mc Secret DNA20D Box 13


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 4401 volte.

Negli ultimi mesi ho ricevuto diverse richieste per realizzare una box con DNA20D però ho sempre declinato l’invito e a parte in 2 occasioni (di cui una delle due tra l’altro il DNA20D è morto poco dopo e a prescindere di chi possa averne colpa [se io che l’ho montato male o il proprietario che l’ha usato male o il DNA20D semplicemente difettoso] mi sono girate enormemente le palle e il motivo per cui non faccio volentieri cose per altri è che poi se si rompono poi mi girano le palle … poco male se mi si rompe la Comodino … la butto nel secchio e ne rifaccio un’altra !) ho sempre detto “No grazie”.

Un mesetto fa però ho ceduto alla tentazione perché Fulvio, colui per cui realizzerò 2 Box con il DNA20D, mi ha proposto di inviarmi le note scatolette di legno già fatte di SattVa all’interno delle quali avrei dovuto montare i DNA20D.

Come vedete dal sito si tratta di scatole di legno di varie dimensioni dai costi molto contenuti.

Se scoprissero che molti vapers le usano per farci le box probabilmente ne farebbero con dimensioni “ad hoc” e ne venderebbero, a quel prezzo, una vagonata al mese.

Comunque Fulavio in pratica mi ha fornito il tutto per montarle.
Dopo aver discusso su quale modello prendere alla fine abbiamo preso quelle che vedete.
Sono fatte bene, vero, ma sono dannatamente troppo spesse, peccato. Di buono c’è che sono poco larghe, almeno quello.
Di fatto sono sui 35 mm di spessore, mentre l’ideare sarebbe 25-26 mm.

Comunque si tengono in mano, non è che sono dei mattoni :).

Eccole:

IMG_20130701_155703

IMG_20130701_155718

IMG_20130701_155729

Come forma parziale di pagamento ho scelto di farmene mandare una terza per me, cosi da averla.

A scanso di equivoci non accetterò di costruire altre box con queste scatole già fatte. Il fatto che abbia accettato è subordinato al fatto che ero curioso di vederle ma la curiosità è già svanita :).

Dopo qualche ora di lavoro sono arrivato al punto che vedete sotto.

Niente di particolare:
– solito cablaggio in rame smaltato;
– circuito sotto con display su fianco visibile solo dall’interno (si vede benissimo, tra l’altro);
– nuova soluzione “protezione” pin interno connettore.

Il fondo è stato spessorato per alzare il piano.

Una box è quasi pronta, l’altra è in arrivo.

A fine lavori poi ci sarà il solito press fotografico finale.

IMG_20130703_220842

IMG_20130703_220849

IMG_20130703_222058

IMG_20130703_222104

IMG_20130703_222110

IMG_20130703_222118

IMG_20130703_222137

IMG_20130703_222144

IMG_20130703_222152

IMG_20130703_222204


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


13 commenti su “mc Secret DNA20D Box

  • Avatar
    drewy

    c’è poco da fare, adoro le snuff/sweetbox. queste scatole hanno il loro perchè.
    ho letto che i legni sono pregiati, confermi michele?
    molto comoda la soluzione del display interno

    inoltre un paio di domande, sono state comprate direttamente in usa che tu sappia?
    quel connettore + vaschetta dove è stato preso? o forse li hai assemblati tu

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Io purtroppo non lo so se sono legni pregiati … perché non ci capisco niente 😀
      Fatte sono fatte bene questo è poco ma sicuro.
      Sono state direttamente comprate da Fulvio e mandate a casa mia. Non ho pagato nessuna dogata.
      La vaschetta l’ho fatta io al tornio esatto 🙂

  • Avatar
    creedrob

    bella idea con il dna sotto si riesce a farla piccolissima volendo, e quindi box da passeggio 🙂
    sei sempre fonte di ispirazione complimenti

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Si esatto, nel GDA ne ho presi 2 proprio per tirarci fuori con uno dei due una Mini 😀

  • Avatar
    fabio2765

    belle Michele, fortunato chi li riceverà, ma almeno la terza scatoletta te la poteva regalare, o te l’ha già regalata per dirti grazie 😀

  • Avatar
    valerio92

    Ciao,
    In caso alla fine ti risultasse che una box è meglio adattabile delle altre , mi segnaleresti il modello esatto’
    Grazie e Bel Lavoro 😀

  • Avatar
    microchip

    Il fondo interno di quelle scatolette va trattato altrimenti se spandi una goccia di liquido lo assorbe come una spugna. Per essere di legno tenero comunque si stanno dimostrando belle robuste, nemmeno in spiaggia si stanno rovinando. A parte il coperchio però gli ho dato due mani a tampone di gommalacca per rendere il legno impermeabile, altrimenti tende a fare il nero dove c’è il contatto con la mano.
    hanno solo un svantaggio, bisogna adattare il contenuto alle dimensioni, io preferisco un vestito su misura 🙂

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Si vero, bevono come spugne.
      Io mi sono limitato al buon vecchio olio 😀

  • Avatar
    Morry

    Bel lavoro Michele, come al solito complimenti. Mi piace l’idea di posizionare nel fondo il dna e penso proprio che nelle mie una la creerò proprio in questo modo. Ricordo che avevi intenzione di crearne una con la tazza incassata nella box…..hai scartato già l’idea o sarà la prossima creazione.
    Ciao Grande Michele

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Assolutamente no, è una cosa che farò sicuramente.
      Ora per un pò pausa box, è troppo caldo per lavorare e impolverarsi 🙂
      Cmq la prossima sarà molto piccola 😀

  • winky
    winky

    Non c’è che dire! Si una cosa ci sarebbe! Invidia Invidia Invidia! del fortunello che è riuscito a convincerti e che presto la possederà. Debbo capire che armi ha usato 😉

I commenti sono chiusi.