sento … cambio e via.

La cosa che mi ha sorpreso è la seguente:

IMG_20130606_111159

IMG_20130606_111140

Come notato nessuno dei 2 fili non resistivi si è annerito e non ha annerito il silicone.

Chi maneggia l’ARB (o lo stesso ithaka) avrà notato che uno dei fili non resistivi se realizzato con filo d’argento ha la tendenza a diventare scuro e far scurire il silicone o la ceramica (in Ithaka è evidente).

Per questo considerando che all’atto pratico funziona bene lo stesso mi sento di consigliarlo vivamente al posto del silver wire anche perché costa molto ma molto meno !


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


7 commenti su “Filo non resistivo: meglio il nichel chrome dell’argento !

  • Avatar
    Fabioeur

    Non voglio dire una cavolata, ma potrebbe essere che l’argento crei ossidi (la temperatura nel cup aumenta) che anneriscono il silicone mentre ciò non avviene con il nichel-crome?

      • Avatar
        contegeorge

        Quello che dite è corretto. L’argento è un eccellente conduttore (migliore dell’oro) ma si ossida che è una meraviglia (e da ossidato perde le sue caratteristiche elettriche). Non a caso i contatti di qualità (audio, video ecc) sono in oro e non in argento.

  • Avatar
    Zio

    Intendevi Nickel, no (il NiCr è un resistivo)?
    Se ne sta un po’ discutendo in giro, in effetti, la colorazione impartita dall’argento è evidente, d’altra parte il nickel è notoriamente tossico e cancerogeno.
    Resta da vedere di quale entità sia il rilascio, sempre che ci sia.

  • Avatar
    fabri88

    Salve, mi sono appena registrato anche se vi seguo da tanto e colgo l’occasione per salutare tutti, ciao michele ti conosco di fama perché ho guardato tantissimi tuoi video 🙂 e sempre un piacere guardare una tua recensione…

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Bella domanda.
      L’argenta ossida, il nichel può dare allergia.

I commenti sono chiusi.