Tutorial montaggio Box Mod meccanica plug & play 25


Articolo letto 3050 volte.

Ieri ho dedicato tutto il pomeriggio a questo video: ho iniziato alle 15.30 a girare, alle 18.30 circa ho iniziato il montaggio e alle 23 circa il rendering.
Insomma intero pomeriggio e anche oltre dedicato a questo video ma non mi è pesato più di tanto perché in tanti mi avevano chiesto il tutorial dettagliato, specialmente per il discorso del pulsante con il blocco e sono abbastanza sicuro di essere stato piuttosto esaustivo nel video.
Vi chiedo di perdonarmi per l’innumerevole quantità di volte che sentirete “praticamente”, “quindi” e “ovviamente”: in montaggio ho cercato di togliere laddove possibile qualche parola di troppo ma tanto di più non potevo fare.
Ad un certo punto ho perfino fatto una cappellata, andando a modificare un pezzo per poi ristamparlo quando era sufficiente fare una piccola piega nella lamella ma ho deciso comunque di lasciare nel video il tutto.
Questa box mod meccanica ad oggi è pluri-collaudata: è semplice, affidabile e il sistema di blocco efficace e duraturo.
Insomma se non avete una 3D e volete farvi stampare una box questa ve la consiglio vivamente, non a caso me ne sono fatte due.

Questo è tutto quello che vi serve per montarla:
– la stampa (corpo con foro di 10 mm per tazza Fatdaddy,  con foro di 12 mm per la Mavv4);
– la tazza BF;
– 8 magneti 3×1 mm;
– 2 listelli (rame, ottone … quello che volete) alti almeno 12 mm e spessi almeno 0.50 mm;
– 2 contatti keystone 5209;
– 1 dremel (anche clone);
– colla rapida.

Infine vi lascio qualche link utile:
> Progetto su Thingiverse

Listelli ottone 0.64×12.7 (come quelli che uso io)  oppure su Digikey (dove costano poco se ne prendete tantissimi)
Magneti 3×1
Contatti Keystone 5209
Tazza per forare (vari diametri)

Infine vi lascio ai 46 minuti del video. Buona Visione e ci rivedremo probabilmente dopo l’estate !

Colgo l’occasione, infine, per ringraziare tutti quelli che hanno commentato e che mi hanno supportato dopo la pubblicazione del video “Houston abbiamo un problema: LE TETTE.”. Grazie a tutti :).


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


Lascia un commento

25 commenti su “Tutorial montaggio Box Mod meccanica plug & play

  • rebbel

    Ottimo video Michele!! Mi sapresti indirizzare su qualche sito per acquistare una “Mav4”? Su Svapamo e Svapiamo sono esaurite.
    Volevo inoltre chiederti se fossi interessato a ricevere in prestito come in passato hardware (tipo atom. “di nicchia”) per farci dei video con pregi e difetti, Conosco la tua decisione, inoltre lo dici pure alla fine del video che probabilmente staccherai fino a fine estate, ma ho 2 atom. pagati parecchio che non uso e mi piacerebbe se possibile vedere cosa ne pensi, grazie come sempre.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Grazie, per le mav4 non saprei le ho sempre prese da Svapamo, prova a scrivergli al contatto.
      Per gli atom ti ringrazio ma preferirei rimandare perché davvero è un periodo pieno. Se li hai ancora, risentiamoci verso settembre :).

  • roby94

    Buonasera Michele,bellissimo il video del montaggio,ho già stampato qualche kg delle tue box e sono meravigliose,ma questa ha una marcia in più! vediamo se una reparp riuscirà a stamparmela in orizzontale senza warpare e a stampare una filettatura 🙂 …se non ti è di disturbo tra le altre volevo chiederti un paio di info sulla zortrax,non so se è il luogo idoneo,ma non ho trovato modo di mandarti un pm mediante blog :-/

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Chiedi pure 🙂
      Se vuoi ti linko un gruppo telegram di soli zortraxiani in cui puoi chiedere info e quant’altro.
      Cmq non avrai problemi con la reprap, è semplice da stampare :D.

      • roby94

        Mi faresti davvero un favore se mi mettessi in contatto con piú proprietari di zortrax :D…in realtá sono le solite domande di rito,tipo di che manutenzione necessita la macchina,se é davvero affidabile e robusta,problemi comuni,come si comporta negli anni,se l’assistenza funziona e cose che penso che ognuno si chieda prima di investire 1500/1600€ …

  • marcy

    ciao michele,avrei bisogno di una info:su di una box che monta battery 18650 con sistema a lamella da 0,5 mm senza mettere i keystone ma calcolando la solita bugnatura sui poli+ un leggero effetto molla lamella tazza,secondo tè un ingombro di 68 mm interno potrebbe andar bene? ps:se ti servono lamelle ne ho in più,te le regalo xrò le ho fatte tagliare a 16mm

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ciao Marcy,
      considerando un leggero effetto molla 68 va bene secondo me 🙂
      Tranquillo per le lamelle sto bene per le prox 10 box 😀 ti ringrazio cmq 🙂

  • fish

    Grande Michele!! proverò sicuramente a stampare questa Box!
    Volevo chiederti una Info, ho trovato un Vinci di Yasu in vendita in un negozio per 150 euro, non è poco, però è una mod storica italiana, volevo chiedeti se secondo te abbianta al suo giotto v1 ha ancora senso come box bf nel 2017, tu cosa ne pensi visto che ne hai parlato nei tuoi video, a distanza di tempo come si è comportata, complimenti ancora per il tuo blog e il tuo canale YT, ti prego NON smettere!!

  • AntonioM

    Non essendo troppo esperto di stampa 3D ho chiamato un centro di stampa 3D vicino al mio paese e ho chiesto un preventivo. Mi hanno detto che in PET (l’unico materiale in cui stampano a detta loro) e mi hanno chiesto 90 euro con una precisione di stampa media. Ora capisco da ignorante che è indubbiamente troppo e chiedo a voi quanto è il massimo che secondo voi sarebbe giusto spendere per farmi stampare tutti i pezzi?

      • AntonioM

        Ho trovato un centro che me la stampa in ABS a 20 euro e in nylon a 30 euro con una qualità medio alta (poi vedrò se mi va bene).
        Ho già comprato listelli, magneti e keystone. Mi manca solo la vaschetta, dove posso comprarla? Su svapiamo non ce ne sono al momento

          • AntonioM

            Ho risolto con la qualità di stampa. Mi hanno confermato che stampano a 150 micron e possono stampare anche a 100. Ultima cosa, la fat daddy v5 che trovo su svapiamo va bene vero? Tenendo conto che se devo fare il foro più grande non è un problema perchè ho le lamelle da 14 mm.

            • Mattia Aroldi

              Ciao ragazzi,
              mi chiamo Mattia Aroldi sono uno dei fondatori di Ideafactory srl (www.ideafactorystore.com), volevo presentarmi, ho visto il bellissimo lavoro fatto da Michele e volevo sapere se fosse possibile mettermi in contatto.
              Ci occupiamo di produzione tramite stampa 3d a sinterizzazione laser (sls), utilizziamo nylon (sui 13€ a box) e alumide (sui 16€ a box), lavoriamo per alcuni modder che si sono appoggiati a noi per rapidità (100 pezzi in 7 giorni), costi e qualità eccellente!
              Grazie mille!
              Mattia

  • tommy79

    Ciao Michele sto facendo la mia prima box meccanica ma avrei una domanda,per motivi di spazio preferirei usare i listelli di ottone come contatti batteria senza i keystone.pensi sia fattibile ugualmente?so che l’ottone è meno conduttivo ma per uno svapo “di guancia” potrà bastare?
    Complimenti per tutto io sono di Firenze se capiti in qua ci facciamo una svapata!!ciaooo!!

  • giacomi

    Grazie grazie grazie
    E da un paio di giorni che la sto utilizzando e devo dire che va benissimo!! Facilissima da mondare, piccola e leggera. Ovviamente il pezzo forte e il pulsante con il suo blocco che funziona perfettamente. Grazie mille e complimenti

  • stefano balletta

    Ciao Michele, complimenti per il blog e per il servizio che rendi alla comunità di svapatori. Anche se questo è il primo commento che faccio sul tuo spazio web, ti seguo da un bel po e devo dire che rimango sempre soddisfatto dai tuoi articoli. Anche io, dopo qualche anno di svapo, ho deciso di fabbricare la mia prima box seguendo il tuo tutorial (mi sembra l’unico tutorial affidabile XD) però ho riscontrato un problema con il link che riporta al progetto di stampa in 3D, sembra che il link non sia più attivo e non trovo alcun file da scaricare. Fammi sapere se riscontri lo stesso problema, ad ogni modo ti ringrazio per la guida e ti auguro buona estate!

    • stefano balletta

      Ah dimenticavo, siccome sono un appassionato di pipe, prima analogiche ma adesso elettroniche, mi chiedevo se hai mai pensato a realizzare una E-pipe mod con o senza DNA. Io ne vorrei costruire una ma mi manca l’esperienza nella costruzione dei circuiti. Cosa ne pensi?

      • mc0676 L'autore dell'articolo

        Ciao, ho sistemato i link ora funziona tutto.
        Alla pipa c’ho pensato e l’avevo pure disegnata, ma non l’ho mai prototipata perché alla fine la cosa non mi tirava più di tanto :).
        Per i circuito è facile, alla fine se sai usare un saldatore a stagno non sono robe difficile, basta manualità e saper lavorare in spazi stretti.