Punto di svolta o alba del tramonto ? 164


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, integer given in /web/htdocs/www.esigblog.com/home/wp-content/plugins/wp-polls/wp-polls.php on line 640

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, integer given in /web/htdocs/www.esigblog.com/home/wp-content/plugins/wp-polls/wp-polls.php on line 640

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, integer given in /web/htdocs/www.esigblog.com/home/wp-content/plugins/wp-polls/wp-polls.php on line 640

Articolo letto 4596 volte.

strada-con-punto-interrogativo

Siamo arrivati ad un punto di svolta o semplice all’alba del tramonto e quindi alla fine ?

Lascio ai lettori di EsigBlog e ai miei followers su youtube l’ardua scelta.

Prima guardatevi il video …

e poi mi raccomando votate il seguente sondaggio:

Cosa dovrei fare in futuro ?

  • Iniziare a recensire prodotti omaggiati da venditori e produttori. (77%, 342 Votes)
  • Continuare a non accettare prodotti "gratis" da venditori o produttori. (14%, 62 Votes)
  • Per me è indifferente. (9%, 38 Votes)

Total Voters: 442

Loading ... Loading ...

Il sondaggio resterà aperto fino alle ore 12:00 di giovedi 23 aprile.
Nei prossimi giorni non ci sarà ma appena tornerò cercherò di rispondere alle eventuali domande.
Non abbiate paura di dire la vostra, mi raccomando.

Un GRAZIE DI CUORE a tutti coloro che daranno il loro contributo :).


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


164 commenti su “Punto di svolta o alba del tramonto ?

  • A7essandro

    Ma sì recensisci pure quello che ti viene regalato… il problema vero è farlo con una certa autonomia, quello lo sai solo tu, secondo me non diventerai un venduto perché non mi sembri il tipo

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie. Anche secondo me non diventerò un venduto, piuttosto chiudo :).

  • djskarpia

    Ciao Michele, ti seguo da tanto tempo e rappresenti il mio riferimento a livello di recensioni di prodotti. La scelta secondo me è assolutamente logica, ovvero tra la chiusura e la recensione omaggiata non c’è storia e assolutamente conviene continuare a recensire prodotti anche se ovviamente modificherà un po’ il tipo di approccio al prodotto. Se posso dirti la mia, è anche giusto che ti vengano inviati dei sample GRATUITI da recensire perché lo sforzo e soprattutto la competenza con cui approcci alle recensioni è altamente qualificata. Ovviamente quanto riuscirai ad essere pignolo verso un modder che ti invia il suo nuovo prodotto nessuno lo può sapere e forse nemmeno tu stesso, anche se la natura di una persona si può mitigare ma non cambiare. Ecco perché chiudo dicendoti: vai tranquillo con la nuova “tipologia” di recensione prodotti, il canale rimarrà un riferimento per tutti e tu potrai avere più materiale da recensire senza spendere soldi come facevi prima.

    Ci vediamo al raduno Michele, a presto!

    Andrea

  • 2slow4u

    Credo sia molto semplice.
    O mantieni la tua identita’, continuando quindi a porti come una voce fuori dal coro, o ti butti nella mischia, diventando uno dei millemila marchettari che infestano la rete.
    Riuscire a far coesistere le due cose, secondo me e’ molto, ma molto difficile.
    Alla comunita’ serve davvero un marchettaro in piu’?

    • 2slow4u

      Mi rispondo da solo perche’ ho appena visto i risultati attuali del poll…
      Che dire, pare che alla ” comunita’ ” vada bene anche il marchettaro, ne prendo atto.
      Del resto, c’e’ gente che vota Renzi, vuoi che mi scandalizzi per queste cose? 😀

      • mc0676 L'autore dell'articolo

        E’ il grosso dubbio che affligge anche me.
        Però la voglio vedere in maniera positiva e devo capire cosa ne potrebbe uscire.
        Io la testa prima di essersela rotta non la fascerei, metti che ne esce per esempio una cosa a conti fatti positiva ?

  • Cirlo

    Sono d’accordo anch’io… Cerca di rimanere obbiettivo e continua… ci fidiamo di te..

  • Ugo73

    Per me recensisci tranquillamente quello che ti mandano. Personalmente non vedo il problema, nel senso che puoi mantenere l’oggettività della recensione senza farti influenzare…certo questo dipende da te. Un compromesso potrebbe essere quello di levigare certe affermazioni, ad esempio anzichè dire esplicitamente “questo atom è una ciofeca” limitarsi all’analisi “scientifica” elencando pregi e difetti. Chi segue il blog sarà comunque in grado di farsi un’idea oggettiva e chi ti manda l’oggetto da recensire sa che deve aspettarsi una recensione oggettiva. Se invece quello che metti in dubbio è la tua capacità nel rimanere neutrale…beh allora è un altro discorso. In questo caso penso che in effetti potrebbe essere la fine…Mi spiego meglio, a me è capitato di seguire gli altri recensori e di sentire sempre commenti entusiasti “…Amazing!…The flavour is fantastic!…”ecc…All’inizio ci sono cascato e magari ho acquistato quello che per loro era “Amazing”, ma dopo aver capito di non poterli considerare attendibili semplicemente non li ho più presi in considerazione. Se ad oggi mi capita di vedere ancora qualche loro video è solo per avere qualche info visiva sull’atom…l’audio lo abbasso direttamente (ma in genere non li guardo nemmeno più). Quindi in conclusione, va bene accettare e recensire gli omaggi ma solo se sei sicuro di mantenere il tuo “marchio di fabbrica”, perchè se alla fine i tuoi video diventeranno marchette non ci vorrà molto a capirlo per tutti gli utenti.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Concordo su tutto quello che hai scritto. Certamente non potrò più usare certi termini la l’idea è quella comunque di riuscire ad esprimere l’idea che poi alla fine è quello che conta.

  • thor86

    Ciao Michele, questa possibilità che non ti sei mai dato, secondo me potrebbe tornare utile a tutti, recensire più oggetti significa avere la possibilità di avere maggiori informazioni da uno dei pochi vaper che si esprime in maniera tecnica e che non si ferma solo alle impressioni.
    Il fatto che ti vengano forniti prodotti gratuitamente non significa che devi promuoverli anche se sono delle cagate, magari l’impatto sarà diverso, ma come si dice dalle mie parti “chi nasce tondo non può morire quadrato”,

    A presto

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      ehehe su codesto detto potrei avere dei dubbi LOL 🙂
      PS grazie.

  • UGO

    Non scrivo mai qui, ma seguo ogni tuo articolo/video da quando circa due anni fa mi “salvasti” con la rigenerazione del protank.
    Ho votato si e ti dico perchè:
    Intanto il fatto stesso che stai qui a porti il problema indica già quanto tu ci tenga alla tua onestà intellettuale, il che lascia presumere che bene o male continuerai ad avere gli stessi criteri di giudizio che hai oggi e ad esprimerli negli stessi termini. Poi se proprio ti dovessi accorgere che non è così, potrai sempre tornare sui tuoi passi, non c’è niente di male a dire “giovani sapete che c’è? ho provato e non funziona”.
    E poi l’alternativa quale sarebbe?
    Vedere pochissimi video all’anno, su quei pochi oggetti che ti interessano personalmente tanto da acquistarli (quindi presumibilmente solo roba avanzata/avanzatissima) e non dare supporto a chi si affaccia oggi allo svapo e magari ha bisogno di un video fatto bene, con competenza e in italiano per rigenerarsi la sua ego-one o che so io?
    No ha senso.

  • Pier Giorgio

    Caro Michele buttati e fai quello che tra l’altro sai fare molto bene io sono sicuro che se il prodotto avrà un problema non credo proprio che griderai ai 4 venti che l’oggetto funziona bene non lo penso proprio dirai un po’ più dolcemente e comunque c’è lo farai capire che l’oggetto non è il massimo poi ogni uno di noi ha una propria testa e fa ciò che vuole.
    Ciao Michele a presto

  • Roberto-Francesco

    Michele ascolta! Per me e indifferente ed ho votato cosi.Allora come ti ho già detto più volte io ti ammiro per onestà e perchè acquistavi tu le cose,ma se ti ho conosciuto bene ed ho capito che persona sei io sono sicuro che tu rimani ONESTO nella recensione, fai come fa il youtuber americano RipTripper che recensisce ma onesto senza marchette,io ho parlato con lui e mi ha detto: io ho detto ai miei shop che le mie recensioni saranno oneste con pro e contro senza esagerare ma questo e il prezzo da pagare se gli shop vogliono le mie recensioni e poi lui li da in regalo,ma lui fa pagare la spedizione,quindi tutto dipende da tè Michele,poi ripeto chi ti segue ha comunque una sua idea,io ti apprezzo e ti stimo ma se ben ricordi molte volte abbiamo avuti pareri diversi vedi cloupor mini,vedi sx mini,ecc,ecc. Quindi dai Michele non fare lo stupido(stupido in modo amichevole non è un’offesa) e fai ste recensioni,perchè almeno chè tu non hai uno stipendio di 20.000 mila euro al mese e naturale scendere ad alcuni compromessi,i compromessi fanno parte della vita come ben sai,anche se scendere a compromessi e mantenere la propria integrità non e facile sono sicuro che tu puoi farcela,non voglio essere presuntuoso ma penso che tu abbia tutte le carte in regola per rimanere ONESTO e recensire i prodotti,specie se poi li dai in regalo,poi cosi facendo ne beneficiamo tutti noi sia dalle recensioni che dai regali e poi chisà un colpo di fortuna e vincere qualche contest.ah ah ah già sono in lista ah ah ah.
    Un saluto di vero cuore da parte mia.Ciàààà

  • gpdb

    Concordo con la maggiornaza, e sono fiducioso nella tua correttezza anche nel caso il prodotto fosse regalato.
    Con il tuo atteggiamento attuale nessuno farebbe il recensore di supercar… 😉

  • Adriano

    Fallo ieri non domani,chi non si fida di uno come te o non ti conosce ,o non ti consce , peggio per lui.
    Per me non e giusto che ci rimetti neanche le spese di spedizione”E CHE CAZ….”

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Beh dai, quello posso permetterlo ! Considera che guadagno anche fino a 20 € al mese grazie a youtube LOL !

  • viro

    Comunque la guardo, la scelta di accettare prodotti omaggiati mi sembra vincente.
    Per due motivi fondamentali:
    1) Le marchette sono incompatibili con il tuo carattere
    2) Si può tornare indietro quando vuoi
    Non mi porrei il problema, perché so che sei un severo giudice di te stesso.
    Il processo sarà assolutamente naturale: se inizi a recensire prodotti omaggio le possibilità sono due:

    Possibilità 1: ti accorgi che non riesci ad essere obiettivo (e te ne accorgi da solo, hai troppa esperienza sul campo). Per come sei fatto abbandoneresti immediatamente l’iniziativa e torneresti indietro da solo.

    Possibilità 2: scopri che l’omaggio non ti condiziona, e allora facciamo bingo tutti, perché abbiamo un sacco di novità recensite in maniera obiettiva.

    E se dovessi avere dei dubbi sulla “Possibilità 1”, ricordati che non sei solo: nel blog e nel forum hai un sacco di lettori appassionati, esperti e soprattutto sinceri: alla seconda o terza “stonatura” te lo farebbero notare senza problemi, aiutandoti a capire che non è la strada giusta. Vai tra.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ecco infatti, come giustamente dici Viro confido molto nel punto 1). Poi cmq al primo video sarà tutto più chiaro …

  • gigetto

    Ho visto il video su yutube e però faccio la seguente riflessione…..

    Da che c’è lo svapo ci sono state fondamentalmente tre tipologie di prodotti.

    Il prodotto valido, per cui facendo come dici tu lo recensisci positivamente, come tutti, lo regali e te lo comperi magari se ha caratteristiche non similari ad altri che hai già e dicendo alla toscana ti garbano.

    I prodotti medi ossia che a seconda delle principali e soggettive inclinazioni e gusti di ognuno possono piacere più o meno comunque valgono il prezzo pur senza essere prodotti dell’anno…..e anche qui se il prodottino di questa tipologia non lo hai pagato il giudizio cambia….

    I prodotti perdonami la parola forte ma che rende, di merda che se non li avessero mai fatti sarebbe stato meglio. In questo caso li recensisci male sì ma non arrabbiandoti come chi il prodotto sgrauso lo ha comperato.

    Quindi recensiscili pure i prodotti ma fai una preselezione sulla garanzia e affidabilità di chi te li propone.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Si certo Gigetto. Indubbiamente farò una selezione sia di chi propone sia del prodotto anche per evitare che possa essere bersaglio di chi oggi ha una “cattiva” fama e cerca di rimediare in qualche modo. Mi prenderò la libertà di rifiutare determinati venditori per esempio …

  • Walter Minucci

    Caro Michele,
    comprendo a pieno i tuoi dubbi e il momento particolare che stai vivendo. Normalmente non commento o commento di rado. Il tuo appello, definiamolo così, mi ha riportato alla memoria una situazione analoga, in un settore diverso, in cui mi sono trovato io qualche anno fa. Ti offro la soluzione che allora ho scelto per me. A tutt’oggi non saprei dire se è stata la soluzione migliore, ma di certo è quella che mi ha permesso di continuare a considerarmi una persona seria.
    E ho compreso quanto tu tieni a questo.
    Io, ai tempi, ho accettato (e finanche sollecitato) l’invio di prodotti. Era il mio lavoro (nel tuo caso è un po’ diverso, almeno per ora), non avrei potuto farlo senza. Ho chiarito, però, a tutti che avrei conservato la mia autonomia di giudizio, lasciando solo la scelta, eventualmente, di rinunciare alla pubblicazione di una recensione negativa.
    L’assoluto, ovviamente, non è di questo mondo. A volte mi è capitato di mediare. A volte mi sono irrigidito. Credo di essere riuscito a rimanere interessante per chi leggeva i miei scarabocchi; quantomeno lo spero. Di sicuro sono riuscito (ne ho avuto col tempo più di una riprova) a conservare il rispetto di chi quei prodotti me li mandava. Di sicuro, tra questi, di quelli nei confronti dei quali nutrivo rispetto io.
    E’ passato parecchio tempo da allora. E mi muovevo in un’industria diversa. Questa industria è agli albori (mi pare), ma, se si evolverà, avrà bisogno di persone esperte e competenti. Se tra queste ce ne fosse una che è riuscita a restare in postazione senza cedere a eccessivi compromessi sarebbe un bene. Per l’industria stessa e per tutti noi. Mi auguro anche per te.
    Con rispetto.
    Walter

    Riguardo al contest, ma quale ridistribuzione! I prodotti te li devi tenere. Un minimo di tangibile soddisfazione, eccheccavolo!!! A parte il fatto che in futuro potresti dover andare a rivisitarli per fare dei raffronti.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie per aver portato la tua esperienza passata.
      Per i prodotti quello che dici è forse giusto (per il confronto) ma il problema è che potrei dover uscire di casa se continuo ad accatastare roba e poi il contest è una cosa molto carina secondo me.

  • whassuphomie

    continuare?non è una scelta facile e ovviamente è e deve essere una tua scelta non inluenzata dal poll , la rete è piena di markettari e non sarebbe bello vederne un altro pero secondo me dovresti e potresti almeno provarci

  • laky 66

    Se l’alternativa e quella di perderti, ti dico accetta tranquillamente oggetti da recensire, tanto sono pienamente convinto che non riuscirai a fare marchette, la tua opinione varra’ sicuramente molto più del prezzo dell’oggetto. Invece secondo me dopo le prime recensioni rischierai di non trovare più modder o negozianti disposti a mandarti roba.-

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      eheeheh se dovesse accadere pazienza, segno che non sarei un marchettaro 🙂

  • xxxfabioxxx

    Ciao Michele, secondo me non dovresti recensire i prodotti dei modder, appunto per che come hai detto tu saresti influenzato nel giudizio; se per ora non hai niente da recensire molla per un po’ e quando avrai tuoi nuovi prodotti tra le mani e vale la pena recensire lo farai… per noi che seguiamo i tuoi tutorial e meglio una recensione veritiera su prodotti che hai testato, che una recensione per così dire falsata per che il prodotto ti è stato dato in omaggio, Meglio poche ma buone !!!

  • Alberto1969
    Alberto1969

    Ciao Michele,
    secondo la mia modesta opinione, l’importante è che, qualsiasi cosa tu vada a recensire, ci sia di base una tua concreta obiettività, quella che hai sempre avuto e che a volte ti ha portato anche ad essere criticato.
    Continua nelle tue recensioni, sono utilissime!

  • lebordes

    Votato. Michele markettaro non ci credo manco se lo vedo. Dunque avanti con la merce gratuita. Ciao ciao

  • mohamed mitwalli

    ciao Michele credo che ce possono essere altri soluzione tipo una lotteria ogni tanto magari una volta ogni due mesi e cosi con i soldi raccolti si possono acquistare oggetti nuovi da recensire ma non markettari

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Le lotterie fatte alla carlona sono illegali :).
      Andrebbero regolate, non è uno scherzo.

  • Alex74

    Ciao Michele, anche io ti seguo e devo dire che ho spesso preso spunto dalle tue recensioni (sempre molto complete ed esaurienti)per acquistare o meno qualche prodotto. Per me accettare qualche prodotto da recensire non cambierà il tuo modo di valutare le cose, anche perche’ se un oggetto ha dei difetti lo si puo’ recensire come si vuole, ma alla fine gli svapatori evidenzieranno comunque le sue pecche nei forum o altrove. Ma una domanda maliziosa concedimela, se quell’ atom, di cui tutti parlavano bene,che aveva quel difettuccio ” rugginoso” te lo avessero mandato per recensirlo il video lo avresti pubblicato comunque? Ti faccio comunque i miei complimenti per le tue ottime recensioni.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Bella domanda davvero. Di sicuro non sarebbe stato facile dirlo cosi platealmente.

  • otogy2002

    Ciao Michele,per quanto mi riguarda e un po’ perche’ ti conosco,credo che puoi tranquillamente farti omaggiare di articoli da trattare per le tue recensioni,tanto comunque non sara’ come averli acquistati e magari non avresti la stessa obbiettivita’,siam d’accordo ed e’ pacifico….sono certo d’altro canto che comunque per come sei fatto e lo ribadisco,sei incapace di dire che un prodotto merita quando in realta’ fa’ schifo ,quindi……..vai tranquillo sull’accettare prodotti,almeno eviterai come hai sempre fatto che molti fan cazzata di acquistare prodotti non meritevoli e avrai carne al fuoco per continuare a salvaguardare gente come me e tanti altri che ti seguono e vogliono continuare a farlo 😉
    ciao grande !!!!!!!!!
    un’abbraccio

  • Stefano M.

    Sono d’accordo con questa novità, secondo me resterai obiettivo come sempre tanto non cambi 🙂
    Se poi preferisci io posso buttare sul piatto una proposta, sentirai che valanga di insulti :)) , ci autotassiamo diciamo di 10 Euri e facciamo finta di averti offerto una pizza dopo tutti questi anni di lavoro anche per noi, tanto siamo tanti, e compri quello che ti pare da recensire…..che ne dici-dite?

    Ciao

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Mi sentirei in colpa a chiedere dei soldi credimi. Un tempo avevo messo il form delle donazioni ma l’ho anche tolto.

  • winky
    winky

    Ti conosco, so che sarai sempre imparziale ed obiettivo come sei sempre stato.
    Non so quanti, conoscendoti, ti manderanno i loro prodotti – se scadenti – perché verranno regolarmente massacrati.
    Se invece sono buoni prodotti, nessuno avrà timore.
    Con grande stima del tuo operato.

  • Matteo F.

    Io non sono a favore delle marchette, ma voterò si per un paio di motivi.

    Secondo me non consiglierai mai prodotti scadenti, ne sono assolutamente sicuro.

    Non è giusto che tu ci rimetta quando sul mercato non c’è nulla che ti interessi, di passioni nella vita ce ne sono tante e non è giusto che tu ti debba privare di qualcosa per acquistare e recensire prodotti che non ti interessano.

    Si può essere buoni quanto si vuole, ma insomma….

    La tua mitica obbiettività potrebbe risentirne questo si, ma si può pure smettere e amen, ma per sapere come andranno le cose c’è solo un modo, provare.

    Con i se e i ma di solito non si va lontano.

    Grazie come sempre per quanto ti sbatti per noi!!

  • MarcelloR

    Ciao Michele ho votato perchè tu possa recensire i prodotti omaggiati. La professionalità che metti nel fare le recensioni andrebbe diversamente persa a danno di tutti coloro che fino ad oggi ti hanno seguito.
    Non intravedo il rischio che tu possa diventare un “marchettaro”… e come ne sono certo io… lo è anche chi ti ha contattato per proporti prodotti da testare.

  • calli

    Ho votato per recensire prodotti omaggiati! Confido nella tua onestà e imparzialità che ti ha sempre contraddistinto!

    Sei nato originale, non morire fotocopia.
    [J. Mason]

  • formicatossica

    Ciao Michè, secondo me se fosse possibile accettare le tue condizioni con tutti i pro e i contro allora credo che non diventeresti uno dei tanti anche perchè se un prodotto non è buono, rimane non buono anche se ne parli “bene”.
    Se invece devo rispondere con un si o un no allora rinuncio alla quantità in favore della qualità, fermo restando che qualunque decisione tu prenda, nel mondo svapo rimani comunque un punto di riferimento.

  • Niria

    Come votato.. Si recensisci pure se ti mandano le pietre.. L’importante che siano pietre interessanti.. Ad esempio se ti mandano un ce4 o un evoluzione del ce4 che si chiamerà “ce25plus oriughen” con le alette salva slip, direi che non ne vale la pena.. 🙂

  • snupi
    snupi

    michele,per me sei(e sarai) un faro nel mondo dello svapo.GRANDE! sei un grande.Secondo me la tua onestà e la tua schiettezza ti permettono di prendere la decisione giusta.Per non “morire”,avvolte,servono decisioni difficili da digerire!!!! NON MOLLARE

  • Botia56

    Ciao Michele io ho votato sì, ti seguo da anni, so che sei imparziale nei tuoi giudizi, chiaramente per poter fare recensioni devi avere sempre prodotti nuovi e questo comporta un esborso economico non indifferente, soprattutto per chi svapa da diversi anni e ha provato quasi tutto, l’interesse a spendere ancora va a scemare, la formula da te proposta mi sembra un ottimo compromesso, poi qualunque sia la tua decisione io ti seguirò sempre.

  • Patybello

    Ciao Michele, hai chiesto di essere sinceri e schietti, e tale sarà la mia risposta:
    SECONDO ME TI STAI FACENDO TROPPE PIPPE MENTALI.
    Perdona il tono e le parole, ma il mio senso è che, per quello che mi riguarda, sei e rimarrai (ne sono sicuro) il solito Michele che dice quello che davvero pensa dei vari prodotti che ha in mano.
    A chi devi dar conto se prendi in omaggio un prodotto da recensire? Starai mica togliendo niente a qualcuno?!, anzi, per tutti noi non può che essere una cosa positiva per conoscere e valutare nuovi prodotti, non tutti abbiamo il tempo di seguire vari forum per scoprire e sapere di novità , quindi sarebbe una grande comodità aprire il blog e scoprire un nuovo prodotto, valido o no, ma almeno l’ho conosciuto. Qual’ è il problema se a te omaggiano un prodotto? Tu ci metti del tempo, ci rimetti hardware per girare e montare video, consumo di corrente elettrica, ecc ecc… Fai (in buona fede) pubblicità a chi ti omaggerà qualcosa, poi sono problemi loro se il loro prodotto è una ciofeca e tu lo dirai liberamente, ecco, come già ho detto, l’importante (e ripeto che ne sono sicuro di ciò ), è che mantieni il tuo modo di essere, ovvero la sincerità che ti ha sempre contraddistinto.
    Sei libero di scegliere te stesso il futuro del TUO Blog, ma io ti consiglio (oltre che consiglio, è anche un favore che ti chiedo) di intraprendere anche questo nuovo modo di fare, ne trarrai benefici tu, il blog, e tutti noi. Saluti Patrizio

  • Gabriele Chervatin

    Secondo me l’unica cosa davvero importante è specificare se l’oggetto recensito è o meno regalato, e nel caso da chi. Insomma massima trasparenza, conta solo questo. Starà poi nella sensibilità di chi ti guarda decidere se è una marchetta spudorata. Tu dacci tutti gli elementi per farci un’idea più precisa possibile della situazione, poi sono cavoli nostri.

    Se vuoi, puoi esasperare questo aspetto, creando un sotto-canale dedicato, oppure inserendo appositi tag nei titoli degli articoli, od addirittura un logo specifico sovrimpresso sul video. In poche parole non ci sarà dubbio quando parlerà il vecchio Michele o quello nuovo. Che poi son convinto non vi saranno (grosse) differenze, ma tutti, e prima di tutto tu, saremmo belli tranquilli, e sapremo se leggeremo una recensione sponsorizzata o meno.

  • alex

    Ciao Michele, come ti scrissi già una volta, abbiam praticamente iniziato a svapare insieme, abbiam fatto più o meno lo stesso percorso e ti seguo dagli albori… Inizialmente stavo per votare “per me è indifferente” perchè, in tutto questo tempo, mi son fidato ciecamente di ogni tua considerazione nel campo e mi fiderei anche in questo caso della tua scelta. Anche se non ci conosciamo personalmente ti considero un amico, ormai quasi uno di famiglia, il tuo modo di approcciarti a quello che fai è sempre molto umano, onesto e umile, questi sono grandi pregi! Pensa, ultimamente parlavo con la mia compagna di un possibile viaggio con destinazione “raduno di esigforum” esaltato dall’idea di poterti conoscere personalmente e stringerti la mano, ma ahìme la cosa è veramente difficoltosa per motivi logistici. Ho fatto questa lunga premessa proprio perchè tu ti renda conto che chi ti segue ha stima e si fida di te, in definitiva dovresti accettare i prodotti che ti vengono offerti, tu fai un grande favore alla comunità e non vedo perchè, se hai la possibilità, non dovresti accettare tutto questo. Non si tratterebbe di una marchetta, a parer mio, conoscendo il tuo modus operandi, “caccoloso” come sei non riusciresti mai a non essere obbiettivo e risparmieresti qualche bel soldino che di questi tempi non è male. Poi se proprio “marchetta” sarà, preferisco mille volte le tue che non quelle di qualche cialtrone che si improvvisa recensore. Quindi in definitiva ho votato per :”Iniziare a recensire prodotti omaggiati da venditori e produttori”.

  • alex77

    Ciao Michele,leggendo tutti i commenti non vedevo la necessità di dire la mia opinione
    perchè è uguale alla maggioranza,ma poi ho pensato che invece,non è per il commento in se,
    ma di incoraggiarti in questa nuova avventura è il minimo dopo tutto quello che hai
    fatto per noi.
    Iniziare a recensire prodotti omaggiati da venditori e produttori,tranquillo e sereno,
    ormai è da 2 anni che ti seguo sia sul canale youtube che nel blog so più o meno
    di che pasta sei è sono sicuro che rimarrai obbiettivo è sincero,magari sarà una bella sfida
    per i produttori “non sanno ha cosa vanno incontro” ahaahaa……!!!
    Grazie sempre per tutto Michele.

  • Lo Zio

    Caro Michele, mi sembra che il sistema di pbusardo dia sufficienti garanzie sull’imparzialità della recensione, tanto più che abbiamo tutti una profonda stima della tua onestà, quindi procedi pure col cambiamento! E grazie per il tuo lavoro, per il blog e per il tempo che dedichi a lui e a noi!

  • sepagan

    Non ho letto tutti i post precedenti. Credo che vadano dalla sperticata lode del tuo operato “passato” ad un talebano rifiuto della “contaminazione” della purezza passata. Ho iniziato a svapare circa un anno dopo di te e alla tua capacità di comunicare devo il fatto di aver trovato un hobby ed un piacere abbandonando un pessimo vizio.
    Continua quindi, continua accettando e recensendo quanto ti manderanno…chi ti segue manterrà sempre la sua capacità critica e, semplicemente non ti seguirà più se si accorgerà che le tue recensioni saranno diventate degli spot.
    Siamo rimasti in pochi a svapare, e pochissimi di quelli rimasti sono totali sprovveduti. Penso che difficilmente giocherai la reputazione che ti riconosciamo per una marchetta.

  • overdrem

    Ciao michele ESIGBLOG si e distinta dai gruppi forum chattate varie arrivando al punto che sei senza dover chiedere nulla in cambio,
    NON DARTI INMPASTO AI LEONI 😉

  • Rudys

    Ciao Michele,
    mi sono appena iscritto e saluto tutti voi. Ti seguivo da un pò di tempo è solo ora ho deciso di iscrivermi per porgere un aiuto. Io ho deciso che devi continuare a recensire i prodotti, perchè dopo che ho visto tanti tuoi video sono sicuro che continuerai ad essere imparziale e noi a godere di questi preziosi aiuti. Ciao a presto.

  • mela

    per me puoi tranquillamente recensire oggetti regalati dai modder,se continuerai a farlo come hai sempre fatto….non dovrai aver timore di nulla,noi ti seguiremo comunque tanto sappiamo che se un prodotto non ti piace,non lo recensirai con entusiasmo a differenza dei prodotti validi.Sarà chi ti spedirà gli articoli a doversi preparare ad un giudizio negativo,tutti sappiamo bene che se un prodotto non ti piace allora lo boccerai o come dici di solito…lo rimanderai a settembre,con questo chiudo e ti faccio gli auguri!

  • gandalf2000

    Ciao Michè, io sono tra i sostenitori del no, ma non perché non mi fidi della tua obiettività, piuttosto xché credo fortemente che la stessa non sia compatibile. E poi xché x me sarebbe un dolore non poter più sentire commenti del tipo “è una cagare pazzesca”ecc.
    I tuoi entusiasmi e le tue delusioni sono belli proprio xché non filtrati e se devi anche solo in parte rinunciare a questa spontaneità puoi certamente farlo, ma dal momento che ci chiedi la nostra opinione mi schiero con il cuore e ti dico no. Assolutamente no.
    Anche io, come tanti in questo periodo del cavolo, ho dovuto rinunciare a pezzi pregiati della mia collezione e a malincuore ho dato via roba che usavo con soddisfazione x potermi permettere le poche voglie di novità che ancora ho deciso di appagare. Questo solo x dirti che, anche se con meno frequenza di prima, da parte mia ci sarà sempre la possibilità di spedirti una novità x il solo gusto di condividerla con un amico e x regalare alla nostra piccola comunità l’opportunità di gustarsi una tua recensione old style, senza filtri come solo tu sai farle.
    Non ci credo che x il 90% degli altri utenti del blog/forum non sia lo stesso, perciò tra tanti scimmiati che siamo ci sarà sempre qualcuno pronto a prestati la sua nuova mod x un paio di settimane.
    Pazienza e il contest e tutto il resto.

    Niente marchette. Continua così. Ho detto la mia.

    Ale

  • Nessuno89

    Proprio per come ti poni, mi sembra difficile pensare che tu non possa essere oggettivo nelle recensioni e farti deviare se un prodotto è stato regalato o acquistato.
    Per chi segue come me il tuo blog,è importante capire quando un prodotto è valido e farci un pensiero d’acquisto, oppure lasciarlo sullo scaffale di qualche shop.
    Oltre a questo il blog è utile per vedere configurazione o leggere (e sopratutto vedere) qualche consiglio, qualche configurazione ottimale, che diciamoci la verità i produttori non danno.
    Porprio perchè lasci la possibilità di riserva, cioè quella di provare ed eventualmente abbandorare questa linea voto si.
    personalmente ti chiedo però una cosa: di tanto in tanto aggiornarci su quello che senti, cioè di farci capire quanto l’oggettività ha prevalso o meno.
    Un saluto
    Luca

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ma io direi non di tanto in tanto. Io direi sempre perché altrimenti non ha davvero senso provarci.
      🙂

  • freeshark00

    Ciao Michele,
    Anche se non commento mai seguo sempre i tuoi video ma visto che questa volta hai chiesto il nostro parere a riguardo sono ben felice di dartelo.
    Ho sempre seguito i tuoi video perchè ti ritengo una persona competente e capace di dare un giudizio obbiettivo sul pezzo che recensisci. Per quanto mi riguarda puoi tranquillamente recensire prodotti che ti vengono dati in omaggio dalle aziende anche perchè non credo che perderesti la faccia per un pezzo di ferro che per quanto costoso possa essere rimane sempre un pezzo di ferro.
    Se posso permettermi di darti un suggerimento invece di fare una lotteria una volta fatta la recensione del hardware io lo metterei all’asta e donerei il ricavato ad una associazione tipo medici senza frontiere, oppure emergency o a chi ti pare a te.

    In questo modo ci guadagnerebbero tutti, chi lo compra risparmia qualcosa, tu e l’azienda che lo dona fate della beneficenza, e noi fruitori del blog avremmo una continuità di recensioni.

    Ciao

    Francesco

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie per la proposta della beneficenza, è una cosa interessante. Probabilmente per le robe commerciali da pochi euro ha poco senso però se dovesse capitare un pezzo pregiato forse ha senso rivenderlo ad un prezzo giusto e fare come dici. Me la segno, grazie.

  • maxtdj

    Ciao Michele ormai ti conosco da troppo tempo (non di persona, intendo “virtualmente”) per cui credo proprio che difficilmente riuscirai a non essere sincero con eventuali prodotti regalati. per me è comunque un si, provaci, potrai comunque tornare indietro. ciao ciao
    Max

  • samubello

    Ciao Michele, io ti seguo da molto tempo e tutto quello che hai recensito in positivo
    ho acquistato ad occhi chiusi e mi sono trovato bene ( vedi rosev2 clone fast, kay4 clone, istick, ecc.)
    quindi per me puoi recensire di tutto la tua sincerità non sarà mai intaccata quindi per me è un si procedi
    anche perché sei l’unico che io seguo con assiduità tanto che ogni giorno faccio una sbirciata sul tuo blog
    per vedere se c’è qualche novità.
    Ciao e buon lavoro

  • exagerate

    Ciao Michele dal mio punto di vista non dovresti farti regalare prodotti perchè incondizionatamente propenso ad essere di parte
    però ce da dire anche che non essendo “ricco” da solo non potresti acquistare tutti i pò pò di prodotti che nascono e vengono
    immessi sul mercato, dunque se la faccenda come l’hai descritta funziona ben venga.
    Sapendo la Tua linea di pensiero e l’onestà in quello che dici, facendo i conti della serva, ci può stare.

    Roberto ( ex Modder )

  • Mao

    Recensisci pure quello che ti propongono, daltro canto non scendere a patti se ti offrissero soldi solo per far passare un prodotto per buono adirittura ottimo tanto perche possano vendere.
    Confido in te, un saluto qui da mao, sul forum ocram.
    Ciao stammi bene.

  • tony.vaper
    tony.vaper

    La storia ci insegna che non si può essere sinceri quando ci sono interessi, https://www.youtube.com/watch?v=Tae6sY5inzA se tu riuscissi a fare ancora video del genere allora ti direi che puoi fare quello che vuoi, intanto ho votato no. Sei una persona importante per noi neovaper e ci affidiamo alle tue recensioni quindi hai la capacità considerevole di farci acquistare qualcosa che recensisci bene. grazie michele!

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie a te. Capisco e comprendo perfettamente il tuo timore. Non hai tutti i torti.

  • jojope73
    jojope73

    Ciao,anche io la penso come A7essandro,l’importante e’ essere superpartes ed indipendente cosi come lo sei stato finora,per noi che leggiamo questo blog c’e’ un grosso vantaggio.Buon lavoro

  • carminoh

    Ho votato perchè tu recensisca i prodotti accettando che ti vengano inviati gratuitamente, e adesso ti spiego perchè:
    così risparmi i soldi e li puoi spendere da un bravo psicologo!
    Secondo me ti fai dei problemi del c@sso, non c’è un lettore o un followers, che indipendentemente dall’essere o no d’accordo con te, non debba dirti grazie per tutto quello che hai fatto e ci hai insegnato, e il rischio che tu parteggiassi per qualcuno si e qualcuno no è sempre esistito, indipendentemente da tutto. A me, ad esempio, mi sta parecchio simpatico Svoemesto e non sopporto RSM, in modo inspiegabile, non conosco nessuno dei due, evidentemente. Ultima cosa, Michele, io ti seguo e ti stimo, ma mica sei l’oracolo di Delfi!, alla fine di qua dal monitor ogni vapers decide per conto proprio, te lo garantisco.
    Ti saluto davvero con affetto parafrasando un detto a noi caro, invece di ” svapo e me ne fotto ” direi ” recensisco e me ne fotto ” oppure se vuoi un detto che abbiamo nel sangue noi toscani:
    ” … non ti curar di loro ma guarda e passa..”
    ciao ciao

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      eheh bel commento, grazie Carminoh 🙂
      PS Spero di non spenderli dallo psicologo però !

  • oddoss

    Amigo., tieni però presente che se metti tra i difetti della box HCigar il peso e poi “esalti” il Kayfun4 ,che è un’arma impropria , io nella situazione di recensioni di prodotti inviati dal produttore, onestamente penserei: “ma quanto janno dato a questo?”. Ho votato comunque per continuare con prodotti inviati dal produttore, perchè….si!

  • Sotomayor

    Già l’esserti fatto una “pippa mentale” a riguardo la dice lunga: son certo che ti accorgeresti subito di cambiamenti sostanziali nelle recensioni (fermo restando che “E’ una cagata pazzesca” probabilmente non lo sentiremo più :p) interrompendo il test, perciò inizia ad accettare nuovi prodotti e vediamo dove si va :).

  • creedrob

    Ho votato per recensire anche i prodotti gratuiti, mi fido delle tue recensioni che fino a oggi erano le uniche veritiere, non sara facile dire la verita quando il prodotto ci viene donato, ma so che in qualche modo ci riuscirai, hai dato molto alla mia formazione svapatoria quindi continua a fare le tue ottime recensioni, poi stabiliamo un segno come nella briscola e quando lo fai durante la recensione capiro che stai pensando….questo atomizzatore e una cagata pazzesca ahahahahah

  • Jack Palladilegno

    Ero indeciso, poi mi sono chiesto:
    Te ne frega qualcosa se i prodotti sono omaggiati o meno?
    Quale è il tuo obiettivo?
    Ebbene mi sono risposto che il mio obiettivo è vedere i prodotti e non me ne interessa niente se ti sono stati omaggiati o meno.
    Le recensioni possono essere “viziate” dal fatto che il prodotto è omaggiato?
    Forse si, ma certo è che se voglio acquistare un prodotto non guardo una singola recensione ma leggo anche i pareri di chi lo ha acquistato su vari forum (e li sono utenti che lo hanno pagato).
    Poi mica è detto che ti farai condizionare… insomma vederemo.
    Ho votato di si quindi, ok ai prodotti omaggiati.
    Saluti

    (ps. io ho smesso di fumare sopratutto grazie a te quindi qualsiasi decisione tu prenda io ti sarò sempre grato per quello che hai fatto)

  • jolly37

    Ciao Michele ho votato per recensire i prodotti gratuiti mi fido del tuo modo di dire e fare io credo che tanti di noi
    con le tue recensioni dei prodotti e con i tuoi commenti finali (positivo comprato l’oggetto) (negativo non comprato l’oggetto ”risparmiando”) ora se puoi risparmia tu ciaooooooo

  • angelox
    angelox

    Ciao Michele, per me è assolutamente indifferente, sono tranquillo che, qualunque scelta tu faccia, sarà sicuramente ben ponderata. Concordo con Andrea … chi ti manderà qualcosa da provare già sa a cosa va incontro. Il tuo giudizio sarà di certo obbiettivo. La vedo dura trovare qualcosa che valga la pena di essere recensita, al momento. Spero che in prossimo futuro esca qualcosa di veramente nuovo e performante.

  • diedpretty

    Ciao Michele, ho votato per accettare prodotti mandati dai produttori ad uso recensione: se il produttore è serio, accetterà di buon grado anche le critiche negative, d’altronde non esiste la perfezione, anche in ambito auto/moto/fotografia/hifi/pc e tanto altro le recensioni riportano sempre pro e contro.
    Altrimenti non si chiamano più recensioni/critiche, ma appunto marchette, i critici cinematografici quando stroncano una pellicola non lo fanno perché han dovuto pagare il biglietto al cinema 😉

  • esigice

    La tua storia mi fa credere che rimarrai obiettivo, secondo me potevi farlo anche prima.
    Riporto da wikipedia Il termine deriva dal verbo latino “rĕcensēre”…. e significa esaminare, passare in rassegna, riflettere”!

    Ed è sul riflettere che metterei una sottolineatura, una buona recensione, fatta da chi se ne intende può essere utile anche ad un produttore se desidera fare buoni prodotti. Poi chi ti invia il prodotto sa chi sei e cosa aspettarsi, per me son masochisti :-). Scherzo.
    Poi aggiungo che solo le pietre e gli imbecilli non cambiano mai idea.

    🙂 per me vai, e sii te stesso, non vedo l’ora 🙂

  • mc0676 L'autore dell'articolo

    Grazie Alessandro. Tieni presente che in ogni caso qualcosa comprerei comunque e la cagata pazzesca non è destinata a morire.
    Tuttavia capisco perfettamente le tue perplessità che sotto sotto come ho detto nel video sono anche le mie.
    Finirà che vincerà il Si ma nessun venditore si fiderà a mandarmi roba, scommettiamo ? 🙂

  • guus

    Ti dico la mia Michele:
    1. Per tanti di noi sei un riferimento obiettivo e competente, il fatto che tu possa avere la possibilità di recensire più prodotti sarebbe per chi ti segue un indubbio vantaggio
    2. L’idea del contest, egoisticamente parlando, è troppo carina!
    3. Mi fido di te, fossi nei produttori temerei più la tua onestà piuttosto che credere di allisciarti solo regalandoti qualcosa
    Avanti così Michele!

  • Bugy

    Considerando la peculiarità e precisione con la quale fai le recensioni, dubito che se un prodotto ti viene regalato o meno la tua obiettività possa cambiare, traspare sempre passione in quello che fai, quindi, per quanto mi riguarda, non vedo un problema nell’accettare dei prodotti gratis. Continua sempre così… Un saluto

  • alberto.cirio@yahoo.it

    Complimenti per l’impegno e l’obiettività esposta fino ad oggi, ritengo e spero che questo atteggiamento andando a recensire prodotti regalati dai modder non influisca sulla tua onestà, l’importante è che continui ad essere obbiettivo e dire quello che pensi, vai avanti così e grazie ai tuoi consigli e a quello di tutti quelli come te ho scoperto il piacere dello svapo.

  • Stefano17
    Stefano17

    Come Ben sai è da molto tempo che seguo le tue recensioni, sei stato e se attualmente il mio mentore.
    Attualmente sarei propenso che tu seguissi la via attuale, ma sappiamo bene che gli atom o PW da svapo hanno un costo oneroso, quindi anche se decidessi di seguire la via degli omaggiati da venditori e produttori; conoscendoti sono sicuro che sapresti come trattenerti nel chiudere un occhio.
    Un saluto a te a Fam. e Buon svapo

  • lore740

    Recensisci Michele che anche “addolcito” dal fatto degli oggetti forniti gratuitamente sei uno che sa il fatto suo e dal punto di vista tecnico uno dei recensori piu’ completi ,competenti e imparziali in circolazione…………..

  • Svappatore
    Svappatore

    Assolutamente la seconda scelta, cioè iniziare a recensire prodotti omaggiati da venditori e produttori,poichè è gratis e hai la possibilità di fare la recensione ugualmente,è piu conveniente come hai detto tu dal punto di vista economico,e infine te lo meriti vista la tua generosità.

  • Polky74

    Caro Michele, ti seguo dai tempi in cui recensivi le ego ed i prodotti Omegavape, quindi figurati…. ma non mi ero mai iscritto al tuo blog, ma ora, ho deciso di farlo proprio perchè ho a cuore il tuo dilemma è la tenuta del tuo preziosissimo Blog. La tua onestà intellettuale così come la preparazione nonchè la tua umiltà non sono in discussione, così come non è in discussione che tu possa recensire prodotti regalati con la giusta obiettività. Ma ti lancio un’idea…. e se tu facessi da recensore per tutti noi? Se fossimo noi a mandarti roba da recensire? Se fossimo noi i tuoi sponsor? Mi spiego meglio…. noi tutti (è inutile negarlo) spendiamo molti soldi per il nostro hobby e compriamo roba che poi neanche utilizziamo, giusto per lo sfizio di averla, e se riuscissimo a spedirtela con poche spese (sul metodo più idoneo dovresti investigare un pò) avresti talmente di quella roba da recensire che la metà basterebbe. Ti faccio un esempio, seguendo il tuo blog lessi un tuo consiglio ad un utente dove gli segnalavi come box la IPV Mini, bene seguendo il tuo consiglio, l’ho acquistata e mi ci trovo bene, ma non ho potuto avere il piacere di vederne una tua recensione. Posso spedirtela? Come? Ho una SVD 2.0 (quella col chip Evolve) posso spedirtela?
    Mi sta arrivando una Yosen Zero SX ed una Zero clone di Fasttech (quella col DNA) posso spedirtele? Ho un sacco di roba che vorrei spedirti ma, con quale sistema? So che molti negozi fanno dei contratti annuali per le spedizioni e possono spedire quanto vogliono, quanto costerebbe farne uno noi del blog?
    Come ho votato? Semplice ho scelto la terza, per me non è importante se ti regalano la roba o no, ma secondo me, fossimo noi a spedirtela avresti materiale più variegato e non ti sentiresti di fare marchette (termine che non amo) anche perchè non avresti nessuno da compiacere e chi ti manda il materiale avrà piacere nel sentire le tue analisi tecniche e consigli assieme ai tuoi giudizi.Facci un pensierino…. gli utenti del blog saranno i tuoi fornitori…. non suona male…. anzi…. suona proprio bene….
    Poi decidi tu.
    Grazie della pazienza e di quello che ci metti a disposizione gratuitamente…. il tuo tempo in primis.
    Un saluto

  • PopsLutor

    Ho votato per l’accettazione di prodotti omaggiati, mi sembra giusto che nn continui a smenarci di tasca tua, l’obbiettività potrà forse, ma forse, venir un pò meno. Certo nn potrai dire ‘è nà cagata pazzesca’, ma potrai sempre dire ‘il prodotto nn è maturo’, ‘manca un’innovazione…’, ‘non mi ha fatto impazzire’, ecc.

  • mauroragusa

    Avere la possibilità di ricevere in omaggio i prodotti non potrà fare altro che ampliare la quantità di recensioni e questo torna a vantaggio di tutti noi.
    Caro Michele non ti ci vedo a fare il marchettaro,penso piuttosto che eviterai di pubblicare recensioni se un prodotto fa schifo.

  • Bounty
    Bounty

    Dopo anni, sei riuscito a farmi iscrivere a questo blog!
    Prima nota positiva. Ottima operazione… markettaro d.o.c.. 😉
    Ma chi è Michele? Chi è mc0676? Mi piacerebbe conoscerlo dal vivo, farmi qualche birra e una bella spanzata con lui.
    Preferirei che tu non scendessi a patti con una logica, con un sistema, che tu stesso hai denigrato e bollato come scorretto, lampante, fin troppo evidente e di cattivo gusto. Recensori markettari ne conosciamo fin troppi.

    In video, se ci saranno altre occasioni, preferico vedere un amico lontano che continua a parlarmi con schiettezza e libertà.
    Voglio continuare a vedere quel poster alle tue spalle e sorridere fregandomene dell’oggetto che hai davanti.
    Sono tra quelli che vogliono Michele e non mc0676 – quello che alza migliaia di visualizzazioni.
    Michele con i suoi tempi. Michele che ogni tanto, come tanti, smette di comprare roba che non serve. Michele curioso. Michele indignato che si incazza e che non deve giustificarsi.

    Michele è libero! Michele non si compra.
    A presto.

  • danielegiorgio78

    Secondo me dovresti accettare prodotti omaggio e recensirli, continuare ad essere imparziale come lo sei sempre stato e poi regalare i prodotti che ritieni di liberarti agli utenti del blog come gia detto nel video che hai pubblicato.
    Comunque complimenti perche se una azienda ti ha interpellato per recensire i propri prodotti ne devi essere fiero e noi lo siamo per te.

  • Arturo67

    Ma certo che devi accettare! Che mondo dello svago sarebbe senza le tue recensioni 🙂 Sono certo che farai un ottimo lavoro con la tua solita criticità e serietà.

  • lillo 63

    ciao michele,ho votato si per i prodotti offerti dalle aziende.vedi tu per me sei una risorsa che va in qualche modo “incoraggiata”.il fatto che perdi tempo per recensire ,pubblicare e ci dai consigli e suggerimenti non è da poco,questo va’ valorizzato ed io ti sono grato.ho imparato a riggenerare il mio kayfun grazie ai tuoi video ,lo fai con passione e una certa professionalita’.ho notato in molti video che se un prodotto non ti va bene sei abbastanza schietto quindi avere a disposizione piu’ materiale da proporre non fara’ altro che migliorare un servizio “totalmente gratuito”.continua cosi

  • Bafom3tto

    Per me non ci sono dubbi devi accettare di recensire prodotti forniti gratuitamente. Sei l’enciclopedia dello svapo 2.0…Io perderei un punto di ferimento importantissimo. Quando viene immesso un nuovo prodotto , passo sistematicamente dal tuo canale youtube!!!
    Fossi in te accetterei anche qualche piccolo compromesso pur di non lasciare orfani i tuoi followers!!!

  • araizir

    Questi dubbi ti fanno onore ed io sono assolutamente certo che resterai un “purista” tra i tanti recensori dello svapo.

  • Exenon

    Non c’è motivo che devi per forza comprare un’oggetto per recensirlo, sono sicuro che rimarrai obbiettivo anche nei confronti di un oggetto regalato, per cui ti consiglio fin quando ne hai voglia di accettare gli oggetti e di non privarci della tua professionalità.
    Ciao e grazie per quello che hai fatto e per quello che farai.

  • kaplan

    leggere e vedere le tue recensioni è stato molto importante e utile per me in questi ultimi 2 anni e mezzo.
    mi dispiacerebbe troppo se smettessi.
    e credo proprio che rimarrai comunque obbiettivo nelle tue recensioni.
    grazie per tutto il tuo impegno passato e per quello che deciderai di fare nel futuro.

  • Ciriola

    Michele, ora scrivo 2 righe ma poi approfondirò a voce se vorrai…
    Io ho votato per il NO, per svariati motivi, uno è per come io, e tutti quelli che ti seguono, ti conosco, coerente, immobile, quasi “marmoreo” per certe cose, e per essere sincero fino in fondo non mi piace del tutto neanche questo tuo dubbio…
    …chissenefrega se saranno poche recensioni, se saranno basate su oggetti che tutti noi, e lo sai bene, siamo disposti ad offrirti in prestito per un approfondimento, di cagate ne compriamo sempre ennemila fra tutti, e meglio poche ma buone…
    …credo in ogni caso che potresti comunque offrire delle recensioni obbiettive anche in caso di prodotti omaggiati, ma non è questa la figura che hai costruito e che tutti noi abbiamo avuto modo di conoscere negi anni.
    …per il resto se vorrai ne discuteremo di persona, sai che ti ho sempre detto ciò che realmente penso portandoti il massimo del rispetto, e continuerò a farlo comunque, perchè è quello che secondo me meriti.

    • gandalf2000

      Sottoscrivo ogni parola casomai fossi stato poco chiaro nel mio commento.
      PS:adesso posso votare con un altro no?

  • lunaghost28
    lunaghost28

    Egoistamente ho votato perchè continui a recensire e per l’unico motivo che mi fido e se smetti resterei orfano dell’aiuto avuto. Se poi farai come Busardo o inventerai un altro modo per esprimere giudizi in sincerità poco importa.

  • manzoo

    Massima fiducia, maestro! Non ti ho mai visto nascondere qualcosa che non ti piace e non credo ne saresti capace, quindi ben venga se ci risparmi qualche soldino.
    E mi piace molto l’idea dei contest.

  • kerz

    Io ho sempre apprezzato la “schiettezza” delle tue recensioni. E ovviamente altrettanto schiettamente dico che se perdi questa caratteristica perdi me come viewer 🙂

    Vedila come una forma di consulenza “pubblica” su un prodotto… i difetti che riscontri e le relative migliorie dovrebbero poi tradursi in un prodotto riveduto e corretto se il produttore è sveglio e disponibile.

  • dirkpitt61

    A mio vedere, sarai il primo a riconoscere un eventuale giudizio non obiettivo, e di conseguenza prenderai le opportune contromisure.

    Pertanto si, prova.

    E magari ne nasce anche un mcARB 2015 🙂

  • ghibli50

    Ho votato si perché sono convintissimo che caratterialmente non riuscirai mai a far passare per buono un prodotto “ciofeca” solo per il fatto che ti è stato regalato. Inoltre senza la materia prima cosa recensiresti?

  • gridav68
    gridav68

    Ciao Michele,e’ da un’anno che svapo e seguo le tue recensioni, che mi sono state molto utili per me che sono alle prime armi.Al sondaggio ho votato si, perche’ penso che non ti farai influenzare piu’ di tanto, poi comunque alla fine chi sceglie di acquistare un prodotto siamo noi. Ciao alla prossima

  • Mushimushi

    Ho votato si.
    Non ho dubbi sulla tua etica e lo dimostra anche il fatto che hai previsto un eventuale ritorno alle origini se non dovessi sentirti più “libero”.
    Una cosa che sarebbe simpatica, potresti proporre di ospitare l’eventuale “contro-recensione” da parte di chi riceverà l’oggetto con il contest, così avresti anche un doppio controllo sulle tue opinioni e sarebbe una cosa carina.
    Ad maiora
    Marcello

  • Anto50s

    Ho risposto positivamente in quanto capisco che sostenere il tutto ha un costo non indifferente,l’alternativa sarebbe fare molte meno recensioni ma così non ci “guadagneremo” niente nessuno.
    Facendoti mandare prodotti avrai materiale sufficiente da recensire e dare la possibilità a noi di conoscere qualche nuovo prodotto,ovviamente ti chiedo di rimanere imparziale il più possibile come fatto fino ad ora,e se ci sono difetti in liquidi o hardware di renderlo presente se abbastanza rilevanti (magari non in Santone style :D),le critiche e le opinioni negative servono agli stessi modder o creatori di liquidi,senza non migliorerebbero.
    Continua così e avanti tutta, e w m5s XD

  • enjoy72

    Michele, seguendoti ho imparato tante cose sul mondo dello svapo, dalle rigenerazioni alla valutazione preventiva dei prodotti. Prima di ogni acquisto ho sempre dato un occhiatina alle tue recensioni per controllare se avevi avuto ,anche solo una prima impressione, tanto per farmi un idea di quello che sarei andato a comprare. Di fatto sei diventato, per me e per molti , un punto di riferimento. Alcune aziende hanno notato questo e giustamente, ti propongono di recensire i loro prodotti. A me non interessa cosa farai, sono sicuro che sarai sempre onesto con chi ti legge. Le aziende che ti hanno chiesto questo piccolo “favore” hanno già messo in conto che potresti essere anche molto “cattivo” nei loro confronti ma se io fossi azienda e avessi un prodotto mediocre da pubblicizzare non lo darei in pasto ad un noto blogger che potrebbe distruggerlo in 10 minuti di video… quindi chi offre si assume la responsabilità di poter fare una brutta figura, questa è una vetrina , anche se di nicchia, abbastanza importante e quindi sa bene che una buona recensione potrebbe portare un incremento delle vendite.. Quindi ci sono pro e contro per tutti..
    Ciao e Buon Lavoro..

  • eltony

    Sono ormai più di due anni che ti seguo sia qui che su YouTube e mi sei sempre stato di buon consiglio a non buttare soldi inutilmente ed è per questo motivo che per quello che mi riguarda, sono assolutamente d’accordo che ti fai dare articoli da recensire…
    Poi per quello che riguarda se sarai o meno obiettivo per un articolo a te regalato beh su questo non no dubbi

  • liborio89

    Ti seguo da 2 anni (da quando ho iniziato a svapare) e mi sono iscritto su esigforum perchè c’eri tu….sono sicuro che riuscirai a recensire i nuovi prodotti con la schiettezza di sempre…se proprio qualche produttore dovesse farti troppe pressioni, puoi sempre mandarlo a c….e e continuare come hai sempre fatto 🙂

  • swim123

    Ho votato SI, perché sono stato influenzato dalle parole di Luca (Ciriola) “coerente, immobile, quasi “marmoreo” per certe cose” Quindi sono convinto che il tuo Giudizio non cambierà nei confronti di un Oggetto da Recensire, sia esso comperato o regalato.

  • Lbrt

    Per me è indifferente, l’importante è che tu dica quando un oggetto lo acquisti di tasca tua e quando ti viene fornito da un negozio (cosa che i markettari nostrani non fanno, ma è una big difference :)).
    Le tue recensioni sono utili non solo per sapere se un oggetto è buono o è una cagata, ma anche per scoprirne il funzionamento e avere spunti per l’utilizzo (i famosi tips and tricks), e questo aspetto rimarrà a prescindere dal fatto che l’oggetto tu l’abbia acquistato o meno.

    Tanto, sono sicuro che se ti accorgi che la cosa non funziona sarai il primo a fare retromarcia.

  • art1964

    Ciao Michele, Riflettiamo : se cerchi di rimanere quello che sei e non farti influenzare dal pensiero che hai ricevuto l’oggetto in regalo, bè il tuo “nuovo” esperimento durerà il tempo di due/tre recensioni ,poi chi vuoi che ti darà più nulla da recensire? Eh si! perché a qualsiasi modder non farà piacere una stroncatura impietosa del suo lavoro.

    Viceversa: Annacqui la tua rudezza ed invece di dire “è una cagata pazzesca” dici: ” Ragazzi tutto sommato non è malaccio” poi io ad esempio lo compro e poi…..ti fischieranno le orecchie per un bel po’. 🙂

    Ne vale la pena dopo ciò che hai costruito in questi anni?

    La risposta solo tu puoi dartela.

    Detto questo, la mia stima rimane immutata.

  • Altair

    Michele, per quel poco che ti conosco, credo che la tua schiettezza non cambierebbe se ciò che recensisci ti arriva senza nessun costo, l’ importante è che sia chiaro con chi ti sottopone un prodotto che la tua recensione sarà come lo sono sempre state.

  • Nerone

    Ciao Michele, io ho votato “per me è indifferente” perché in fin dei conti qualunque scelta tu faccia sarà sicuramente una scelta ben ponderata, a quel punto che tu recensisca prodotti donati da venditori e/o produttori, so di poter contare sulla tua imparzialità ed io continuerei a godere delle tue impressioni orientandomi su cosa potrei acquistare o meno. Se decidessi di continuare sulla riga attuale, per me andrebbe bene lo stesso, perché vuol dire che hai timore di cadere in una mischia che non fa per te, quindi la mia stima nei tuoi confronti è e resta immutata.

  • Andre

    ciao Michele
    e’ un po’ che non srivo, ma la lettura e’ quotidiana del tuo blog…
    quest’ anno ho fatto tre anni di svapo, non compro niete se prima non trovo una recensione fatta da te, il perche’? agli inizzi non ci capivo una mazza dello svapo, poi con il tempo si acquista esperienza; e tutte le tue recensioni, non ce’ ne’ stata una che non ho approvato (cio’ che dici e’ quello che corrisponde)… adesso se voglio un hardware, non faccio fatica per niente… ascolto te e poi compro… risparmio un botto e mi appago un botto…
    LA SINTESI
    accetta i doni dei re magi, ma ragiona sempre con la tua testa…. patti chiari con i rivenditori poche seghe… Michele e’ un punto di riferimento importante per chi inizia e per chi e’ gia un pezzo avanti con i litri…

    scegli di fare quello che ti porta a non abbandonare, ma Michele deve rimanere Michele…
    in bocca al lupo, e come senpre Grazie

  • Pizzico

    Ciao,
    facci sapere anche il punto sulle tue riflessioni intermedie e perchè no, la “dead line” che ti sei imposto per prendere una decisione, la data oltre la quale sceglierai una condotta invece che un’altra.
    Torno a svapare dopo 2 anni di ricaduta sulle sigarette, sono ripartito con prudenza, umiltà e curiosità anche grazie a te, al tuo lavoro fatto di tanta sostanza e pochi fronzoli.
    Hai uno stile personale che incontra molto il mio apprezzamento, per quello che può valere.
    Spero che davvero tu possa continuare a “lavorare” su questo blog con la serenità che ti meriti, ho visto più violte il video e hai saputo spiegare le ragioni della tua perplessità in modo netto e rispettabilissimo.
    Io spero tu vada avanti, ho votato per il “SI”, non foss’altro perchè credo che chi t’abbia sempre seguito sappia quanto sai essere lucido ed obiettivo.
    Poi se i fornitori vanno in puzza perchè gli demolisci il giocarello, ah beh…affari loro.

  • Kill Blondes

    ciao Michele
    vedendoti e conoscendoti nei vari video con i quali mi/ci hai dato una grossa mano in questo mondo dello svavo abbastanza articolato, si è creata una certa fiducia in te. Sono strasicuro che anche quando accetterai dai vari mod il materiale da recensire tu lo farai con l’imparzialità che ti ha sempre caratterizzato. Vai tranquilloooooo

  • Lubok

    Lo so,la votazione e’ chiusa..ma tanto non ho votato. Conoscendoti per il testone che sei avresti comunque fatto come razzo di pare. 🙂
    Comunque la mia curiosita’ piu’ grande e’ vedere chi cacchio avra’ il coraggio di mandarti il materiale 🙂

  • cloudsuker

    Caro Michele,chi ti affida un suo prodotto da recensire sa’ che la tua obbiettivita’ non puo’ essere comprata e rischiera’ se ha un prodotto discutibile…sa’ anche che proprio questa obbiettivita’ decretera’ un incremento di vendita in caso di prodotto valido..Non e’ giusto che tu continui a pagare la posta di questa scommessa di cui non incassi le vincite….La tua sincerita’ e la tua buona fede sono merce rara nel mondo degli svaporecensori…io mi farei pagare solo per quella..Continua cosi,ti sei messo in discussione troppe volte negli ultimi tempi…non preoccuparti se molti non ti capiscono…qualcuno e’ in malafede qualcuno no.Hai perso qualche amico ma se si andasse per moralilita’ e obbiettivita’ io ti vorrei presidente del consiglio,Uno che fa’ i conti con se stesso e non vuole vegognarsi di guardarsi allo specchio e’ merce rara in Italia e non solo nel microcosmo dello svapo Ti stimo e mi sono sentito piu’ sereno di ora quando amministravi il mio forum preferito

  • xciurax

    Ciao Michele, purtroppo ho visto questo tuo video su Esigforum solo 10 minuti fa quindi non ho fatto in tempo a votare, avrei comunque votato per il si, non so come hai fatto fin’ora ad acquistare tutto quel che hai recensito quindi credo che di tasca tua hai già dato abbastanza… io non credo che riuscirai mai a non esprimere chiaramente se un atom per te non è valido o non vale ciò che costa…. io credo che tu lo potrai fare come l’hai fatto fin’ora, al limite colui che te lo ha inviato per recensirlo non te ne invierà più, meglio… così sapremo che se non recensirai più atom del tale significa che al tale non interessa produrre buoni atom ma solo buoni incassi….. non preoccuparti Michele, non sarai mai un marchettaro, accetta quanto più materiale puoi che a noi stai sempre e comunque dando tanto !!! 😉

  • Scheran
    Scheran

    Caro Michele, il fatto che hai detto pubblicamente che potresti recensire prodotti regalati… hai già detto tutto, nel senso che la tua trasparenza ti scagiona da ogni tipo di marchetta. Avresti potuto continuare a fare le recensioni senza dire che ti erano regalati, so bene che non è nel tuo carattere e quindi per me dovresti continuare a recensire, poi il fatto di regalare con dei concorsi i prodotti che recensisci è una cosa fantastica, già questo dovrebbe essere il primo motivo per farlo, potresti accontentare persone che magari non hanno la possibilità di comprare un determinato prodotto.

    Poi secondo me, saprai essere imparziale al di la di chi ti offre l’oggetto.
    Non preoccuparti sul fatto che dovrai dire il nome del produttore o del negoziante che ti offrirà il prodotto, non lederai in nessun modo altri negozianti, anche perchè se il prodotto che recensirai sarà in vendita anche su altri shop, involontariamente farai lavorare anche questi. Il cliente finale acquisterà il prodotto se ritenuto valido nello shop che preferisce.

    Inoltre se recensirai un prodotto di un produttore aiuterai i vari negozi ad acqcuistare e mettere in vendita quest’ultimo, se ritenuto valido.
    Quindi secondo me, farai del bene sia ai consumatori, che ai produttori, magari evidenziando miglioramenti, che ai negozianti che potranno cercare e acquistare quel prodotto da mettere in vendita.

    Libertà di espressione, sempre.
    non per nulla sono Libero Dal Trend!

    Con affetto e stima.

    Dario

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie Dario, detto da te mi fa davvero molto piacere.

      Con reciproco affetto e stima.

  • Maurizio De Santis

    Iniziare a recensire prodotti omaggiati da venditori e produttori ! E’ la giusta evoluzione ! E’ il giusto riconoscimento alla tua competenza ! E’ il giusto riconoscimento alla tua serietà ! OK ?

  • gasber

    Ciao Michele
    allora vediamo un po… io ho aperto il pc stasera di conseguenza non ho potuto votare ma poco importa non l’avrei fatto comunque il perchè è semplice: vedi in questi anni che ti seguo non ti conosco di persona eppure credo di sapere qualcosa sul tuo carattere, sul tuo modo di porti e sulle tue scelte.Credo che tu la risposta la conosca di già e quindi non riesco a capire il perchè del sondaggio l’aiuto sulla decisione da prendere e solo un arpiglio a qualcosa di astratto ove tu già sai da quale parte arrampicarti giustamente comprare oggetti ne vale del tempo e del denaro specialmente se si acquistano oggetti da svapo inutili d’altra parte però recensire gratis è una bella cosa. Michele l’unico aiuto che ti posso dare è che se oggi sei arrivato ad avere un blog con 2000 iscritti ci sarà un perchè e tu sei troppo intelligente e sapevi che la maggior parte delle persone avrebbe detto di recensire prodotti. Il punto è che amico mio chi nasce tondo non può morire quadro e tu sei coerente con le tue scelte questo è solo un mio parere non te ne voglia ma dovevo dirtelo e secondo me hai aperto bene il video ma sbagliato a chiuderlo perchè doveva finire cosi’ NON CREDO CHE FARO’ MARCHETTE. A te la scelta ti seguirò comunque a presto Gino

  • maxc

    ciao michele,probabilmente qualcun altro ti avrà già fatto questa osservazione, ma io ho appena visto il video e x ora non mi metto a leggere i commenti degli altri, ti dico come la penso io,schiettamente,parto dal fatto che se un produttore o rivenditore conoscendo la tua competenza e che fai tutto x passione, se è un prodotto scadente o anche se di buona fattura e funzionamento,sa che troverai il minimo difetto,dovrà avere la consapevolezza che è un prodotto perfetto,altrimenti x quale motivo dovrebbe regalartelo e addirittura fare una contro pubblicità,perchè magari hai trovato una filettatura non perfetta,o perde liquido,o non fa abbastanza vapore ecc e lo hai rimandato a settembre x qualsiasi altro motivo?….. quella gente vuol vendere e basta….. la cosa tenta ma te sei famoso x essere ” il recensore del popolo”…..che aiuta i vapers inesperti o meno e chi si avvicina a questo mondo…. e provando a seguire quel percorso x me passerai inevitabilmente dall’altra sponda,o meglio, ti accorgerai di questo (ma già lo sai) ed essendo una persona onesta, mollerai questa scelta…lo so, non è facile trovare prodotti da recensire tra i tantissimi follower che hai,disponibili a prestarti i loro gioielli appena usciti e acquistati,nel caso dei modders li avresti in anteprima certo…..però forse potresti fare in un altro modo…è un mondo bel più sviluppato a livello mondiale,ma ti faccio l’esempio di chi fa le recensioni degli smartphone,(oggi tra poco non si vive di altro), tra i più famosi “hd blog” e “telefonino.net”,a loro quegli smartphone non è che li regalano, addirittura danno delle versioni prova non complete nella confezione perchè non ancora in commercio,ma recensibili tranquillamente,credo vengano pagati x questo,e di certo non si peritano a parlar male di qualsiasi prodotto,che sia samsung,o sony,o apple ecc…
    forse ti ho detto queste cose un po ingenuamente tralasciando cose che magari sai meglio di me,ma non vorrei assolutamente tu cambiassi modo di recensire,(anche l’armadio aperto con quei bei calendari)condizionato dalle vendite di chi ti farebbe queste offerte…..

    un saluto…massimo

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie Massimo per il bel commento 🙂
      Tranquillo, non cambierò il mio modo di fare 🙂

  • Svaporesta

    Ciao Michele,
    ti seguo ad tempo come molti di noi e personalmente credo che il problema di recensire prodotti regalati, non sia un problema.
    Tutti , nel tempo, abbiamo imparato a conoscerti e per chi come me, continua a seguirti, lo fa perchè sa il tuo punto di vista e la tua sincerità e onestà. Già il fatto che ci rendi partecipi di questa tua scelta , fa capire il tipo di persona che sei.
    Personalmente dopo anni di soldi spesi per atom , anche io mi trovo nella condizione di non spendere più troppi soldi per ogni minima cavolata che esce (anche perchè il più delle volte, parliamo di sistemi uguali ad altri se non per le piccolissime modifiche apportate) ma non avendo l’importanza che hai tu in questo settore, non mi pongo il problema. Tu invece rimani sempre un punto fermo per molti di noi e l’idea di perdere un personaggio come te non farebbe altro che rovinare il mondo svapo (che già sta andando a schifo di suo.) Detto questo , io penso che dovresti sfruttare questa opportunità.
    Una valida alternativa potrebbe essere il “prestito” , ossia, che i vari shop/modder non ti facciano dono del pezzo ma te lo prestano per recensirlo e scoprire pregi difetti e sopratutto modifiche da apportare(che secondo me sono il tuo forte).
    Poi, se alla fine quello che ti regalano , a tua volta lo regalerai, allora non vedo proprio dove sta il problema.

    Un saluto sincero.
    Alessio.

    • maxc

      riciao michele,,ciao svaporesta…. x me è tutto giusto quello che dici,soprattutto sulle modifiche che michele riesce a fare x risolvere i grandi o piccoli difetti degli oggetti che testa e recensisce (non gliene scappa uno di difetti e ha sempre ottime soluzioni)… però prima dici di farselo prestare,(non è che può x quanto tenuto bene ridare allo shop/modder l’oggetto recensito) e poi parli di oggetto “regalato” che potrà regalare……..
      e comunque torno a dire che x me…. potrebbe farsi pagare e basta, poi se gli oggetti che gli danno,non potranno più rivenderli,quindi li tiene lui e se vuole li regala ….è un altro discorso…

      i cambiamenti dovrebbero portare all’evoluzione,ma che a volte ti si ritorce contro,(senti la che paroloni 🙂 ) come gli ho detto vorrei rimanesse il nostro genuino “michele nazionale”… ma lo sa da se e farà la cosa giusta……. 😉

I commenti sono chiusi.