Kayfun Bell Cap Clone by Fasttech 13


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 8073 volte.

Rapidamente, in sintesi …
Tempo fa ho preso su Fasttech.com i seguenti articoleti:
– Kayfun Bell Cap clone: https://www.fasttech.com/p/2033401
– Base Kayfun Lite Plus clone: https://www.fasttech.com/p/2017001

Parlando del Bell Cap …

Non è fatto assolutamente male, niente da dire.
L’unico difetto, se vogliamo essere caccolosi, è la sede del drip tip un filo grande e certi drip tip potrebbero non starci ben saldi.
Per il resto la filettatura sotto è fatta molto bene e la tenuta in alto del camino è assicurata.
Nel kit c’è il cap, il camino centrale “short” e un drip tip no piccolo, di più, che è finito direttamente nel cestino poiché inutilizzabile (è fatto benissimo ma come si fa a svapare in 5 mm di drip tip ???).
La capienza non l’ho misurata, saremo sui 2.5 ml circa.
Di sicuro il Kayfun cosi diventa cortissimo (5 mm in meno del Kit Nano) e soprattutto leggerissimo.
Ve lo consiglio.

Parlando della Base del KLP …
Lasciate perdere …
E’ fatta veramente male, con i piedi.
Ora io l’ho sistemata ma in ordine:
– il foro dell’aria era troppo piccolo (l’ho dovuto portare prima a 1.5 mm e poi 1.75 mm);
– non avevano completato lo sfondamento del foro di cui sopra per cui passava pochissima aria;
– il pin centrale comunque ha un foro strettissimo, per cui ho dovuto anche quello portarlo a 1.75 mm;
– il pezzo nel complesso non è fatto benissimo, ci sono spigoli vivi e bordi taglienti che vanno ripresi a mano.

Insomma dopo averci perso un’oretta anche per lucidarla alla fine fungeva tutto, compresa regolazione dell’aria ma a meno che non siate ben attrezzati ve la sconsiglio vivamente. Devo dire che forandolo mi è sembrato acciaio vero, non so quale tipo di acciaio ma insomma è duro come materiale.

Un paio di foto.

P.S. Anche il drip tip è VA clone di FT.

20150115_183817

20150115_184138

L’idea sarebbe quella di usare quest’abbinamento per il passeggio. Il tutto è molto leggero (come con Genitank sopra) e funziona benone. Semmai ecco la base, difetti costruttivi a parte, sembra funzionare regolarmente. Io l’avevo presa perché ho tutti i pezzi di un Kayfun Lite originale eccetto la base che avevo disintegrato per farci la regolazione dell’aria (nella prima versione non c’era regolazione d’aria) e con una base “nuova” avevo un KLP “di scorta”.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


13 commenti su “Kayfun Bell Cap Clone by Fasttech

  • Arnaldo Zanchi

    Ciao Michele ho visto che con il clone di Infinite la bell cap clone è compresa. Mi sa che come clone prendo quello.
    In realtà sono ancora indeciso sul da farsi. Ovvero prendere direttamente il v4 originale o un clone, da quanto letto sul forum mi sembra che quasi tutti i cloni siano fatti mediamente bene anche se non ho trovato pareri su quello di infinite

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      L’originale comunque, se puoi permettertelo, io lo prenderei.
      Per il clone se non hai fretta vedrai che nel giro di max 3-4 settimane si saprà con abbastanza sicurezza qual’è il miglior clone.

  • crysdgt
    crysdgt

    Michè,può essere che la base che ti è arrivata sia un caso(sfiga) che avesse quei problemi e magari qualcuna è fatta meglio?
    Io ne ho prese 2 e mal che vada farò gli interventi che hai fatto tu,devo solo procurarmi le punte da 1.5 e 1.75

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Bella domanda, non saprei. Cmq con queste modifiche funziona perfettamente e te ci riesci facile a sistemarla ehehe 🙂

  • e-gut
    e-gut

    Ciao Michele, mi è arrivato oggi il clone 1:1 del KFL di FT.
    Non so come possa funzionare perchè ancora non l’ho messo in azione.
    Volevo chiederti: se al Bell Cap che qui recensisci aggiungo la base
    https://www.fasttech.com/product/2095803
    avrò un KFL di scorta oppure mi serve altro? Grazie!!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ti mancherà il camino completo (il cilindro filettato e l’imbuto) 🙂

          • mc0676 L'autore dell'articolo

            Devo misurarlo a casa quello normale, non me lo ricordo quanto è lungo 😀
            Il cilindro va bene codesto 🙂

            • e-gut
              e-gut

              … in attesa della tua risposta ho combinato un piccolo casino:
              la mia joyetech evic vtc mini è nera, così ho fatto che comprare un’altro KLP “black” 🙂
              e volendo cmq comporre una “bell cap SS”, considerando che mi sarei trovato con un pò di parti inutilizzate,
              in preda allo shoppping compulsivo, ho messo nel carrello un bel pò di pezzi sparsi
              cosi tra un mese mi troverò ben 5 KLP! Ma vi prego, ditemi che non sono il solo a subire il fascino delle e-cig ..
              (la mia fidanzata non ne può più dei miei atomizzatori) … 🙂

I commenti sono chiusi.