L’emendamento Vicari 10


Articolo letto 5523 volte.

Rieccoci, per un’occasione importante.
Per aggiungere al coro una voce in difesa dello svapo in Italia.

Petizione online: LINK.

E il mio video:


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


10 commenti su “L’emendamento Vicari

  • Stefano17
    Stefano17

    Ciao Michele,
    Già fatto qualche giorno fa, ringrazio Cristiano per l’avviso anticipato.
    Speriamo in bene.
    Buana Giornata a te a Famiglia.

  • Robxxx64

    D’accordo con te…: aromi (ne ho circa un centinaio…), litri di base (e x l’approvvigionamento delle basette con nicotina in futuro vedremo) in frigo e 2-3 atom bf da 18. Stop.
    Riguardo a ‘sto emendamento, alla fine spero vivamente che non passi….Anche se ultimamente ho la brutta sensazione che in italia passi tutto quello che in un paese normale è giusto che non debba passare: vedi la possibilità di spiarci nei conti correnti, un assurdo 60% di tasse-tagliagambe e a fronte di servizi ZERO (anziche’, per esempio, un più democratico 30-35% ma pagato da tutti mediante più capillari controlli…), la tristezza di veder al governo gente sbagliata nei posti sbagliati, e con l’invidia verso l’efficienza di certi paesi del nord dove un’ingegnere sta ai trasporti, un medico di fama al ministero della salute, un insigne professore alla pubblica istruzione, un giudice moralmente retto alla Giustizia e cosi’ via.
    ‘sta vicari (come minimo la scrivo in minuscolo..!) pare si vanti anche di aver partorito questa genialata….bah!…
    Eppoi le “intelligenti” motivazioni della corte costituzionale…: “siccome lo svapo potrebbe condurre i giovani all’accostarsi alla sigaretta tradizionale” allora io corte che faccio? Voto a favore dell’emendamento ed affosso un intero comparto IN ESPANSIONE! Ah ah ah ah..!!! Ridicolo!
    A parte il fatto che è provato che lo svapo è servito finora a far allontanare (e non avvicinare) la gente dalla siga tradizionale, è semmai piu’ verosimile che il fumo tradizionale, oltre che comprovato apportatore di cancro, avvicini alcuni al consumo di droghe leggere…..Quindi ‘sta corte costituzionale dovrebbe semmai votare A FAVORE dello svapo e CONTRO la vendita di sigarette, affossando semmai questo di settore! 😉
    Ma in Italia, come detto, da tempo si sta andando invece contro ogni buonsenso comune….. Che dire?..: “Io speriamo che me la cavo”! Nel frattempo continuero’ a NON VOTARE nè destra nè sinistra!

  • Introvabile

    Ciao Michele, mi chiamo Andrea.
    Riguardo l’emendamento non spendo parole, tanto credo che tutti la pensiamo allo stesso modo.
    Ti faccio 2 domande per il video pre-natalizio:
    In tutti i tuoi anni di svapo:
    1) I tuoi 3 atomizzatori preferiti
    2) 3 cose (hardware, liquidi, atom, accessori…quello che vuoi) che hanno segnato maggiormente la storia dello svapo.

    Ti ringrazio!

  • snupi
    snupi

    firmato.ciao michele,una domandina semplice:in quanti di noi vapers siamo disposti ad andare a roma solo per “salutare”i nostri governanti e,magari,fargli …..BAUSETTETE!!!!

  • Deca

    Ciao ho sentito nel video che dici che sei a posto con le basi per 4- 5 anni ,ma come è possibile? io ho comprato da poco delle basi avoria e ho visto che dalla data di fabbricazione hanno più o meno 2 anni di scadenza.Che basi usi che durano così tanto?

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Se prendi basi in full PG problemi di scadenza non dovresti averne. Se poi li metti in congelatore a -18 … tranquillo 🙂

      • Deca

        Ah,ok,ma io uso il 50/50,sono di Roma e ho i suoceri di Lecce, quindi il congelatore sempre pieno! Grazie comunque

  • antani

    Anzitutto…
    BENTORNATO!!!
    Quando tempo addietro ho letto che avresti lasciato, come molti di noi, ho sentito di perdere un parere fuori dal coro, e per questo più attendibile di molti altri. la mia sensazione è che hanno visto che i tabacchi non fornivano l’apporto di tasse alle casse dello Stato e in collaborazione tra insigni economisti, agitatori di fantasmi preconfezionati e benpensanti di professione hanno partorito questa enorme …
    Il vero problema che sfugge a lor signori è che da tempo si è notato che le entrate derivanti dal consumo di tabacchi di provenienza legale non copre minimamente le spese sanitarie causate dal consumo stesso. La LUNGIMIRANZA dimostrata in questo frangente pone l’accento sulla qualità dei nostri politici professionisti. Sperano forse di risparmiare sulle pensioni future ahimé ben più magre di quelle di chi ci ha preceduto? mi e Vi chiedo quanto interessano a lor signori la salute della popolazione il risparmio delle famiglie (che potrebbe essere investito in cultura serenità e perchè no svago) il risparmio futuro sulle patologie di chi ancora si ostina a fumare analogico e che non abbandonerà a favore dello svapo anche per motivi economici. Non voglio pensar male però diciamo che personalmente nutro forti dubbi sulla bontà e sulla genuinità della proposta. Scusate se mi sono dilungato ma io non scrivo mai commenti o post, questo blog mi sembra diverso. potrei riassumere il tutto con la parola “SUPERCAZZOLA”?
    Non c’entra nulla con l’uscita di sigarette da consumare con apparati riscaldatori monomarca? Chissà!?! invito i partecipanti a vedere il servizio relativo che REPORT ha mandato in onda ultimamente. Nella speranza di una intelligente retromarcia saluto.

I commenti sono chiusi.