Koh Gen Do 3


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 3721 volte.

Come sapete io sono lo scettico per eccellenza riguardo l’utilizzo del cotone per i nostri scopi.
Tuttavia è sbagliato partire dal presupposto che siccome non nasce per lo svapo non va bene.
E’ giusto, anzi lecito, coltivare dei dubbi. Questo si.
Io bene o male il cotone lo uso solo nei sistemi “dripping” ma solo perché ne ho la piena visione e quindi questo mi rassicura.
Prima o poi lo proverò anche con il Kayfun visto che oramai lo stanno utilizzando davvero in tanti.

Ad ogni modo oggi Busardo ha pubblicato un bel video. Io purtroppo non ci capisco granché nei video in inglese e se qualche parola la capisco chiaramente mi sfugge il senso complessivo del discorso. Peccato.

Però aver visto Busardo parlare dell’argomento in modo spensierato mi ha diciamo quasi rassicurato ed è per questo che ho deciso di scrivere queste righe giusto per spammare il suo video, in modo che chi se lo è perso possa vederlo.

Per le conclusioni, per chi come me non conosce l’inglese, posto il riassunto che gentilmente Lbrt ha riportata qua.

In buona sostanza dice:

Non ci sono studi sugli effetti sull’organismo che possono derivare dall’utilizzare questi cotoni, e che è molto importante tenere sempre il cotone bagnato“.
E questa è sempre stata la mia paura più grande e il motivo che mi ha spinto a provare solo in dripping.

Il Koh Gen Do cottone per lui è il migliore

E infatti voglio provarlo in tutti i modi.

I vari cotoni li brucia per vedere se rimangono dei residui e se ci sono degli odori strani, di roba chimica o simili.
Tutti i cotoni si sono comportati nella stessa maniera: nessun odore di plastica bruciata o altro. Il Koh Gen Do è quello che si disintegra maggiormente, ma quella che rimane sembra comunque solo polvere naturale
“.

Ottimo esperimento.

Non perdete tempo a cercare questo cotone in giro per il web perché tanto al momento è Sold OUT ovunque, fatta eccezione per qua dove ne vendono 1 pad per volta.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


3 commenti su “Koh Gen Do

  • Avatar
    Patybello

    microcoil e cotone è il prossimo esperimento che voglio fare sul kayfun,dato che ne parlano bene in molti.anche io ho dei dubbi e paure,delle conseguenze in caso vada a secco,ma a quanto pare nessuno ha mai avuto di questi problemi.col kanthal 0.28 e 0.32 mi sono già fornito circa un mesetto fa,il cotone idrofilo l’ho preso alla coop,rassicurandomi di essere del tipo “sbiancato con acqua ossigenata”,perchè quello che avevo in casa non aveva tale indicazione da nessuna parte.ora che ho tutto mi auguro di trovare il tempo per poterlo provare sto benedetto cotone 🙂

  • Avatar
    fabio2765

    Non perdete tempo a cercare questo cotone in giro per il web perché tanto al momento è Sold OUT ovunque, fatta eccezione per qua dove ne vendono 1 pad per volta.
    Era 🙂

I commenti sono chiusi.