Prime impressioni del Rocket, tutta colpa del tip (forse …) ! 15


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 5962 volte.

Inizio a parlarvi del Rocket mostrandovi una foto …

20130827_205700

Ebbene quel liquido depositato sotto al tip, dopo neanche 2 ml svapati, è un grosso problema.
E’ liquido che viene aspirato, che finisce in bocca e che quindi è molto fastidioso.
Non ho ancora capito se è condensa che si forma durante l’uso (e ci stà visto che il sistema produce molto vapore) oppure se è una infiltrazione tra il tappo superiore ed il camino, attraverso la piccola oring interna.

Ad ogni modo, questo Rocket l’ho preso in un GDA su Esigforum organizzato da Cus2k che ringrazio tantissimo per l’impegno. Ci è costato 13 €, in pratica niente.

Il Rocket è un clone del Kayfun 3.1.
Il sistema di alimentazione è esattamente come quello del Kayfun e anche le quote interne grosso modo sono quelle.
Le differenze rispetto al 3.1 sono le seguenti:
– il materiale è rame nichelato (cosi dicono): se non fosse rame è comunque ottone; non è acciaio insomma;
– il tip è proprietario e a corredo non c’è la ghiera (invece fornita con il Kayfun 3.1) per il montaggio di un classico tip 510: quindi se avete qualche intolleranza con il nichel questo oggetto non fa per voi; a limite vedete alla fine dell’articolo si può moddare per mettere un tip 510;
– la ricarica si fa attraverso un foro laterale, ma non c’è una valvola di non ritorno, bensi c’è un grano che va tolto e poi si butta il liquido: io ho avuto problemi come vedrete nel video;
– le vitine per il fissaggio del filo resistivo sono veramente mini e rendono le operazioni abbastanza poco pratiche.

Parlando della fattura beh c’è poco da dire, è abbastanza economico, si vede.
Le filettature sono fatte cosi e cosi, non dico scarse ma insomma neanche fatte benissimo sia chiaro.

Ad ogni modo una volta rigenerato e caricato sembra che si alimenti molto bene, lo stò usando a 5.2v con resistenza da 2.4 ohm, quindi 11w sul Provari e oltre a non perdere un colpo, è piuttosto godurioso e per godurioso intendo dire che:
– produce molto vapore;
– hitta;
– la resa aromatica è stata buona fin da subito.

L’unico problema riscontrato, purtroppo, come scritto in apertura è quel liquido che finisce sotto al tip che ahimé rende il tutto … problematico.

Cercherò di capire se con qualche “trick” si può sistemare la cosa … una volta capito da dove arriva il liquido naturalmente (che poi è la cosa + importante).

Se non riesco a fixarlo facilmente, prevedo una brutta fine per il Rocket anche se mi dispiacerebbe visto che a parte quel problema sembra funzionare bene.

Per ora provo cosi, ossia siccome penso che il problema sia che tra il tip e il camino c’è uno spazio vuoto dove il vapore espande e incontrando lo stretto foro del tip “accumula” condensa, allora provo ad attuare la soluzione phantom, ossia usando il tappino di un cartom vado a montare un tip 510, avendo premura di infilarlo fino a battuta, in modo che il vapore me lo prendo tutto e non rimane condensa per strada.

Cosi:

20130827_214503

20130827_214602

20130827_214647

Vedremo. Per ora lo metto li in un angolo e finisco di testare il Pro Tank v2 e poi passo al Rocket.

Qualche foto dell’oggetto:

20130827_175956

20130827_175932

20130827_175900

20130827_175840

20130827_175816

20130827_175800

20130827_175713

20130827_175650

E il video …

PS Mi scuso per la ridicola introduzione nel video, ma ogni promessa è debito :).


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


15 commenti su “Prime impressioni del Rocket, tutta colpa del tip (forse …) !

  • Avatar
    sampom

    ..quel “problema” della condensa sotto al tip (come da prima foto) me lo fa uguale uguale il BT804 Dream. Ma non mi da fastidio, non ho mai “bevuto” e non provoca gorgolii. Me ne accorgo solo quando appunto tolgo il tip.. allora asciugo. 🙂

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      invece qua è diverso, arriva in bocca, si sente il tipico pizzicorio 🙂

  • Avatar
    su-iddanoesu

    L’ho cercato in giro ma a parte alibabà non c’è ancora in commercio, o mi sbaglio???? aspetto la recensione del russo..

  • Avatar
    su-iddanoesu

    se tu fossi insoddisfatto e lo vendi, mi posso mettere in lista? Non ho mai usato un rigenerabile e provare con uno a poco prezzo non sarebbe male.

  • Avatar
    su-iddanoesu

    Mannaggia….. allora, mi dice che nel carrello ho un’ ordine di 11 prodotti del totale di 705 euro, il problema è che quando vado nel carrello,naturalmente per cancellare 10 prodotti su 11, non si apre il carrello.La pagina si apre ma non si visualizzano i prodotti… Boh….

  • Avatar
    su-iddanoesu

    Guarda, io faccio il 90 % degli acquisti sul web, compresi i pannolini di mia figlia in siti italiani ed esteri, ma problemi come questo sito mai avuti.Dopo che inserisco nel carrello, il pagamento quando si fa?non me lo da. Scusa se ti disturbo cosi tanto oggi.

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Purtroppo il crucco non aiuta, comunque da qualche parte c’è un pulsante che ti manda allo check out, devi solo riuscire a trovarlo 😀
      Semmai usa la traduzione simultanea di google.
      Io ci ho già ordinato 2 volte da loro, tutto liscio 😉

I commenti sono chiusi.