Usare il Provari con le batterie NCR18650A da 2900 o 3100 mah 23


! Questo articolo non è aggiornato da oltre due anni e considerando quanto si sta evolvendo velocemente il mondo della sigaretta elettronica è probabile che il contenuto di questo articolo non sia più attendibile. Ti invito quindi a usare la funzione cerca per cercarne uno più recente e attuale.

Articolo letto 8919 volte.

Premessa: NON mi assumo la minima responsabilità per danni che potreste causare al vostro Provari nel tentativo di realizzare questa mod. Personalmente sono 10 mesi che uso il Provari SOLO con NCR senza aver avuto il minimo problema.

La Provape ci consiglia di usare nel Provari le potenti AW 18650 IMR da 1600 mah.
Sono delle notevoli batterie, è vero, ma il fatto che una NCR18650 da 3100 mah duri il doppio esatto le fa diventare delle mediocri batterie, almeno in un contesto “elettronico” come quello del Provari.
E’ per questo che personalmente uso solo NCR, durano il doppio delle AW IMR.

Il problema, tuttavia, è che cosi come sono le NCR non si possono montare nel Provari perché come vedete nella foto non hanno un pin positivo sporgente:

Per poterle utilizzare bisogna quindi ricorrere ad un magnete delle seguenti dimiensioni:
– 1×3 mm oppure
– 1×4 mm oppure
– 1×5 mm
dove 1 indica lo spessore e l’altro numero è il diametro.

In questa foto vedere un magnete 1×4 mm:

A questo punto dovrete assicurarvi che il pin positivo della vostra NCR sia perfettamente pulito e liscio (eventualmente con un cotton-fiok e un pò di alcool pulitelo bene) dopodiché andrete a posizionarci bene in centro il vostro magnetino:

A questo punto per poter fissare saldamente il magnetino alla vostra NCR avrete bisogno di:
– colla superattack;
– uno stecchino da denti;
– un pezzettino di carta.

Andrete quindi a versare 1 o al max 2 gocce di supercolla sopra al pezzettino di carta:

Dopodiché andrete a raccogliere una puntina leggera di colla con lo stecchino da denti e andrete a metterlo, GIRO GIRO, tra il magnete e il pin positivo della vostra NCR, andando a fare una specie di corona (o collare, come volete chiarmalo !) al magnete, in questo modo:

Dopo aver fatto il giro completo del magnete dovrete lasciarlo riposare per almeno 10-15 minuti dopodiché avrete questo risultato:

E finalmente potrete usare la vostra amata NCR nel vostro Provari !

RACCOMANDAZIONI:
– NON mettete colla tra il magnete e il pin positivo, OVVIAMENTE !!!
– fidarsi è bene, non fidarsi è meglio, dopo averlo fatto asciugare provate con le unghie a farci un pò di pressione, per vedere se ha preso bene;
– fidarsi è bene, non fidarsi è meglio il ritorno, ogni 3-4 mesi togliete il magnete (aiutandoci con un taglierino) e rimettelo con la stessa procedura perché gli urti e le botte con il tempo tendono a diminuire il potere di fissaggio della supercolla.

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI:
– le NCR potete acquistarle da Euroled che tuttavia è un pò caruccio, oppure dagli USA ad un prezzo stracciato, appatto di non avere fretta per averle, ossia qua;
– i magnetini potete trovarli in tutti gli shop di esig (anche se puntualmente saranno esauriti, perché giustamente quando le cose sono utili loro ne prendono al max 10 pezzi e in 5 giorni sono finiti …) ma io vi consiglio di prendere da questo negozio Ebay, le avrete in 2-3 giorni con 3 € di spedizione (personalmente ho preso 40 magneti spediti a 10 €).

Spero di esservi stato d’aiuto !


Mi chiamo Michele e sono del '76.
Ho cominciato ad usare la sigaretta elettronica ad inizio 2011 e da allora non ho più acceso una bionda analogica.
A metà 2011 ho iniziato a raccontare la mia avventura nel mondo delle sigarette elettroniche attraverso Esigblog che rappresenta il mio diario personale dove annoto tutte le mie esperienze.
A dispetto di quello che i miei lettori possono immaginare io non sono affatto un esperto di sigarette elettroniche: se è vero che spendo parte del mio tempo libero per scrivere articoli e girare video è vero il fatto che non trascorre giornate intere a documentarmi su tutto quello che riguarda la sigaretta elettronica.
Ed è per questo motivo che i miei video o i miei articoli potrebbero contenere informazioni o notizie non attendibili o prive di fondamento.
Prendi atto di questo e se decidi di continuare a leggermi prendimi per quello che sono ossia un semplice appassionato di sigarette elettroniche.

Grazie, Michele/mc0676/svapators.


23 commenti su “Usare il Provari con le batterie NCR18650A da 2900 o 3100 mah

  • virus112

    esatto io ho preso prima le ncr 2900 panasonic consigliate da michele e poi dopo aver visto il video “addio provari 1” dove michele illustra le ncr 3100 cella panasonic verdi li ho presi subito dal sito euroled sempre consigliate da michele… che dire durano e come…….

  • Ariann

    devo ancora comprarle e molto probabilmente sto dicendo una sciocchezza, ma non sarebbe più semplice farci cadere sopra alla batteria 1-2 goccie di stagno per fusioni? non attacca? rovina le batterie?

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      E’ assolutamente sconsigliato, perché pericoloso, saldare stagno sul polo positivo delle batterie.

    • Vapoelkann

      Saldatore stilo Ersa punta 0.5 25w ,stagno Keep 60/40 0.5,morsetto da tavolo leroy marlene .Posiziona la batteria nel morsetto in modo che resti ferma e lavori comodo Passa leggermente della carta vetrata sul polo soffia pulitina con cotton fioc, un goccio di flussante. Tieni la punta al centro per 5 secondi metti a contatto lo stagno tra il polo e la punta, (lo stagno si scioglie ma non aderisce al polo) lascia il saldatore il tempo esatto che lo stagno faccia presa sul polo se la goccia e’ troppo piccola ripeti l’operazione accanto la goccia appena creata. Se serve dai una leggera passata con la carta vetrata per appiattire la goccia e aumentare la superfice di contatto.Pur non assumendomi alcun tipo di responsabilità e ricordando la massima attenzione dico che 10 NCR 18650B perfettamente riuscite e funzionanti.

  • Ariann

    2gg che ci penso… sono troppo curioso, ma penso che faccia parte del gioco…Sapresti spiegarmi meglio in cosa consiste la pericolosità? per le batterie o per il provari? per il legame metallico che si viene a formare? per la procedura? per il fatto che il polo è positivo?…

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      fai qualche ricerca, è per la sicurezza delle batterie

  • Ariann

    prima di postare la prima volta ho fatto una ricerca ma non ho trovato assolutamente nulla. se ricordi qualche link…
    grazie cmq mc0676

  • Ariann

    in realtà ed ad essere precisi ho trovato un posto solo in cui ne parlano, ma ne parlano bene: tentativo riuscito e senza rischi… dicono…

    se volete e se posso… vi linko la pagina

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Su esigarettaportal dove ci sono diversi esperti in elettronica han sempre detto che è pericoloso per le batterie in quanto si danneggiano. Io non ho l’esperienza per dire se è vero o se è falso, però le saldature che trovi nei poli positivi delle batterie sono sempre “a punto” e mai a stagno, un motivo ci dev’essere.

  • Ariann

    quello che ho letto sulla pagina precedentemente citata è in soldoni questo: saldare a stagno su polo positivo è pericoloso ma difatto quella in questione non è una saldatura: non si cerca si saldare nessun pezzo all’altro. si sporca con mezza goccia la zona centrale e la si adatta prima che solidifichi o con carta vetrata dopo.

  • antoniomarco

    Ciao,so che sei un ottimo conoscitore del Provari e per questo mi rivolgo a te. Non da molto posseggo un Mini Provari e,come ben tu saprai,la Provape vieta l’uso di batterie che non siano AW imr High Drain,pena la perdita della garanzia. Secondo te tutto cio’ è vero,? E se non lo è, che batterie mi consigli di usare in alternativa alle AW? Grazie .Saluti e sempre complimenti per le tue lezioni.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Ciao !
      CGR18650CH 4C top button per esempio, ottime batterie.
      Oppure le NCR18650PD (se le trovi top button).

  • marioaux

    Ciao Michele sono un nuovo utente ti faccio i complimenti e ti volevo fare una domanda uso il provari da circa un mese tutto il giorno e le batterie mi duravano anche 24 ore invece da una settimana soltanto 5 ore uso le batterie Efest 18650 sono le batterie o il provari? Grazie

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      Beh dopo un pò di cicli di carica le batterie … si degradano.
      Le Efest poi non sono batterie di prima qualità, sono piuttosto economiche.

    • mc0676 L'autore dell'articolo

      NCR18650PD, dovrebbero essere le migliori della serie NCR per il provari.
      Unico neo: top flat, quindi serve magnetino. Cerca nel blog l’articoletto a riguardo per valutare pro e contro.
      Se poi le trovi con il push button meglio.

  • cristian

    Ciao Michele ma come fai ad usare la boccette col bb? Mi spieghi? Vogli farlo pure io cosa hai usato? Asssssieeeeeeeer

  • cristian

    Il problema e che la modifica per usare il bb con la boccetta e esaurito altre alternative? Cosa posso usare se no? Ho buona manualità sono un meccanico e un tutto fare

I commenti sono chiusi.