Provari vs Lavatube – il verdetto !!! 6


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 10280 volte.

Dopo poco meno di 2 settimane di utilizzo del Lavatube mi accingo a tirare le mie personalissime conclusioni di questo confronto.
Premetto che non ho resistito, ho dovuto riprendere in mano il mio Provari per tornare a godermi appieno lo svapo.

Durante questi giorni di utilizzo sono 3 essenzialmente le cose che NON mi sono piaciute e sono:
– il pulsante: veramente farlocco, sembra di premere il bottone di un giocattolo, con quel rumore veramente brutto e lo “scatto” per nulla piacevole: mettiamoci che ogni tanto rimane pigiato (anche se non attivato);
– il funzionamento del pulsante: ogni tanto il Lavatube stacca la corrente: non ho capito bene come e perché, ma è proprio cosi, ogni tanto stacca da solo. Penso che questo sia dovuto al fatto che bisogna premere forte e ne ho avuto conferma con un tester, basta allentare la pressione di veramente poco che stacca;
– il tappo: qualità infima del materiale (plasticaccia) e della filettatura, che avanza “grattando” ad ogni cambio di pila.

Un confronto per voci (voto Lavatube – voto Provari):
Rapporto qualità prezzo: 9 – 5
Finiture: 4 – 9
Materiali: 5 – 9
Regolarità di funzionamento: 8 – 9
Gestione batteria: 9 – 9
Elettronica: 7 – 9
Robustezza: 6 – 9
Peso: 9 – 6
Pulsante: 5 – 9

Riepilogo: 74 per il Provari, 62 per il Lavatube.

In soldoni: se volete un big battery elettronico e avete 200 € da spendere, NON ci pensate neanche un secondo, andate sul Provari. Se al contrario non vi potete permettere 200 € o se volete solo provare un big battery (perché magari usate sempre un ego) allora il Lavatube può avere un senso.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


6 commenti su “Provari vs Lavatube – il verdetto !!!

  • drewy

    ciao michele, in attesa di riappropriarmi del provari avevo pensato al lavatube come sostituto, ha senso? a parte difetti relativi al tasto quello di cui mi importa sono le prestazioni in svapo. dopo diverse settimane tu usi il lavatube con soddisfazione? 🙂

  • admin L'autore dell'articolo

    Dopo 2 settimane ho ripreso il provari, ma non per soddisfazione da svapo, in quanto funzionano esattamente uguale, ma per diciamo sensazione di uso, del tenerlo in mano e cosi via. Per averlo di scorta sono 45 € spese abbastanza bene comunque.

  • calia.ennio

    ciao Michele, sono ormai 9 mesi che non fumo più sigarette, ho svappato ego w ego c e attualmente uso i vivi nova, sto pensando di prendermi un provari ma sono molto indeciso su cosa montarci mi dai qualche consiglio, sai anche chi lo vende al miglior prezzo on line?
    grazie
    ennio

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Chi lo vende al miglior prezzo non saprei, prova Ivaper o Fumodigitale (in italia intendo).

      Per montarci sopra beh …
      – Magoo
      – Smok RSST
      – Russian 91%
      – DC Tank con cartom Boge LR 2.0 ohm

  • Andrea.

    Ciao Marcè,vedo che la tua ultima considerazione sul LAVATUBE era del 2011…ad oggi la pensi nello stesso modo oppure consiglieresti un’altro VW.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Chi è Marcé ?
      LOL
      Il lavatube non l’ho mai + riprovato.
      Ora come ora è dura consigliare, questi economici si spaccano tutti prima o poi.
      Quello + duraturo sembra l’SVD.

I commenti sono chiusi.