Prima video-recensione (prime impressioni) sull’ARB, by DonCamillo 8


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 2372 volte.

Ringrazio DonCamillo per aver pubblicato il primo video da “acquirente” sull’ARB.

Ecco il video che ha pubblicato su Vapers in questa discussione:

In questo video emergono due fattori:
– il fatto che il provari fa le bizze a misurare la resistenza: ho realizzato che affinché legga bene il valore resistivo si deve fare un paio di tiri e poi misurare, perché a freddo a volte sballa, anche di 0.5 ohm;
– a fine video tocca appena il tappo e si muove: questo fatto è causato dal fatto che DonCamillo ha rimesso il tappo con la wick tutta umida e quindi l’oring si è bagnata di liquido e complice il difetto che ho evidenziato in questo articolo ecco che risulta molto “lasco”.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


8 commenti su “Prima video-recensione (prime impressioni) sull’ARB, by DonCamillo

  • contegeorge

    bello non vedo l’ora mi arrivi (ho fatto la posta al sito per assicurarmi l’acquisto).

  • marco drago

    ma una modifichina perf ar funzionare l’arb con bb non in drip non è possibile? Due forellini e un tank? e come tappare il buco inferiore?
    Ormai il vamo è arrivato, e vorrei un rigenerabile ceramico.
    Se non il tuo, ne esistono ceramici rigenerabili per bb?
    Perchè dopo prove date dai tuoi insegnamenti, uso solo ceramici e boge, il resto è noia……

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Beh ci sarebbe da lavorarci troppo per renderlo compatibile in un tank !
      Di ceramici ce ne sono quanti ne vuoi: tutti i prodotto di Imeo lo sono, iatty, penelope, odysseus e l’ultimo itaka in uscita a breve (140 eurozzi).

  • marco drago

    però….. che prezzucci…… mica solo l’ultimo nato, anche quelli a catalogo…..

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      è cosi lo svapo oggi, un pò nei telefonini, il prezzo non è dato dalla materia prima e dalla manodopera ma dalla moda 🙂
      E se pensi alle box, capisci subito cosa voglio dire.

  • garnon

    arrivati i miei due ARB oggi, montata la resistenza e via…
    il mio non balla, complice forse la wick da 2mm che fa da spessore e il non resistivo che preferisco sotto l’oring.
    Confermo le mie positive impressioni sviluppate sul prototipo: L’ ARB a dispetto di una piccola complicazione, rispetto ad altri sistemi, nel preparare la resistenza rende una piacevolezza nell’utilizzo propria e forse migliore di più blasonati e costosi sistemi. La produzione di vapore è abbondante e aromatica, il tiro è giusto, ne lasco ne duro. Bravo Michele! nel prossimo lotto aggiungi occhiali da presbite e poi è perfetto.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie 🙂
      Sicuramente il filo non resistivo sotto l’orings aiuta la tenuta del tappo stesso 🙂

I commenti sono chiusi.