Hammond … 17


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 3689 volte.

La Hammond è una ditta che produce scatolette di alluminio.
Se n’era parlato su EsigForum ma poi quando ho visto le foto di Roberto ho deciso di prenderne qualcuna anche per me.
Ce ne sono color alluminio non verniciate e satinate nere e qualche altro colore.
Costano tutte sui 4.00 € cadauna.

Io ho preso due tipi di scatoletta.

La 1550A:

1550A_IB

E’ lunga 89 mm (85 mm utili), larga 35 mm (30 mm utili) e spessa 30 mm.

Questa avrei intenzione di utilizzarla per farci un BB. Avevo in mente di fare un BB di legno ma alla fine avrò il problema che verrà troppo leggero e per questo avevo pensato a questa scatoletta, che è ben più pesa.
Lo sportello originale non lo userò ovviamente, andrò a fresarla nello spessore portandola fino a circa 25 mm per poter usare uno sportello di legno ad incasso (vedi Comodino) ottenendo cosi un ibrido alluminio – legno.

Dovrebbe esserci lo spazio abbondante per farci stare il DNA e il pulsante normale.

Per la finitura superficiale non ho ancora deciso, vedremo.

La 1550P:

1823031-40

Se il BB dovesse aggradarmi come sensazioni (a tenerlo in mano) dunque non escludo che utilizzerò la 1550P per farci una box e probabilmente anche in questo caso sostituendo lo sportellino con uno di legno.
La 1550P ha dimensioni pressoché perfette per farci una box VV con DNA20D messo per lungo sul fianco (vedi Comodino Ediscion).

Vi aggiornerò.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


17 commenti su “Hammond …

  • Avatar
    frik

    Ciao, un saluto a tutti gli svapatori ed un saluto a mc0676 che sono affascinato dal suo modo di inventare e migliorare, vorrei chiedere:dopo aver risolto la puzza di gomma bruciata al mio vivi e mini vivi nova si è presentato il problema del tiri troppo duro, potresti suggerirmi il modo di avere dinuovo lo stesso tiro che questi dispositivi aveva i primi 3 ,4, giorni? e poi vorrei che mi suggerissi un dispositivo con lo stesso sistema del vivi nova è quel sistema che a me piace.
    mi sono iscritto da circa un mese e seguo in continuazione il blog ma non ho visto articoli riguardo il mio problema.
    Spero tu possa darmi una dritta ciao

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Ciao, purtroppo il fatto che si indurisce il tiro dipende, secondo me, dal fatto che si incrosta la resistenza e quindi aumenta le sue dimensioni e ostruisce il passaggio dell’aria.
      Hai varie soluzioni:
      1) rigenerarlo da solo (se navighi su YT scoprirai che non è difficile)
      2) fare un dry-burn ogni tanto (se navighi su YT scopri come fargli un dry burn).
      Altrimenti cambiare testina ogni 3-4 giorni ma inizia a costarti un bel pò.

      Potresti anche smontare il cappuccio in silicone e alzare un pelo la resistenza con uno spillo, già questo dovrebbe ripristinare parzialmente l’ariosità.

  • Avatar
    frik

    Grazi di avermi risposto mc0676 mi manca alzare la resistenza con uno spillo, per quanto dry burn lo faccio anche a testine nuove dopo averle fatte bollire con acqua limone e aceto, per quanto riguarda il problema puzza di gomma bruciata ho risolto solo dopo una trentina di tentativi ho provato anche il tappino di un ce4 dopo tantissimi tentativi ovviamente anche quella della rondella con cannuccia di benzina risultava tiro troppo arioso, ci sono arrivvato il problema sta nella strozzatura delle wick non serve un tagliettino normale dove posano le wick, ma un taglittino chirurgico come quelli che sai fare tu ed al momento dell’avvitamento del tappo superiore bisogna stare attenti che non giri il gommino col tagliettino.
    Ti ringrazio ancora per il tuo suggerimento e spero di essere stato utile per qualche amante del vivi nova e mini ciao

  • Avatar
    atty

    Ciao Michele. Ma ho letto male BB e volevi scrivere Box? Perché se la tua idea e quella di fare un BB con questa scatoletta allora non ho capito come puoi fare.
    Potresti descriverai i passaggi? Forse vuoi fare una box non BF?

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Voglio fare un BB (big battery).
      🙂
      Lo vedrai nascere nel blog 🙂

  • Avatar
    darios

    ciao sono Dario nuovo utente e aspirante costruttore di box .
    Ne ho costruite due e mi accinto a costruire la terza VV con il circuito dell’ itaste.

    Per le scatolette in alluminio vi posso consigliare questo grossista che collabora con numerosi rivenditori di elettronica.

    http://www.elcart.com/it/Prodotti/Catalogo

  • Avatar
    lucai67

    …ti dico solamente che quella grande in versione “grezza” era già finita!
    Presa comunque, ovviamente nera… nivura nivura un’altra volta!!!
    Grazie!

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      azzo già finita ?!?!!? LOOOOL.

      Nera satinata mi piaceva ma siccome devo trastullarla dopo poi mi fioriva l’alu e quindi sono andato sull’alu puro.

      Poi vedrò come trattarla dopo, pensavo a qualche vernice effetto sabbia, vedremo.

  • Avatar
    lucai67

    Proprio la mia preoccupazione…ma che fare? Se voglio trastullarmi nelle “ferie” facendo buchi e buchetti, m’adatto. Sono in giro sulla rete per i connettori, mapporc…fra chiusi, finiti, spediti dalle filippine ed altro…

I commenti sono chiusi.