Prime impressioni Innokin iClear 30 28


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 11131 volte.

Ringrazio l’amico e compaesano Luca (@Ciriola su ESP e ESF) che me lo ha regalato.

L’iClear30 è un clearomizer (+ o -) che viene anche fornito assieme al Kit dell’Innokin SVD.

E’ acquistabile anche per conto suo e costa circa 8.00 € (negli shop polacchi).

Come vedrete dal video (in Full HD) in pratica è un dual coil e ogni resistenza è realizzata con ben quattro pezzi di wick.

Alla fine del video penso di essere abbastanzo chiaro sulle prime impressioni.

Allo stato attuale per com’è è assolutamente inutilizzabile.

Con calma proverò a rigenerare la resistenza per capire se il problema è quello.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


28 commenti su “Prime impressioni Innokin iClear 30

  • Giandomenico77

    Ciao Michele!!1 Anch’io appena messo in moto l’oggetto ho percepito retrogusti spiacevoli.
    Ho smontato il sistema, lavato le wick, piccolo dry burn ed il tutto è migliora. Ti consiglio di farlo!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      ma sai che faccio ?
      lo rigenero da capo e metto una wick che conosco, cosi sono + tranquillo 🙂

      • alessioiznof

        salve volevo chiederti che batterie hai usato nel video che modello e tutte le sue caratteristiche ed eventualmente dove l hai acquistata(considerando che io acquisto su svapoweb se quel sito c’è l’ha?) e inoltre volevo chiederti se avendo cambiato resistenza sentivi ancora quel retrogusto ? Grazie aspetto una tua risposta cordiali saluti 😀

  • dennyfranco
    dennyfranco

    Ciao, lo comprato anche io qualche settimana fá su ego2, e non sono riuscito ad utilizzarlo, mi ritrovavo sempre con la batteria allagata, ho cambiato la resistenza ma non ho risolto, brutto retrogusto persistente, anche dopo lavaggio energetico alle wick. Pensavo fosse un mio problema ed invece anche tanti amici mi hanno descritto questo problema, e strano da parte della Innokin perche solitamente i loro prodotti sono a dir poco ottimi.

  • Lucky87

    Secondo me il brutto retrogusto può essere dato dalla plastica del Tank,oltre che dalle wick,anche io ne ho uno che sto ultilizzando da una settimana,mi è arrivato a casa insieme al kit completo dell SVD,che ne da due in dotazione insieme allo stesso BB.Problemi di perdite non ne ho mai avuti,anzi,dopo aver cambiato liquido e averlo lavato affondo(sopratutto tank e wik)e avendo fatto asciugare naturalmente le wick per una notte intera,sembra stia migliorando notevolmente…
    Ad essere sinceri non vedo l’ora che posti il video del rebuild 🙂 Non ho mai visto un rebuild di un clearomizer dual coil!!!Sono curiosissimo!
    Grazie come sempre per l’aiuto e i consigli utilissimi che dai a tutti!
    Un saluto!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Brutte news per te 🙁

      Ho appena provato a vedere come rigenerarlo, ma è un impresa davvero ardua, ci ho rinunciato.

      Poi scriverò 🙁

      • Lucky87

        Aaaaaah!!!Mannaggiaaaaa!!!
        Ho visto il post poco fa!!! 🙁 🙁 🙁

  • Vampum

    Ciao Michele,

    quasi per caso mi sono imbattuto nel “iclear 16”, sistema sempre ce2 ( se non sbaglio dovrebbe essere un CE5) con doppia resistenza da 1,5 ohm che sto usando con una batteria “base” ego 650 ohm ( ma ho ordinato le resistenze 2.0 ohm per provarlo anche su una batteria vv).
    Siccome mi ci sto trovando parecchio bene ( così come altre persone su altri forum) volevo avere un parere da te, qualora tu avessi modo di provarlo, soprattutto per fare un confronto con i vari sistemi che hai provato.

    Grazie in anticipo,
    ti seguo sempre con molta attenzione.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ho dato un occhiata, grazie per la segnalazione, vedrò se posso prenderlo prima o poi.
      Io ho provato il suo fratellone (i30) ma non mi è piaciuto per niente 🙂

  • A7essandro

    Ciao Michele anche a me dava quel retrogusto schifoso, e ora ho lo stesso sapore anche sul nuovo evod bcc, tu hai capito come mai succede e cosa poter fare per toglierlo ? Grazie!!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      l’evod fai presto, rigeneri la head o la cambi !
      oppure la smonti e la lavi e la fai asciugare bene 🙂
      se guardi il mio video rigenerazione capisci come fare 🙂

  • micpie

    Io lo uso da quasi un mese e mi ci trovo benissimo! addirittura lo ritengo superiore allo screw tank!
    e non ho mai avuto problemi di allagamenti/steccate e retrogusti strani!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Buon per te 🙂 Magari non tutti gli sono usciti uguali 🙂

      • micpie

        magari ci son in giro dei pezzi non riusciti! anzi forse il problem sta nelle head, considera che da un paio di giorni sto utilizzando delle head nuove che ho ordinato su un sito e mio malgrado devo segnalare qualche problemino.
        Praticamente capita che dopo un 10/12 ml di liquido una parte di vapore resta intrappolato dentro il tank! e la cosa mi dà alquanto fastidio,devo indagare sulla cosa…

  • Fabioeur

    Puzza, puzza e puzza!!!!
    Me lo sono ritrovato nella confezione Full dell’ SVD…pietà…vi prego…l’ho bollito, l’ho lavato, l’ho lasciato a bagno nell’aceto….non c’è verso…mi infesta pure il liquido che metto.
    Ho provato ad aprire pure il secondo…appena aperto il tip ci vuole la mascherina!!! Non ci penso nemmeno a rivenderlo perchè mi vergognerei io stesso. Ma la puzza viene dalla testina e dalle wick perchè il resto ben lavato non da nessun odore sgradevole.

  • spiid76

    peccato aver visto la recensione e i commenti solo dopo averlo comprato ,, devo dire che mi sarebe piaciuto vederlo montato sullo zmax
    ma purtroppo fa proprio schifo insvapabile nella maniera piu’ assoluta ,un retrogusto metallico incredibile ,gia quando e’ arrivato ho dato un occhiata e sul tappino bianco cerano dei segnetti di grigio ,di sporco ,ho provato ha pulirlo e dopo a svaparlo ,ma fa propio schifo ,secondo voi questo gusto e’ dato dai scarsi materiali usati?? ,

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Scarsi materiali non direi, piuttosto la scelta del dual coil è azzardata in un sistema del genere, senza ceramiche e con troppi siliconi nei paraggi, IMHO.

  • genz87

    Ciao Michele io ho provato i classici clear ad una resistenza e li ho abbandonati quasi subito!Vapore freddo,poca percezione dell aroma ecc…
    Poi acquistai uno zmax v3 da FD e nella confezione era incluso un “clear”.
    Appena mi arrivó,la prima cosa fù di accantonarlo perchè reduce della mia precedente esperienza non mi andava di sprecare del liquido per provarlo,e poi le mie attenzioni erano tutte dedicate al mio nuovo bb!
    Successivamente,ho deciso di provarlo,e gia qui la prima sorpresa!Non era il classico krystal di fumo digitale,ma bensì si chiama krystal plus,ed è un dual coil!mi son detto “vabbè forse sarà diverso dagli altri” e con mio immenso stupore ho scoperto che è eccezzionale!
    Vapore caldo ( come piace a me) un ottima percezione dell aroma e buon hit!
    Tengo a precisare che l ho montato su una classica ego,e mi ha fatto dimenticare molto presto i phantom,ed ora per il passeggio utilizzo solo questo!
    Praticamente da quel che ho capito lo produce la Smokies,ha la testina con le resistenze sostituibile,ma l unica pecca secondo me,sono le wick di sopra, che essendo corte,costringono per far irrorare bene la resistenza,di capovolgere spesso in sistema!
    Un altra piccola nota la vorrei fare anche ad un liquido acquistato più per sfizio,sempre su fd che mi ha lasciato sbalordito : il virgin tab di la bottega del vapore!
    Non so se hai avuto modo di provarlo ma per me è stato amore alla prima boccata (ops svapata 😀 ) e mi sento vivamente di consigliarlo a tutti!
    Mi piacerebbe sapere le tue impressioni su entrambi i prodotti che ti ho sopra citato per far sapere anche agli altri frequentatori di questo blog la tua idea su di essi!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Non ho capito qual’è questo kristal dual coil, hai un link da farmi vedere ?

      La bottega del vapore produce ottimi aromi, io non li ho mai provati però alcuni amici di cui mi fido sostengono che siano davvero bravi con gli aromi quindi non stento a crederti 🙂

  • genz87

    Ciao Michele,praticamente il clear di cui ti parlo è questo
    http://www.eurosmokies.com/shop/index.php/vaporizzatori-krystal-plus-replace-c-24_59
    Ma a me l ha inviato FD insieme allo zmax,ma nel suo shop non è presente (infatti sono intenzionato a chiedergli tramite email se saranno disponibili da lui).
    Tra l altro ho adocchiato anche questo che promette bene
    http://www.svapobar.it/cartomizzatori/197-ce5-clearomizer-u-style-.html
    Ma non ho avuto modo di provarlo!
    Ovviamente ripeto che lo uso su una ego nn credo che su bb possano spingersi oltre i 7/8 W,ma ripeto sulla ego mi ha fatto dimenticare molto presto i phantom!
    Per quanto riguarda la bottega del vapore mi piacerebbe trovare l aroma virgin tab,perchè io sono abituato a comprarmi le basi su inawera e farmi i liquidi da solo!tu percaso sai dove e reperibile questo aroma,o sono costretto a comprare gia il liquido pronto di la bottega del vapore?
    Comunque grazie per la tua risposta 😉

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Non ho idea dove lo vendono quell’aroma, devi googlare un pò 🙂
      Quei cristal mai provati, vedremo di provarli + avanti 🙂
      Il CE u style è molto conosciuto e sembra che funziona bene, però mai provato neanche quello.

      • genz87

        Grazie mille per la risposta!proverò a cercare in giro per l aroma,o invito chiunque in questo blog sappia qualcosa in più, di aggiornarmi!
        Ovviamente se ti dovesse capitare di provare su una ego questi due sistemi, attendo (e credo -iamo) con ansia una tua recensione,perchè almeno da parte mia è importante avere un tuo parere in merito,essendo tu un appassionato,e “maestro” del mio svapo!

        • Compix83

          Il ce5 U Style ce l’ho e l’ho trovato migliore sia dei ce4, sia dei ce6, sia dei ce5 “a pallini”. In particolare, se inizializzato come si deve, dura un bel po’, è costante e non trasmette mai quel fastidioso sapore di bruciato tipico dei ce5 a pallini (credo sia perché la forma a U faciliti l’assorbimento del liquido da parte delle wick).

          Riguardo all’iClear 30, mi è bastato immergere le wick in acqua tiepida ed effettuare un leggero dry burn per eliminare totalmente il retrogusto fastidioso di cui parlava Michele.

  • Compix83

    Michele, mi correggo: il sapore MOLTO sgradevole dell’iClear30, nonostante lavaggi di wick e trattamenti vari, NON è assolutamente sparito, se non temporaneamente nella mia testa.
    Un mio amico, osservandolo attentamente, ritiene che il saporaccio derivi dal contatto tra la resistenza inferiore e il tubicino di silicone che isola i due fili non resistivi della resistenza superiore.
    Che la ragione sia questa o meno, comunque, poco importa: da quando l’ho cestinato in favore del Magoo da te consigliatomi, mi si è aperto un mondo nuovo. Tant’è che da una settima ho definitivamente detto addio alle analogiche che fino ad allora non ero ancora riuscito ad abbandonare. Thanks 🙂

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Si, confermo. Se scorri nel blog troverai qualcosa di simile che avevo scritto tempo fa 🙂

      • Compix83

        Uh, appena letto nel tuo articolo sulla rigenerazione dell’iClear:

        “Sorvolando sul fatto che i tubettini della resistenza superiore passano a mezzo millimetro dalla resistenza inferiore …”.

        Buttate gli iClear 30! 🙂

I commenti sono chiusi.