Prime impressioni e rigenerazione del BT804, il clone del KayFun 42


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 5348 volte.

L’ho preso da La Svapoteca pagandolo poco meno di 20 € (mi pare) e il suo costo è comunque simile in giro per l’Europa, per questo mi sono “appoggiato” ad uno shop italiano.

Il BT804 è un sistema che funziona, grosso modo, come il Kayfun. E’ quindi un atom bottom coil, con la resistenza in basso.

La fattura ahimé non è un granché, scordatevi le filettature perfette del KayFun ma apparte questi dettagli “estetici” le prime impressioni sono positive, il BT804 sembra funziona davvero bene.

Non solo, sembrerebbe che riesca a pescare liquido in maniera più cospicua rispetto al Kayfun permettendo anche uno svapo ad un wattaggio maggiore.

Un paio di foto:

Img0136

Img0137

Prima di lasciarvi al video prime impressioni e rigenerazione un piccolo specchietto delle caratteristiche:
– ricarica del tank complicata (vedi video);
– rigenerazione rapida e facile, probabilmente il tank rigenerabile con il sistema di rigenerazione più facile che abbia mai provato;
– economico, ma la fattura è generalmente scarsa (dettagli e materiali);
– capienza del tank limitata (meno di 3 ml);
– regolarità di funzionamento buona;
– buona produzione di vapore;
– buona resa aromatica;
– buon hit e appagamento allo svapo.

Per il momento promette bene.

Il video prime impressioni e rigenerazione del BT804.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


42 commenti su “Prime impressioni e rigenerazione del BT804, il clone del KayFun

  • Avatar
    drewy

    concordo sulle impressioni. l’ho usato per almeno due mesi con soddisfazione, e continuo a usarlo ogni tanto.
    la ricarica è più agevole con una boccetta ad ago lungo almeno un paio di cm.
    anche riguardo l’ariosità, all’inizio per me era troppo arioso e tentavo di regolare il tiro con del nastro. poi ho smesso e l’ho usato così come è e mi sono abituato al tiro tanto da trovarlo giusto. l’ariosità del tiro è un parametro che può variare nel tempo soggettivamente, non credevo

  • Avatar
    zapata75

    03:29 di default vaff@@@@o hahahahaha

    cmq più guardo i tuoi video e più mi convinco che in un rigenerabile l’utente è parte integrante del sistema.

  • Avatar
    mascian

    Io con la super8 ho trovato differenze positive, permettendomi uno svapo a wattaggi maggiori (generalmente lo utilizzo a 12/12,5 watts).
    Riguardo la capacità non sono precisissimo perchè è un pò che non lo uso, ma se non ricordo male è di 1,7 ml.

  • Avatar
    Danilson

    uso solo questo da mesi e non ho intenzione di cambiarlo per nessun motivo!

  • Avatar
    creedrob

    il mio prossimo acquisto ….bellissimo il vaff 🙂 e quel cacciavito verde con stella e taglio insieme dove lo hai preso ?

  • Avatar
    sid-b

    Ottima recensione, finalmente qualcuno che rende giustizia a questo rigenerabile sottovalutato.
    Un piccolo consiglio per la ricarica, se mi posso permettere, appoggia il cup superiore sul tavolo
    tenendolo in verticale, il ” camino” e sufficiente appoggiarlo al’oring, senza inserirlo, non perde comunque
    e si guadagna un minimo di spazio per ricaricare.

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie 🙂 Proverò, è anche meno rischioso mi sa 🙂

  • Avatar
    KillJoy

    tra questo ed il kayfun vero parlo per tutti gli euro di differenza
    ma poi mi chiedo ne vale la pena prender l’originale, o poi è meglio aspettare un po che esca il clone “fatto bene o benino?
    Io con il prossimo mese incomincio a prendermi i cloni perchè vedo che questo funge quello dell’ithaka pure, e che cazzo!!

  • Avatar
    ekifox

    Se vuoi per renderlo più guardabile puoi usare i tank metallici del vivinova

  • Avatar
    lucai67

    Ciao!
    L’avevo adocchiato un mesetto fa, m’intrigava come sistema “spare” da tenere sul tubo, che fosse un minimo dignitoso e non costasse un patrimonio. Mi sa che…quasi quasi… Altrimenti? Davvero davvero? Senza superare i 30/40 Euri? Che poi lo sai che giro con uno spare che fa c…are! Ma se devo rispendere qualcosa mi piacerebbe non sprecare soldi! Ultimi consigli?

      • Avatar
        chef cloud

        Paragonarlo al kayfun lite come ariosita mi sembra eccessivo.
        Io trovo il kayfun lite decisamente meno arioso del bt 804.
        nonostante nessuno dei due sistemi mi abbia entusiasmato molto

        • Avatar
          Danilson

          nel bt l’aria è aperta a manetta se tieni la wick alta. se lo rigeneri tenendo bella bassa sul buco da dove entra l’aria vedrai che si chiude benissimoe il tiro diventa soddisfacente

        • Avatar
          mc0676 L'autore dell'articolo

          Ti dico, per me il Lite di serie è + arioso del BT804 che ho preso io 🙂

  • Avatar
    HeroInLife

    Mik scusa se vado un secondo OT
    Dovrei chiederti una cosa riguardo Siena, posso scriverla qui o devo scriverlo da un’altra parte?
    Piu precisamente si tratta di un amico che abita li e vorrei sapere se abiti vicino a lui..se conosci la zona..probabilmente vi conoscete pure..chissa 😀

  • Avatar
    sid-b

    Per chi lamenta l’eccessiva ariosità, probabilmente ha la v1, con un foro dell’aria più largo,
    la Svapoteca vende la v2 con il foro dell’aria più piccolo ( i miei due sono cosi)

    • Avatar
      Danilson

      è vero hai ragione. io ho il v1 e guardando le foto di Michele il buco è decisamente piu’ piccolo rispetto al mio che è enorme

  • Avatar
    HeroInLife

    Ok, c’è un amico mio che sta nel corpo paracadutisti..volevo sapere se lo conosci.
    E magari se lo voglio andare a trovre un giorno se mi potessi dire la strada una volta arrivato a Siena.

    Si chiama Luca Cappuccio, ha 25 anni come me, mi ha detto che sta ..
    nella zona centrale, Porta Camollia.

    Conosci?

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Non lo conosco mi spiace 🙂
      So dov’è il corpo militare dei paracadutisti, ma non ne conosco neanche uno mi spiace 🙂

      La strada è facile, Siena è piccina piccina !

  • Avatar
    Andrea.

    Ciao a tutti ,mi presento sono nonno Andrea,mi è arrivato questa mattina il BT804,aperto e subito messo alla prova…mmmmm delusione iniziale con puzzetta di bruciato,dopo una buona mezz’ora sparita la puzzetta però impressione personale:molto arioso(e gia questo lo sapevo vista la recensione),hit non fortissimo rispetto al Kanger T2 che ho avuto dopo il Mini Vivi Nova(se il T2 voto 7 questo gli darei un 5–)vapore non caldo come il T2(a me piace il vapore calduccio),aroma…. sempre voto inferiore al T2.Sarà che si deve ancora “rodare” perchè in effetti in serata è andato via via migliorando come aroma e calore del vapore…vedremo nei giorni a venire.La mia twist battery la devo comunque tenere al minimo perchè se alzo minimamente ritorna la puzzetta,stò usando la resistenza e wick di default che c’erano sopra,domani se persiste provo a farmi una resistenza come vista sul video…tu che mi consigli per avere un maggiore hit(forse far entrare meno aria??),un pò più di calore(diminuire la resistenza o aumentarla??che ignorante che sono) ed aroma possibilmente come il T2???
    Il TIP è nà boiata pazzesca,cade perchè stà largo nel buco e l’oring non è sufficente per tenerlo aderente al cappuccio.Che TIP mi consiglieresti di comprare optional per provare sopra al mio BT804,di ceramica di alluminio di plastica??e di questi elencati sopra come e perchè si può pediligere l’uno invece dell’altro??
    Altra considerazione (che già sapevo)cazzo com’è brutto questo atom sopra alla mia batteria….. mi stò divertendo una cifra ah ah spendo più di quando fumavo,ma….. m’importa nà sega..mica mi divertivo così prima.Saluti a tutti e aspetto delle risposte sempre per cortesia 😉
    Nonno Andrea

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Ciao Nonno Andrea 🙂
      Il tip è una cagatona siamo d’accordo 🙂
      Io ti consiglio un tip di Alluminio anodizzato classico 510 del colore che ti pare a te 🙂
      Facci un pò di pratica, è un pò palloso ma poi va sto BT804.

      • Avatar
        Andrea.

        Grazie della risposta Marcè,ho messo del nastro trasparente per otturare il buco dell’aria facendo con uno spillo arroventato un piccolo forellino delle dimensioni più piccole dell’originale e sembra che vada meglio…devo dire che ho anche leggermente aumentato la nico per avere migliore hit.
        Grazie a te alle tue recensioni e al grande Chri (NewZealand)che mi ha sempre seguito,da Ottobre 2012, passo passo fino ad arrivare dove sono,consigliandomi e tenendomi per mano con una grandissima pazienza e tutto tramite PM…sul forum mi perdo 😉
        Ciao nonno Andrea

        • Avatar
          mc0676 L'autore dell'articolo

          Si NewZealand ha ragione, ci vuole pazienza 🙂

  • Avatar
    Andrea.

    Scusami Marcello,aiutami tu,mi sono accorto di una cosa molto strana sulla mia bt:
    ti dicevo prima che sentivo la puzza di bruciato???bene mi sono accorto che svitando il tank da sopra dove è attaccato il tip,sembra che manchi aria dall’interno e quando sviti la ghiera si vede il liquido che si muove in modo anomalo,riavviti la ghiera e meraviglia…svapi che è una meraviglia fino a quando non rimanca l’aria di nuovo.Bho,è come il serbatoio delle auto che quando si ottura il tappo di sfiato del serbatoio,non affluisce più la benzina all’alimentazione. Allora la cosa l’ho risolta però è una bega dover svitare e riavvitare ogni tre x due…cosa ho fatto che non dovevo??cosa potrei fare per ovviare a questa cosa??
    Grazie
    nonno Andrea

  • Avatar
    Andrea.

    Ciao Marcello ,di nuovo io,ho risolto ma solo in parte il mio problema.Premetto che il sistema del BT stà andando alla stragrande,mai provato al momento aroma,gusto e hit come adesso,però il problema l’ho solo risolto a metà.Come scrivevo nel post precedente,adesso ne sono certo,all’interno del tank si forma il vuoto..non sò ancora come mai,ma è così,ho risolto la cosa dello svitare “tre x due” soffiando nel tip e tappando il buchino di areazione…si vede appunto che ,come quando si svita la ghiera,entrano bolle di aria da sotto il camino,togliendo il vuoto che si è creato.Al momento mi va bene così ,ma la cosa non è risolta al 100%.
    Scrivo questa recensione personale per fare in modo di risolvere lo stesso problema che potrebbe sopravvenire anche ad altri amici svapatori.
    Ciao
    nonno Andrea

  • Avatar
    Andrea.

    Allora trovato e risolto problema per la carica pallosa.
    Tu prendi 2 tappini di silicone(meglio 1 più piccolo dell’altro),di quelli che si usano per la ricarica dei cartom,1 lo metti sul tip e poi lo appoggi su una base,sviti dalla parte opposta e togli pure tutto che non perde una goccia.Così facendo è facile la ricarica,si può anche rigenerare con metà tank da terminare,una volta fatto quello che devi fare,riavviti il tutto e non si allaga niente,il secondo tappino di silicone ti serve per riporre dentro l’altro e non si sporca assolutamente niente.
    L’unica cosa ancora da capire,come fare per fargli prendere aria e che non rimanga il vuoto dentro…ne ho provate di tutti i colori wich a 8, wich piccola ,wich grossa,con il finale della wich che và dentro alle asole,che stà sopra…niente non riesco a fare 4/5 tiri che poi stecca.Chiedo aiuto perchè questo attrezzo mi piace…..quando non stecca.
    Se non mi sono spiegato ti mando le foto.

    • Avatar
      Andrea.

      Fai conto che non ho scritto niente…maremma maiala ;-)…allaga lo stesso,ma cosa strana al secondo riempimento non dava accenni ad allagamento.
      Se vuoi cancella questo mio post che non serve a nulla.

      • Avatar
        mc0676 L'autore dell'articolo

        lol stavo per risponderti all’altro commento 🙂

        ehehe cmq io l’ho venduto, diciamo regalato, ad un amico 🙂

        • Avatar
          Andrea.

          Ma dico io,un sistema che mi piace da svapare e devo trovare tutte ste problematiche…(non dirlo in giro ma mi diverto da morire eh eh ).
          E dimmi dimmi,visto che questo bt804 è l’alternativa al Kaifun,dici che potrei prenderlo sto Kaifun,me lo consigli??Oppure in alternativa??
          Praticamente per godere come una “scimmia”che mi devo ciucciare a stò giro??(non essere volgare nella risposta eh)…;-)

          • Avatar
            mc0676 L'autore dell'articolo

            Guarda io il russian 91% l’ho preso rischiando (nel senso che non si sapeva come era) ma sono contento di aver speso 70 € perché è fatto davvero bene e funziona bene.
            Ecco devo dire che sti sistemi stile kayfun sono poco problematici … li rigeneri bene e funzionano bene.
            Penso che nel giro di poco in alcuni shop anche italiani si troverà il russian 91%.
            Io fossi in te opterei prima per il russian 91% piuttosto che per il kayfun perché ritengo la regolazione dell’aria un must in questi sistemi.

  • Avatar
    Andrea.

    Afferrato capo,mettimi un link e mi ci fiondo.
    Appena mi arriva,voglio fare una mod al BT,(ora ne sparo una delle mie)ma se io facessi un foro accanto al tip , basterebbe per poterlo caricare senza problemi?Che problemi potrebbero sorgere secondo te a fare una cazzata del genere??Ovviamente il foro servirebbe per evitare l’allagamento facendo uscire l’aria al momento di riavvitare(sfiato)….Idea venuta e subito al lavoro…non aspetto neppure il Russian,faccio la prova su un tank Vivi Nova ne ho 4 e ci và pure bene,anche se lo rompo non mi interessa,spero domani di dirti che ho risolto.

    • Avatar
      mc0676 L'autore dell'articolo

      Se fori per ritappare dopo la carica nessun problema, semmai non è fuori che mentre versi il liquido un pochino ti si allaga, ma penso niente di grave.

  • Avatar
    Andrea.

    Al momento tutto bene,ma per non fare come l’ultima mia,voglio essere sicuro di quello che ho fatto(ancora qualche giorno di rodaggio).Mentre verso il liquido tengo leggermente piegato il tutto per far rimanere il foro sopra e non si allaga nulla.

    • Avatar
      Andrea.

      Risolto definitivamente…adesso sono sicurissimo al 1000%,visto che le problematiche erano molte,vedi la vite che, avvita e svita dopo qualche tank si è allargato la filettatura e squosh si riallaga…bene mi sono preso il BT804 long mode..azz è un piffero della madonna,assolutamente non da passeggio, ma funziona alla stragrande,ricarica perfetta (appena appena un pò di attenzione senza rigirare o boccetina con ago basta non riempire fino in cima),capienza veramente soddisfacente in long mode,con il camino lungo rende un aroma che con il corto non ha.Rifatto la resistenza super “palle” in quanto quella di default fà cagare.
      Consiglio vivamente..
      PS:Il 91% non è al momento disponibile,altrimenti mi sarei fatto quello..no problem,sarà il prossimo 😉

I commenti sono chiusi.