mc DNA Box, inizio lavori 10


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 3046 volte.

Oggi sono arrivati i due circuitini DNA20D.

Sembrano fatti bene, tuttavia devo constatare che sembra che il display possa rimanere in mano da un momento all’altro !

Apparte questa piccola sensazione sembrano fatti bene.

Ero partito per fare la DNA Box con il circuito sepolto nella parete grande ma poiché è un lavoro che richiede molto tempo e precisione e ora non ho il tempo ne la voglia necessari per fare un lavoro fatto bene ho deciso di seguire la strada della Vamo Box.

Per ora ho solo scavato la box ma il dilemma, atroce, ora è come diamine sistemo il circuito dentro la box !

Quel display è una complicazione micidiale, mi chiedo perché non lo hanno fatto fisso stile Provari, bah !

Penso che metterò il circuito appoggiato sul fondo, con il display che si vedrà nella paratira divisoria lato batteria/boccetta che potrei fare in plexyglass per l’occasione.

Non ho alternative se voglio rimanere in queste dimensioni (100x48x26).

I fili poi saranno un calvario, ci sono un botto di fili da collegare:
– 2 per la batteria;
– 2 per l’atom;
– 2 per il pulsante
– 4 per i 2 switch …

Mah vedremo.

Intanto una foto della box scavata grezza senza fori senza niente e del circuito DNA20D.

IMG_20130220_180614

IMG_20130220_180627

IMG_20130220_180651

IMG_20130220_180705

IMG_20130220_180739


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


10 commenti su “mc DNA Box, inizio lavori

  • Avatar
    kepke

    Che figata…Michele ma come fai a scavare così bene? Che utensili utilizzi? Io con il dremel ci ho messo un monte di tempo e non è venuta nemmeno troppo precisa… 🙁

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Io uso un trapano a colonna di qualità professionale.
      Preso a Mr Brico a 35 €.

      Roba buona è ! LOL

      • Avatar
        kepke

        Ottimo…
        Ma per fare le pareti dritte serve un mascherino, una guida o qualcosa del genere?

        • Avatar
          mc0676 L'autore dell'articolo

          Ci vorrebbe un piano di lavoro a croce con le slitte.
          Nel mio caso non ce l’ho e semplicemente ho fatto una battuta dove appoggio la box e poi scavo, questo solo per i bordi ovviamente, nel mezzo vado a “mano libera”.

          • Avatar
            kepke

            Certo, avevo visto infatti le guide micrometriche a Poggibonsi ma costavano davvero un botto, tipo 100 euro…
            Se solo trovassi il sistema di fare un mascherino per mano libera…

            • Avatar
              mc0676 L'autore dell'articolo

              La Valex fa una morsa a croce con asse X e Y.
              Anche quella va benissimo, costa 35 € mi pare.

  • Avatar
    contegeorge

    probabilmente il display non è fisso per questioni di flessibilità. In questo modo puoi scegliere dove alloggiarlo. Il massimo sarebbe realizzare una apertura nel legno e proteggere il display con un vetro antigraffio (tipo il quarzo degli orologi). ….ma si andrebbe sul sofisticato forte

  • Avatar
    DVJBoss

    Devo dire che il dna20 sembra proprio un bel “circuitino” anche se, da quando peleon vende il solo circuito del vamo a 23 euro, qualche dubbio mi è venuto… ci sono state spese di dogana aggiunte?

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Penso di si, ma non lo so. Io li ho presi in GDA su Vapers.it.

  • Avatar
    perfettazzo33

    Se ci sono spese aggiuntive sarò il primo a saperlo.. Io l’ho preso direttamente dagli evolv.
    Ma non è ancora arrivato niente 🙁

I commenti sono chiusi.