mc Hammond DNA20d box, qualche trick migliorativa 2


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 4725 volte.

Poiché vedere il tappo della boccetta urtare il pulsante … mi urtava i nervi ho deciso di provare una soluzione meno “urtante”.

In pratica ho attuato lo stesso principio delle boccette BoggerBoxMod, dove cioè il tubo passa dallo sgocciolatore della boccetta e NON dal tappo.

Adesso non ci sono urti.

IMG_20130825_142206

Ogni boccetta da 6 ml è dotata dello sgocciolatore, basta tagliarlo al punto giusto e il tubo ci passa perfetto, facendo il giusto grip per non avere perdite.

Per ora dopo quasi una boccetta sembra che vada bene.

Lo sgocciolatore da tagliare è questo:

IMG_20130825_142302

Per caricare per ora tolgo la boccetta, sfilo lo sgocciolatore e butto dentro, però vorrei fissare con fascetta il tubo al pin e fare tutto in box, come nelle Bogger, vedremo.

IMG_20130825_142355

Nel frattempo, rispetto alla molla del Provari che vi ho fatto vedere ieri ho montato un’altra molla, d’acciaio, ricavata da un porta batterie AA (6 batterie) dove ci sono ben 6 molle che poi vanno saldate nella “base” della ex molla.

Per ora sembra rendere come quella del Provari.

IMG_20130825_142323


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


2 commenti su “mc Hammond DNA20d box, qualche trick migliorativa

  • Avatar
    microchip

    Se il tubetto è passato bello stretto non c’è bisogno di fascette. La uso così regolarmente da mesi e mai nessuna perdita. A onor del vero trovo questo sistema anche più comodo del tappo.

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      la fascetta in questo caso non ha lo scopo di far tenuta, anche io l’ho sempre usato senza fascetta
      serve solo a fare in modo che durante lo sgancio dello sgocciolatore non esca il tubetto, per fare tutta l’operazione con la boccetta a bordo.

I commenti sono chiusi.