Test di potenza massima del booster di Ciro


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 2371 volte.

Un semplice test, banale, per vedere per curiosità cosa riesce a fare questo booster.

L’atom prima di metterlo in azione sul provari era da 1.5 ohm.
Dopo il test il provari segna 1.5 ohm e dopo mezzo secondo commuta su 1.6 ohm.

Come vedete non è stabile, balzella sui 4.8v.

In teoria quasi 15w, però non è stabile.

Stasera se riesco provo a trovare il limite di stabilità.

Il tester è quello che è, mettiamoci un pò d’errore e togliamo 1 watt :D.


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.